La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modulo di iscrizione Giornata di Studio: La nuova Direttiva Europea 2004/40/CE sulla protezione dei lavoratori dalle esposizioni ai campi elettromagnetici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modulo di iscrizione Giornata di Studio: La nuova Direttiva Europea 2004/40/CE sulla protezione dei lavoratori dalle esposizioni ai campi elettromagnetici."— Transcript della presentazione:

1 Modulo di iscrizione Giornata di Studio: La nuova Direttiva Europea 2004/40/CE sulla protezione dei lavoratori dalle esposizioni ai campi elettromagnetici Nome e cognome……………………………....……………………………………………… Nato il...……………… a …………………….. Ente di appartenenza ………………………… Indirizzo ……………………………………….. …………………………….. C.A.P. …………..... Città……………………………. Prov..…….… Professione …………………………………….. Disciplina ……………………………………….. …………………………………....…….. Tel. ……………………………………………… Interessato ai crediti ECM (solo per laureati in fisica o in medicina): Sì No Codice Fiscale ………………………………….. ( obbligatorio per chi ha risposto Sì) Data ……………………... Firma …………………………………………… Informativa Ai sensi della legge 675/96 relativa alla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, si comunica che i dati da lei forniti saranno trattati con la massima riservatezza; verranno utilizzati per la registrazione della sua partecipazione alla giornata di studio e per informarla di eventuali future iniziative simili alla presente; potranno essere cancellati o rettificati in ogni momento su sua richiesta. Firma per consenso Da inviare entro il 14 marzo 2005 Modalità di partecipazione La partecipazione alla giornata di studio è gratuita. Agli interessati verrà rilasciato un certificato di partecipazione. Sono stati assegnati 4 punti di accreditamento ECM. E necessario comunicare la propria partecipazione compilando il modulo allegato ed inviandolo alla segreteria organizzativa entro il 14 marzo 2005: Ing. R. Ciolini DIMNP, Via Diotisalvi 2, Pisa Tel: – Fax Le richieste di partecipazione verranno accolte sino ad esaurimento dei posti disponibili. Giornata di Studio: La nuova Direttiva Europea 2004/40/CE sulla protezione dei lavoratori dalle esposizioni ai campi elettromagnetici 1 aprile 2005 Aula Pocchiari Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena Roma Come raggiungere lAula Pocchiari: Dalla Stazione FS Roma Termini: prendere la Linea B della metropolitana in direzione Rebibbia e scendere alla fermata Policlinico; oppure a piedi (la distanza è circa 800 m). DallAeroporto: si consiglia di prendere il treno fino alla Stazione Roma Termini. In auto: si consiglia di parcheggiare in periferia e utilizzare la metropolitana.

2 12:30 – 13:00 La sorveglianza sanitaria nelle esposizioni occupazionali ai CEM alla luce della nuova Direttiva G. Trenta, Presidente AIRM 13:00 – 14:30Pausa pranzo ASPETTI APPLICATIVI Presiede: M. Cumo, Università La Sapienza di Roma 14:30 – 15:30La protezione dei lavoratori dalle esposizioni ai CEM: - Telecomunicazioni ed impianti fissi V. Angelastro, CISAM - Sorgenti ad alta frequenza in ambito industriale R. Falsaperla, ISPESL - Sorgenti in bassa frequenza. Applicazioni mediche A. Polichetti, ISS 15:30 – 16:00Tecniche per la valutazione, misura e calcolo per la sorveglianza fisica D. Andreuccetti, IFAC 16:00 – 17:30Tavola rotonda: partecipano i relatori Coordina: G. dAmore, ARPA Piemonte 17.30Chiusura della giornata di studio C. Osimani, Presidente AIRP PROGRAMMA 8:45 Registrazione dei partecipanti 9:15 – 9:30 Saluti e presentazione iniziativa C. Osimani, AIRP G. Spagnoli, ISPESL G.A. Zapponi, ISS 9:30 – 9:50La nuova Direttiva europea: origini e quadro di riferimento A.M. Faventi, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 9:50 – 10:10Lattuale quadro normativo nazionale per la protezione dei lavoratori dalle esposizioni ai CEM L. Crescimanno, Ministero della Salute 10:10 – 10:30Pausa caffè ASPETTI NORMATIVI Presiede: G. Curzio, Università di Pisa 10:30 – 11:00Protezione dagli effetti sanitari di tipo acuto nelle esposizioni occupazionali: basi razionali delle linee guida ICNIRP M. Grandolfo, ISS 11:00 – 11:30La nuova Direttiva europea: presentazione e contenuti tecnici P. Rossi, ISPESL 11:30 – 12:00Prospettive per il recepimento della nuova Direttiva allinterno del quadro normativo italiano (legge 36/2001) P. Vecchia, ISS Roma, Presidente ICNIRP 12:00 – 12:30Il ruolo del CENELEC-CEI nellapplicazione della nuova Direttiva; i progetti di norma tecnica in corso F. Blasi, Università di Roma Presentazione Il 25 maggio 2004 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea la Direttiva 2004/40/EC, per la salute e sicurezza dei lavoratori esposti ai campi elettromagnetici, ai sensi della Direttiva quadro sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (391/89/EEC). La tutela dei lavoratori professionalmente esposti ai campi elettromagnetici presenta numerosi aspetti di interesse e peculiarità, in considerazione dei più elevati livelli di esposizione rispetto a quelli riscontrabili nelle esposizioni ambientali e della complessità dei fattori in gioco nello svolgimento delle attività di monitoraggio e bonifica. Anche la recente legge quadro 36/2001, recante fra l'altro norme di raccordo con il D.Lgs. 626/94, ha posto attenzione alla protezione dei lavoratori, ma rimane ancora priva degli strumenti attuativi. La nuova Direttiva europea viene quindi a coprire una lacuna nella legislazione nazionale; peraltro nellambito delle prospettive per il recepimento (previsto entro laprile 2008) si dovranno affrontare e risolvere i punti nei quali la Direttiva e la legge 36/2001 si differenziano per impostazione e principi. La Direttiva prevede analisi di rischio e misure di esposizione nei posti di lavoro, da effettuare da parte di personale e strutture specializzate, che dovranno quindi essere formate e riconosciute. La giornata di studio, organizzata dallAIRP e dallISPESL con la collaborazione dellIstituto Superiore di Sanità e del DIMNP dellUniversità di Pisa, è la riedizione, in diversa e più ampia sede, di quella svoltasi con notevole successo il 30 novembre 2004 a Pisa. Si propone come obiettivo la presentazione dei punti fondamentali della Direttiva 2004/40/CE, anche alla luce delle più recenti acquisizioni scientifiche, e l'analisi dei problemi connessi al suo recepimento e alla sua attuazione. Comitato di Programma Giorgio Curzio – Università di Pisa, Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione Celso Osimani – CCR Ispra, Presidente AIRP Paolo Rossi – ISPESL, Dipartimento di Igiene del Lavoro, Monte Porzio Catone (Roma) Paolo Vecchia – ISS Roma, Presidente ICNIRP


Scaricare ppt "Modulo di iscrizione Giornata di Studio: La nuova Direttiva Europea 2004/40/CE sulla protezione dei lavoratori dalle esposizioni ai campi elettromagnetici."

Presentazioni simili


Annunci Google