La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Clonaggio funzionale Clonaggio posizionale Conoscenza proteina Malattia genetica Determinazione sequenza amminoac.Mappatura genetica con marcatori polimorfici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Clonaggio funzionale Clonaggio posizionale Conoscenza proteina Malattia genetica Determinazione sequenza amminoac.Mappatura genetica con marcatori polimorfici."— Transcript della presentazione:

1 Clonaggio funzionale Clonaggio posizionale Conoscenza proteina Malattia genetica Determinazione sequenza amminoac.Mappatura genetica con marcatori polimorfici Deduzione sequenza nucleotidicaIdentificazione cloni genomici che coprono il sito mappato Sintesi sonda oligonucleotidicaRicerca del gene (varie tecniche) Isolamento clone di cDNADeduzione della struttura aminoac. Isolamento clone genomicoRicerca mutazioni nucleotidiche Caratterizzazione clone genomicoRicerca funzione proteica Ricerca delle mutazioni

2 METODI DI CLONAGGIO

3 CLONAGGIO ATTRAVERSO VETTORE

4 ENZIMI DI RESTRIZIONE

5 DIGESTIONE MULTIPLA E CLONAGGIO

6

7 SpecieDimensioni del genoma (bp) Numero di cloni Frammenti da 17 kb da 35 kb E. coli4,6 x S. cerevisiae1,8 x D. melanogaster1,2 x Riso5,7 x Uomo3,2 x Rana2,3 x Numero di cloni necessario per costruire librerie genomiche N = ln (1 – P) / ln (1- a/b) a = dimensione media del frammento b = totale del genoma da clonare P = frammento qualunque sia clonato

8 MAPPATURA FISICA COSTRUZIONE DI LIBRERIE GENOMICHE A PARTIRE DA DNA OTTENUTO DA: DNA GENOMICO TOTALE IBRIDI SOMATICO-CELLULARI PANNELLI DI IBRIDI MONOCROMOSOMICI PANNELLI DI IBRIDI CON CROMOSOMI DELETI IBRIDI DA RADIAZIONE SINGOLI CROMOSOMI ISOLATI CON CITOMETRIA A FLUSSO

9 STIMA DELLA RELAZIONE TRA DISTANZA GENETICA E FISICA Stima della distanza genetica totale (in cM) nella specie umana: somma della lunghezza totale dei cromosomi ottenuta dalla mappatura genetica con marcatori polimorfici Nel maschio = 2644 cM Nella femmina = 4481 cM Per 3000 Mb = 3 x 10 9 bp di genoma Maschio 1 cM = 1.13 Mb = 1.13 x 10 6 bp Femmina 1 cM = 0.67 Mb = 0.67 x 10 6 bp Media : 1 cM = 0.9 Mb = 0.9 x 10 6 bp

10 SEPARAZIONE DI CROMOSOMI CON CITOMETRIA A FLUSSO

11 VETTORI DI CLONAGGIO DIMENSIONI DELLINSERTO Vettori plasmidici standard Kb Vettori lambda Kb Vettori cosmidici Kb Vettori BAC (cromosomi artificiali batterici)fino a 300 Kb Vettori YAC (cromosomi artificiali di lievito) Mb Libreria di DNA genomico in termini di genoma-equivalenti 1 genoma equivalente: 3000 Mb/40 Kb = cloni indipendenti GENOMA UMANO

12 ASSEMBLAGGIO DEI CLONI IN CONTIGUI ATTRAVERSO: 1) walking cromosomico: - con cloni interi (e soppressione di sequenze ripetitive); - con le estremità dei cloni 2) fingerprinting per identità di: - mappa di frammenti di restrizione - presenza DNA ripetitivo in frammenti di restrizione, - prodotti PCR compresi tra elementi ripetuti (IRE, intersperse repetitive elements, es. Alu), 3) contenuto di Sequence Tagged Site (STS) (Siti contrassegnati da una sequenza)

13 DIGESTIONE PARZIALE DEL DNA E PRODUZIONE DI CLONI CON FRAMMENTI CHE SI SOVRAPPONGONO

14 CHROMOSOME WALKING

15 METODI PER LANALISI DEI CLONI GENOMICI PER ORDINARLI IN CONTIGUI - Distribuzione dei cloni in piastre da microtitolazione per produrre griglie ordinate - Produzione di filtri con i singoli cloni da utilizzare per analisi con ibridazione - Produzione di pool di DNA di cloni e selezione attraverso PCR specifiche

16 - Piastra agar con cloni ricombinanti -Trasferimento delle singole colonie in piastre da microtitolazione con pozzetti con terreno (96 pozzetti per microtiter) - Produzione filtro corrispondente

17 Libreria specifica del cromosoma 6 con cloni ordinati su griglia - Piastra di agar 22 x 22 cm con cloni ricombinanti -Trasferimento delle singole colonie in piastre di microtitolazione con pozzetti con terreno (96 pozzetti per microtiter) - Trasferimento delle singole colonie in piastre da microtitolazione ad alta densità 96 x 4 = 384 pozzetti per microtiter - Trasferimento automatizzato su filtro 54 microtiter x 384 pozzetti = cloni = 4 genomi equivalenti

18

19 ASSEMBLAGGIO DEI CLONI IN CONTIGUI ATTRAVERSO: 1) walking cromosomico: - con cloni interi (e soppressione di sequenze ripetitive); - con le estremità dei cloni 2) fingerprinting per identità di: - mappa di frammenti di restrizione - presenza DNA ripetitivo in frammenti di restrizione, - prodotti PCR compresi tra elementi ripetuti (IRE, intersperse repetitive elements, es. Alu), 3) contenuto di Sequence Tagged Site (STS) (Siti contrassegnati da una sequenza)

20 FINGERPRINTING PER MAPPA DI FRAMMENTI DI RESTRIZIONE Presenza nei diversi cloni di frammenti di restrizione della stessa dimensione

21

22 FINGERPRINTING DEI CLONI PER PRESENZA DI DNA RIPETITIVO IRE = elementi ripetuti intercalati, es sequenze Alu: inter Alu-PCR

23 ASSEMBLAGGIO DI CLONI MEDIANTE ANALISI DEL CONTENUTO DI SEQUENCE TAGGED SITE (STS) (SITI ETICHETTATI DA UNA SEQUENZA) STS = sequenza a singola copia amplificabile con PCR La presenza del prodotto PCR di peso molecolare atteso rivela la presenza di quella STS allinterno di un clone

24 ALLINEAMENTO DI YAC PER CONTENUTO DI STS

25

26 Screening di intere librerie genomiche con PCR su pool di DNA

27 PREPARAZIONE DI POOL DI DNA DI CLONI YAC E SCREENING CON PCR

28 CLONAGGIO POSIZIONALE: UTILIZZO DEI MARCATORI ASSOCIATI GENETICAMENTE PER COSTRUZIONE DI UN CONTIGUO DI CLONI GENOMICI


Scaricare ppt "Clonaggio funzionale Clonaggio posizionale Conoscenza proteina Malattia genetica Determinazione sequenza amminoac.Mappatura genetica con marcatori polimorfici."

Presentazioni simili


Annunci Google