La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Convegno USCI 2011 Brescia 9 settembre 2011 Dal capoluogo alla provincia Numeri e caratteristiche della presenza straniera nei comuni lombardi Gian Carlo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Convegno USCI 2011 Brescia 9 settembre 2011 Dal capoluogo alla provincia Numeri e caratteristiche della presenza straniera nei comuni lombardi Gian Carlo."— Transcript della presentazione:

1 Convegno USCI 2011 Brescia 9 settembre 2011 Dal capoluogo alla provincia Numeri e caratteristiche della presenza straniera nei comuni lombardi Gian Carlo Blangiardo Università di Milano-Bicocca

2 Stranieri provenienti da Paesi a forte pressione migratoria e presenti nelle province della Lombardia. Anni , migliaia di unità (Fonte: ORIM-Fondazione ISMU, 2011)

3

4

5

6

7

8 Aspetti differenziali della presenza Fonte: elaborazioni su dati ORIM 2010

9 Sesso, età e cittadinanza CapoluoghiAltri comuni Maschi per 100 Femmine103,0110,0 Età mediana degli ultra14enni (anni)33,034,0 % di albanesi5,012,2 % di ucraini2,33,9 % di romeni7,411,6 % di cinesi7,82,7 % di filippini12,11,6 % di indiani1,75,9 % di egiziani10,55,0 % di marocchini6,114,5 % di ecuadoriani5,53,7 % di peruviani6,33,0

10 Anzianità della presenza CapoluoghiAltri comuni % in Italia da almeno 10 anni33,831,3 % in Lombardia da almeno 10 anni31,127,0 durata mediana presenza in Italia (anni)88 durata mediana presenza in Lombardia (anni)87

11 Condizione giuridica CapoluoghiAltri comuni n.indice del tasso di irregolarità (base totale regione=100)12291 % con titolo di soggiorno per motivi di famiglia26,734,9 % con titolo di soggiorno per motivi di lavoro67,161,8 % con titolo di soggiorno per motivi di studio2,51,4 % con titolo di soggiorno per protezione temporanea2,80,9 % con doppia cittadinanza11,27,4 % cittadini extraUE con carta di soggiorno33,540,7

12 Progetto migratorio /radicamento CapoluoghiAltri comuni % intenzionati a non trasferirsi altrove entro 12 mesi88,486,3 % intenzionati a trasferirsi in altro comune lombardo1,63,3 % intenzionati a trasferirsi in altro comune italiano0,91,4 % intenzionati a trasferirsi all'estero9,19,0

13 Religione CapoluoghiAltri comuni % musulmani29,144,7 % cattolici37,522,0 % altri cristiani17,319,7 % altre religioni7,08,4 % nessuna9,15,2

14 Istruzione CapoluoghiAltri comuni % nessun titolo formale5,38,2 % scuola dell'obbligo28,438,8 % scuola secondaria superiore45,939,9 % laurea o diploma universitario20,513,0

15 Condizione abitativa CapoluoghiAltri comuni % in casa di proprietà21,224,0 % in affitto con autonomia abitativa53,453,7 % ospite / in coabitazione14,313,7 % sul luogo di lavoro6,25,6 % sistemazione precaria4,83,0

16 Famiglia CapoluoghiAltri comuni % celibi/nubili39,034,6 % che vivono soli12,911,1 % con coniuge/convivente e figli27,032,0 % con solo coniuge/convivente8,07,4 numero medio di figli totale1,111,22 numero medio di figli conviventi in Italia0,680,83 n. medio di persone per famiglia2,803,10 % con coniuge/convivente della stessa nazionalità83,785,2 % con coniuge/convivente italiano11,010,9 % con coniuge/convivente di altra nazionalità5,33,9

17 Aspetti economici e occupazionali CapoluoghiAltri comuni % disoccupati12,413,4 % casalinghe9,112,7 occupati per 100 attivi8583 ocupati irregolarmente per ogni 100 occupati1514 reddito medio netto mensile da lavoro (euro) reddito mediano netto mensile da lavoro (euro) reddito medio familiare (euro) reddito familiare pro capite (euro) spesa media mensile per l'abitazione (euro)539521

18 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Convegno USCI 2011 Brescia 9 settembre 2011 Dal capoluogo alla provincia Numeri e caratteristiche della presenza straniera nei comuni lombardi Gian Carlo."

Presentazioni simili


Annunci Google