La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Unapplicazione di Wiki in piattaforma moodle. wiki Un wiki è un sito web (o altrimenti una collezione di documenti ipertestuali) che permette ad ogni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Unapplicazione di Wiki in piattaforma moodle. wiki Un wiki è un sito web (o altrimenti una collezione di documenti ipertestuali) che permette ad ogni."— Transcript della presentazione:

1 Unapplicazione di Wiki in piattaforma moodle

2 wiki Un wiki è un sito web (o altrimenti una collezione di documenti ipertestuali) che permette ad ogni utilizzatore di aggiungere contenuti, come in un forum, ma anche di modificare i contenuti esistenti inseriti da altri utilizzatori.

3 Wiki: etimologia Wiki wiki deriva da una parola hawaiana che significa "molto veloce". Cunningham (il padre del primo wiki) si ispirò al nome "wiki wiki" usato per i bus navetta dell'aeroporto di Honolulu. Wiki (con la "W" maiuscola) e WikiWikiWeb usati per Portland Pattern Repository, il primo wiki mai esistito. Con la wminuscola si riferisce ai wiki in generale In inglese, wiki si pronuncia "uiki" ma - in quanto parola di origine hawaiana, sarebbe maggiormente corretto pronunciarlo "viki.

4 Wiki : storia Il software wiki è nato nel design pattern di comunità web come una soluzione per scrivere e discutere pattern languages ed è stato creato da Ward Cunningham nel Alla fine del XX secolo, i wiki sono stati considerati come una strada promettente per sviluppare le basi di una conoscenza pubblica e privata. Es: progetto enciclopedia elettronica Wikipedia, 2001

5 Wiki: Groupwere Il termine groupware o software collaborativo si riferisce alle tecnologie pensate per facilitare e rendere più efficace il lavoro cooperativo da parte di gruppi di persone. Il software collaborativo diventa tanto più potente quante più persone lo utilizzano, proprio come regolato dalla legge di Metcalfe. Robert Metcalfe, l'ideatore delle reti Ethernet, afferma che l'utilità e il valore di una rete sono pari a n - n dove n è il numero degli utenti 2

6 Wiki: caratteristiche Scrittura collettiva Asincronicità Facilità con cui le pagine possono essere create Flessibilità con cui le pagine possono essere aggiornate/modificate (wikiquette). Dinamicità

7 Wiki: campi di applicazione Documentazione di numerosi progetti informatici, ad esempio (es:Dotclear, SlackFR) Progetti collaborativi, uso sempre più diffuso, (ad esempio le Journal International des Quartiers); Enciclopedie e più generalmente knowledge base on line, sia generali come Wikipedia o settoriali come Wikiartpedia ecc.;

8 Wiki: campi di applicazione Knowledge base d'impresa, per permettere di condividere conoscenze e di comunicare in seno all'impresa Wiki comunitarie, che raccolgono persone attorno ad un argomento al fine di incontrarsi, di dividere la conoscenza, ecc. Es: Echanges internet peer to peer; Wiki personali, utilizzati come strumento di produttività e di gestione dell'informazione: dal block-notes evoluto fino all'applicazione molto varia come un'agenda.

9 Un es. di applicazione in moodle IL sistema wiki viene usato ormai da tre anni come attività collaborativa nella parte on line del corso di perfezionamento Philosophy for Children: costruire comunità di apprendimento nei contesti educativi e formativi.

10 Un es. di applicazione in moodle

11 Pagina su cui si scambiano le opinioni e si decidono le scelte

12 Un es. di applicazione in moodle

13 Testo collettivo

14 Un es. di applicazione in moodle Costruzione collaborativa di una mappa (Cmap/Araucaria) Modalità sincrona con uso di chat

15 Un es. di applicazione in moodle Mappatura di una discussione nel forum

16 Creare wiki in moodle

17

18 Collegamento e creazione di pagine I Wiki sono un mezzo ipertestuale. I collegamenti (link) vengono creati usando una sintassi particolare, la cosiddetta "link pattern le nuove pagine si creano semplicemente inserendo il link in una pagina già esistente. Questo meccanismo assicura la limitazione di pagine "orfane" (senza link), mantenendo un alto livello di connessione.

19 CREARE UNA PAGINA Si crea una pagina nominandola nel testo di una pagina già esistente, usando Camel Case o racchiudendola in parentesi quadre ( [] ). Es:MyWikiPage (Camel Case) [My Wiki Page] (racchiusa in parentesi quadre)

20 CREARE UNA PAGINA Il testo in cui avrete nominato la pagina wiki, una volta salvato avrà un '?' dopo di essa. Cliccando su '?', si creerà immediatamente la pagina su cui laborare.

21 MODIFICARE UNA PAGINA Si va alla lista di Scegli collegamenti wiki e si cerca pagine più recenti Si clicca su modifica dal menu per cambiare il contenuto di una pagina e si scrivi

22 Monitoraggio-modifiche Lo storico delle versioni garantisce: la conservazione delle versioni precedenti la visualizzazione di queste versioni la comparazione tra le versioni l'eventuale ripristino tracciamento degli autori, data di modifica. Questo sistema è utile alle azioni di recupero di pagine danneggiate da errori di marcatura e alla revisione dei contenuti.

23 Monitoraggio - modifiche.

24 INSERIMENTO DI IMMAGINI Per inserire immagini nelle pagine di questo wiki/moodle è possibile utilizzare il tasto "Inserisci Immagine". L'interfaccia di modifica delle pagine permette anche il trasferimento di una immagine del vostro PC nel database per l'inserimento negli articoli del Wiki.

25 INSERIMENTO DI IMMAGINI La procedura di upload e utilizzo delle immagini segue queste fasi: 1 scegliere immagine sul PC (con Apri) 2 3 selezionare una cartella dove inserirla 4 Copiare la riga di codice indicata nella nuova finestra 5

26 INSERIMENTO DI TABELLE Dopo aver cliccato sullicona tabella compare una finestra di Dialogo su cui indicare righe e colonne.


Scaricare ppt "Unapplicazione di Wiki in piattaforma moodle. wiki Un wiki è un sito web (o altrimenti una collezione di documenti ipertestuali) che permette ad ogni."

Presentazioni simili


Annunci Google