La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale."— Transcript della presentazione:

1 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale

2 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Archivio centralizzato on line non esiste trasferimento della documentazione: tutti i soggetti interessati accedono allo stesso archivio eliminazione dei tempi relativi ai passaggi della documentazione tra gli enti possibilità di elaborazioni statistiche locali e regionali (in implementazione procedure per estrazione dati) Vantaggi del sistema

3 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Disponibilità di un GIS non è necessario che lutente presenti mappe catastali (si possono consultare e/o stampare direttamente dal sistema) possibilità di localizzare gli interventi: taglio su tutta o parte della particella trasformazioni movimenti terra verifiche facilitate: prima dellistruttoria è possibile accertare se le particelle dichiarate sono effettivamente boscate in fase di controllo è possibile accertare sconfinamenti o che la viabilità ripristinata sia quella indicata Vantaggi del sistema

4 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Editing sul GIS

5 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Editing sul GIS

6 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Vantaggi del sistema

7 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Stampa diretta delle varie comunicazioni verso il cittadino, con dati anagrafici importati dalla domanda inserita: comunicazione avvio procedimento comunicazione avvio procedimento (caso del silenzio assenso) richiesta integrazione ai fini dellavvio del procedimento sospensione/richiesta integrazioni autorizzazione (con eventuali prescrizioni) autorizzazione posticipata (ai sensi art. 43 RF) diniego Vantaggi del sistema

8 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Presentazione della domanda

9 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Accesso al sistema Soggetti che possono aderire al sistema: Comunità Montane Province Corpo Forestale dello Stato Parchi Regionali Parchi Nazionali

10 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Domande on-line 908 Richiesta di autorizzazione al taglio e/o opere connesse 909 Dichiarazione di taglio e/o opere connesse 918 Richiesta di Autorizzazione generica 919 Dichiarazione generica

11 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale

12 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Domande on-line Iter autorizzativo Compilazione anagrafico Creazione domanda Istruttoria amministrativa Istruttoria tecnica Rilascio autorizzazione

13 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Tempo massimo di inserimento: Anagrafe con 3 soggetti Domanda completa di editing sul Gis Istruttoria amministrativa Compilazione sottodomande 20minuti * * Con ADSL Struttura sistema

14 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Istruttoria – gestione degli elaborati progettuali Gli allegati possono essere consegnati in formato cartaceo in formato elettronico Per evitare di creare dei colli di bottiglia, tali da ridurre il vantaggio della celerità nel passaggio dei documenti fra enti coinvolti, sarebbe opportuno il ricorso al formato elettronico da inviare per

15 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale C.F.S. Istruttoria tecnica (Comando Stazione Forestale) Stesura parere non vincolante (Coord.to Prov.le C.F.S.) Istruttoria – soggetti coinvolti Ente competente Istruttoria amministrativa Istruttoria tecnica Rilascio autorizzazione (o diniego) Elaborati progettuali

16 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Istruttoria

17 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Istruttoria

18 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Istruttoria

19 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Utilizzo del GIS nellistruttoria Listruttoria tecnica può trarre vantaggio dallutilizzo del sistema GIS: per verificare la corrispondenza con quanto dichiarato in domanda, misurando: la lunghezza dei tratti di viabilità riportati nelle mappe catastali la superficie parziale soggetta a taglio stampa dellarea interessata, da portarsi nel sopralluogo …

20 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Utilizzo della base dati I dati inseriti nel sistema per la gestione delle pratiche relative al vincolo idrogeologico (e conseguente costituzione di un archivio storico) possono essere utilizzati per: redazione di statistiche sui tagli (sia a livello dei singoli enti che a quello dellintera regione) la verifica dei limiti dellart. 43 RF pianificazione territoriale

21 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Utilizzo del sistema

22 Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale Obiettivi 2005 per il sistema Verranno implementate le caratteristiche del GIS legate soprattutto alla possibilità di datare il poligono e assegnarli così la validità di legge (anno silvano e successivo per le dichiarazioni e anno silvano + 2 successivi per le autorizzazioni) concreazione di un campo note Verranno valutate eventuali modifiche suggerite dagli Enti come fatto nel corso del Verrà sviuluppata la parte relativa ai Parchi nazionali


Scaricare ppt "Regione Toscana Settore Foreste e Patrimonio Agro-Forestale."

Presentazioni simili


Annunci Google