La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROJECT WORK Avviare uno studio di consulenza per le imprese del settore TAC salentine Emilia ANNICCHIARICO Maria Carmen PETRUZZI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROJECT WORK Avviare uno studio di consulenza per le imprese del settore TAC salentine Emilia ANNICCHIARICO Maria Carmen PETRUZZI."— Transcript della presentazione:

1 PROJECT WORK Avviare uno studio di consulenza per le imprese del settore TAC salentine Emilia ANNICCHIARICO Maria Carmen PETRUZZI

2 AREE DI DEBOLEZZA DEL SETTORE TAC Problemi nei rapporti con il contesto sociale e politico; Carenze infrastrutturali; Scarsa preparazione degli operatori locali a sostenere le sfide del mercato.

3 OBIETTIVI DA PERSEGUIRE Trovare fiducia nel mercato; Continuare a produrre in loco per il territorio e per lestero; Far fronte ad una vivace concorrenza.

4 PRINCIPALI INTERVENTI 1. Creare unimmagine dellimpresa salentina che rappresenti lidentità del proprio territorio quindi produrre e farsi riconoscere; 2. sostenere le forme di collaborazione locale attraverso convenzioni e contatti con imprese nazionali e internazionali; 3. garantire il sostegno dei processi di emersione e regolarizzazione delle imprese; 4. promuovere la diffusione della cultura imprenditoriale attraverso lo sviluppo di iniziative come mostre e fiere;

5 PRINCIPALI INTERVENTI 5. sviluppare i servizi legati alla commercializzazione; 6. favorire la creazione di centri di formazione per la cultura dimpresa; 7. favorire politiche di formazione professionale; 8. produrre anche allestero ma contribuire alla crescita del proprio territorio; 9. trovare tecniche e strategie di vendita come: promozioni; e-business (creare una vetrina virtuale); studio dei consumi su mercati focus (capire le richieste dei clienti).

6 OGGETTO DELLATTIVITA Offrire servizi di: marketing, ricerche di mercato, analisi dei bisogni e analisi delle tendenze del settore; assistenza in termini di pianificazione, ricerca di finanziamenti e redazione di business plan; comunicazione dellimmagine attraverso lutilizzo di diversi strumenti di pubblicità e promozione attraverso varie forme; formazione specifica.

7 PUNTI DI FORZA Innovazione; Professionalità; uso di tecnologie innovative.

8 PUNTI DI DEBOLEZZA scarsa cultura dimpresa; scarsa fiducia nei confronti dei cambiamenti innovativi da parte degli imprenditori locali.

9 MINACCE Carenza di fondi necessari per lo sviluppo

10 OPPORTUNITA Necessità di sviluppo da parte delle imprese del settore.

11 PIANO DEGLI INVESTIMENTI Attrezzature, macchinari, impianti e allacciamenti Beni immateriali ad utilità pluriennale Promozione di avvio Totale15.000

12 PIANO ORGANIZZATIVO Materie prime e materiali di cons Utenze2.400 Canone di locazione per immobili Oneri finanziari1.200 Altre spese700 Totale10.400

13 Emilia ANNICCHIARICO Maria Carmen PETRUZZI


Scaricare ppt "PROJECT WORK Avviare uno studio di consulenza per le imprese del settore TAC salentine Emilia ANNICCHIARICO Maria Carmen PETRUZZI."

Presentazioni simili


Annunci Google