La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FEDERIMPRESA ERBE Dal problema allopportunità di Fare Sistema.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FEDERIMPRESA ERBE Dal problema allopportunità di Fare Sistema."— Transcript della presentazione:

1 FEDERIMPRESA ERBE Dal problema allopportunità di Fare Sistema

2 ESTATE 2002 – NOTIZIA BOMBA !!!! IL MINISTERO DELLA SALUTE EMANA UNA CIRCOLARE (N. 3 DEL 18 LUGLIO 2002 PUBBLICATA SULLA G.U. N. 188) IL SETTORE ERBORISTICO, FINO A QUEL MOMENTO VISSUTO NEL COMPARTO ALIMENTARE, ENTRA NEL SETTORE DIETETICO !! ESISTERANNO DORA IN AVANTI N. 3 SETTORI DI RIFERIMENTO: ALIMENTI, INTEGRATORI ALIMENTARI, FARMACI

3 DA QUEL MOMENTO LE AZIENDE DOVEVANO OBBLIGATORIAMENTE: -DEFINIRE UNA VALENZA SALUTISTICA AI PRODOTTI, RINOTIFICANDO OGNI ETICHETTA DI OGNI PRODOTTO AL MINISTERO DELLA SALUTE -ELIMINARE LE PIANTE NON AMMESSE NEL SETTORE SPECIFICO E QUINDI ALCUNI O MOLTI PRODOTTI -RI-AUTORIZZARE I PROPRI LABORATORI E INDIVIDUARE COMPETENZE SPECIFICHE (DIRETTORE TECNICO ECC.) -RIVEDERE, E IN CERTI CASI STRAVOLGERE, LASSETTO STRUTTURALE, COMMERCIALE, PROMOZIONALE, AMMINISTRATIVO DELLA PROPRIA IMPRESA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

4 OPERATIVAMENTE, COME ASSOCIAZIONE DOVEVAMO INTERVENIRE SUI VARI LIVELLI E: -RAPPORTARSI GIORNALMENTE CON LE ASL TERRITORIALI, LE REGIONI E IL MINISTERO DELLA SALUTE CON COMPETENZE PRECISE E FUNZIONALI ALLEMERGENZA DEI PROBLEMI -SVOLGERE LOBBY URGENTI ED EFFICACI (RICHIESTA PROROGA, INTERVENTI SU LEGISLAZIONE PER SEMPLIFICARE I PROBLEMI ECC.) -DIALOGARE CON COMPETENZA PERCHE GLI INTERLOCUTORI SPESSO ERANO IMPREPARATI SULLA PROBLEMATICA -AUMENTARE LA RAPPRESENTANZA PER CONTARE DI PIU IN PARTICOLARE IN SEDE MINISTERIALE

5 MA SOPRATTUTTO DOVEVAMO DARE RISPOSTE PRECISE E TEMPESTIVE A CHI ? -AD UN MASSIMO DI N. 2 O 3 AZIENDE ASSOCIATE PER PROVINCIA COME ? -FORMARE NELLIMMEDIATO UN FUNZIONARIO IN MATERIA DI LEGISLAZIONE ERBORISTICA A SUPPORTO DELLA PRESIDENZA DI CONFARTIGIANATO PRODUTTORI ERBORISTERIA (UNO CHE SI OCCUPA DI TUTTO PER TUTTI) PERCHE ? -CHI SI POTEVA PERMETTERE CIO ? FORMARE E DEDICARE N. 1 FUNZIONARIO IN OGNI PROVINCIA PER SOLE N. 2 AZIENDE …???!!!)

6 DOVEVAMO CREARE UNA STRUTTURA SINDACALE UNITARIA (PMI PRODUZIONE ERBORISTICA CNA E CONFARTIGIANATO)… ….FUNZIONALE ALLE AZIENDE DEL TERRITORIO E ALLE SEDI TERRITORIALI DI CONFARTIGIANATO (UNA STRUTTURA CHE NELLEMERGENZA DEL MOMENTO SI OCCUPAVA DI TUTTO PER TUTTI)… …AVALLATA DAI NAZIONALI DI CNA E CONFARTIGIANATO PER RAFFORZARE IL PROPRIO RUOLO IN SEDE ISTITUZIONALE (RAPPRESENTARE IN TOTO LA PMI ERBORISTICA)

7 Il 12 Settembre 2002 a Bologna in occasione del SANA, 128 aziende del Settore erboristico (su 400 operanti in tutta Italia) hanno partecipato alla prima Assemblea di FEDERIMPRESA ERBE ADERENDO FORMALMENTE AL PROGETTO PER…

8 CONDIVIDERE UN GRADUALE, SEMPLIFICATO E INDOLORE TRAGHETTAMENTO DELLE AZIENDE ERBORISTICHE DAL SETTORE ALIMENTI A QUELLO DEGLI INTEGRATORI ATTRAVERSO: 1)UNA LOBBY COSTANTE CON IL MINISTERO DELLA SALUTE E LE ALTRE ISTITUZIONI DI RIFERIMENTO 2)LOFFERTA DI SERVIZI INFORMATIVI E CONSULENZIALI AVANZATI

9 DOPO 7 ANNI, FEDERIMPRESA ERBE: Conta tra i propri iscritti oltre n.110 imprese su 400 operanti nel territorio nazionale;Conta tra i propri iscritti oltre n.110 imprese su 400 operanti nel territorio nazionale; Le aziende pagano una quota aggiuntiva e personalizzata, in base ai servizi prescelti (senza gravare in alcun modo sul livello confederale) che sono:Le aziende pagano una quota aggiuntiva e personalizzata, in base ai servizi prescelti (senza gravare in alcun modo sul livello confederale) che sono: 1)Newsletter periodiche su situazione legislativa italiana ed europea (DAL 2002 NE SONO STATE INVIATE N. 158); 2) Rappresentanza sindacale forte e puntuale; 3) Consulenza ON LINE con invio quesiti allo staff di Federimpresa Erbe presso lindirizzo (Piante ammesse, Piante non Ammesse, Fattori Nutrizionali, Notifiche, Autorizzazioni, HACCP, Specifiche di Etichettatura, Limiti di Dosaggio, Avvertenze Particolari, Normative Alimentari ecc.. ).

10 DOMANDA TIPO Abbiamo notificato una barretta per conto di un nostro cliente come integratore alimentare, contenente vitamine, caffeina, taurina, arginina, qualche estratto secco ed il Ministero della Salute ci ha detto che ricade nella normativa degli alimenti arricchiti e di modificare l'etichetta di conseguenza, solo che non riusciamo a capire come debba essere modificata tale l'etichetta; avete qualche suggerimento in merito? Noi abbiamo riportato il tenore delle vitamine, aminoacidi e caffeina apportata da caffeina e guranà. Inoltre nel modo d'uso abbiamo riportato tutta la dicitura che si usa negli integratori: "si consiglia l'assunzione di una barretta al giorno. Non superare le dosi consigliate. Gli integratori non vanno intesi......se non dopo aver consultato il medico". RISPOSTA PER GLI ALIMENTI ARRICCHITI DOVRETE TOGLIERE DALL'ETICHETTA LA DICITURA: INTEGRATORE ALIMENTARE IN TUTTE LE PARTI IN CUI COMPARE, POI ETICHETTERETE IL PRODOTTO SECONDO I DETTAMI DEL REG ART. 7 (CHE VI ALLEGHIAMO) E DEL DLGS 77 DEL 1993 (RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 90/496/CEE CITATA NEL REG. 1925) E SUCCESSIVE MODIFICHE (CHE VI ALLEGHIAMO)

11 NEWSLETTER N. 158 del 1 Ottobre 2009 A tutte le Imprese del settore integratori associate a Federimpresa Erbe REVISIONATO IL CODEX HERBARUM: FEDERIMPRESA ERBE CAPOFILA DEL PROGETTO Gentile Imprenditore associato, Siamo lieti di informarTi che FEDERIMPRESA ERBE, attraverso un preciso e rilevante lavoro, ha promosso la revisione, in sinergia con le altre Associazioni di categoria, del documento di autoregolamentazione nel settore degli integratori alimentari, denominato CODEX HERBARUM (di cui ti alleghiamo il file in PDF). Nel CODEX HERBARUM, nato come noto nel 2005 a seguito di una precisa volontà della Nostra Associazione, sono contemplati i limiti di standardizzazione e riferimento per gli ingredienti vegetali e loro derivati, impiegati nel settore degli Integratori Alimentari a cui tutti gli operatori possono fare riferimento. Lobiettivo di FEDERIMPRESA ERBE e delle associazioni di categoria partner delliniziativa, è stato quello di fornire uno strumento credibile e praticabile anche in funzione della condivisione dimostrata dal Ministero che di fatto ha approvato questa iniziativa come un ulteriore passo in avanti del settore, utile anche per dimostrare in altre sedi il livello tecnico raggiunto. Certi di aver fatto cosa gradita, Ti porgiamo cordiali saluti. Giorgio Giorgini CNA Erbe Mauro Cornioli Confartigianato Produttori Erboristeria Marco Bacci Coordinatore

12 OBIETTIVI ASSOCIATIVI RAGGIUNTI 1/3 delle aziende aderenti a Federimpresa Erbe si sono avvicinate e associate alle Nostre sedi territoriali (pagano la quota a Federimpresa Erbe e alla Confartigianato del loro territorio) I rapporti con il Ministero della Salute ad oggi sono direttamente con i massimi Dirigenti – Funzionari dei vari uffici di competenza (es. Romano Marabelli, Silvio Borrello, Bruno Scarpa ecc.) con rapporti ormai consolidati anche a beneficio della Federazione Alimentazione Su nostra richiesta è stato creato allinterno del Ministero della Salute un ufficio apposito (Ufficio IV)

13 Il progetto FEDERIMPRESA ERBE ha consentito il traghettamento delle imprese nel settore integratori salvando ogni realtà aziendale

14 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "FEDERIMPRESA ERBE Dal problema allopportunità di Fare Sistema."

Presentazioni simili


Annunci Google