La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I TESSUTI DI SUPPORTO (CONNETTIVI) Connettono/uniscono gli altri tessuti Si trovano tra i due strati epiteliali: quello esterno e quello interno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I TESSUTI DI SUPPORTO (CONNETTIVI) Connettono/uniscono gli altri tessuti Si trovano tra i due strati epiteliali: quello esterno e quello interno."— Transcript della presentazione:

1 I TESSUTI DI SUPPORTO (CONNETTIVI) Connettono/uniscono gli altri tessuti Si trovano tra i due strati epiteliali: quello esterno e quello interno

2 I TESSUTI DI SUPPORTO (CONNETTIVI) Sostegno strutturale Sostegno metabolico (nutrimento) Difesa Riparazione/rigenerazione del tessuto danneggiato FUNZIONI

3 Esempio di tessuto connettivo: il derma EE

4 I TESSUTI DI SUPPORTO (CONNETTIVI) Cellule disperse in matrice extracellulare Vascolarizzato Origine: mesenchima PROPRIETA

5 Mesenchima embrionale

6 I TESSUTI CONNETTIVI Matrice extracellulare Cellule COMPOSIZIONE

7 I TESSUTI CONNETTIVI Sostanza fondamentale amorfa (H 2 O, ioni, GAGs) Fibre collagene ed elastiche Glicoproteine strutturali MATRICE EXTRACELLULARE

8 Glicosaminaglicani: struttura Hanno carica negativa legano ioni con cariche positive (sodio), che richiamano acqua

9 Glicosaminaglicani: struttura Danno la consistenza di gel altamente idratato diffusione dei metaboliti 4 principali tipi: condrointinsolfati, cheratansolfati, eparansolfati, acido ialuronico Legati a proteine (tranne acido ialuronico) proteoglicani

10 Proteoglicani: struttura dellaggrecano

11 Le fibre del tessuto connettivo Fibre collagene Fibre elastiche

12 Collagene: struttura Tipica bandeggiatura visibile solo al ME Inestensibili danno resistenza al tessuto Marcatori idrossiprolina: Idrossilisina

13 Le fibre elastiche Marcatori: desmosina, isodesmosina

14 Glicoproteine strutturali: la fibronectina (e il suo recettore)

15 Metalloproteasi della matrice Degradano ECM a pH neutro Richiedono metalli (Zn ++ ) per lattività Secrete in forma latente (attivate da plasmina) Inibite da TIMPs (tissue inhibitors of MP) Modulate + da fattori di crescita, ormoni, oncogeni Modulate – da TGF, glucocorticoidi, acido retinoico

16 Proteasi della matrice extracellulare MMP-2 e MMP-9 = collagenasi MMP-12 = elastasi MMP-3, MMP-10, MMP-11 = stromelisine uPA = plasminogen activator plasmina

17 I TESSUTI CONNETTIVI Fisse: fibroblasti. macrofagi tissutali, mastociti, periciti Migranti: leucociti (in infiammazione) Cellule specializzate a seconda del tessuto CELLULE

18 Cellule del connettivo derivano tutte da cellula mesenchimale

19 Mesenchima embrionale

20 La vimentina: marcatore di connettivo

21 fibroblasti maturi fibroblasti maturi attivi Fibroblasti FUNZIONE: Producono la matrice

22 Il macrofago tissutale Istiocita Macrofago alveolare Cellula di Kupffer Osteoclasto Microglia Cellule dendritiche in milza in linfonodi FUNZIONE: Fagocita

23 Il macrofago tissutale è lo spazzino dellorganismo

24 Il macrofago PROPRIETA BIOLOGICHE Endocitosi (fagocitosi e pinocitosi) attività anti-microbica (mieloperossidasi, acidificazione, lisozima) Esocitosi (citochine e interleuchine) Chemiotassi Coinvolto nella risposta immunitaria

25 La fagocitosi e lopsonizzazione

26 Il mastocita Granuli metacromatici coprono il nucleo Granuli con strutture paracristalline

27 Il mastocita Granuli basofili (eparina, istamina, proteasi neutre) Recettore per Fc delle IgE mediano i fenomeni allergici (ipersensibilità immediata intensa = anafilassi) Degranulazione e rilascio di istamina (vaso dilatazione e broncocostrizione)

28 Cellule del tessuto connettivo lasso Macrofagi Fibroblasti Se infiammazione: Globuli bianchi (Neutrofili Linfociti Plasmacellule)

29 I TESSUTI DI SOSTEGNO In base al costituente predominante: Connettivo lasso Connettivo denso Connettivo specializzato: ex: adiposo Connettivo di sostegno: cartilagine, osso CLASSIFICAZIONE regolare irregolare

30 I TESSUTI DI SOSTEGNO Embrionale (mesenchima) Adulto Specializzato CLASSIFICAZIONE

31 poche cellule matrice lassa con scarse fibre di collagene, e fibre elastiche funzione di separazione tra tessuti e sostegno meccanico e nutrizionale localizzato sotto lepitelio del tratto GI, respiratorio, urinario Tessuto di sostegno/connettivo lasso

32 Tessuto connettivo lasso

33 cartilagine articolare tendine Tessuti di sostegno densi derma (sotto epidermide)

34 Tendine

35 tessuto adiposo biancotessuto fibro-adiposo Tessuti di sostengo specializzati tessuto adiposo bruno

36 Tessuto adiposo bianco Adipociti: m Contengono grasso (trigliceridi) REL (mitocondri) Altamente vascolarizzato Sotto controllo ormonale e SNS Funzione di riserva energetica, isolante e ammortizzatore Funzione endocrina (leptina, adipina, resistina, adiponectina) – con Insulina e altri ormoni controlla massa corporea Funzione immunitaria (citochine: TNFa, IL-6, MCP-1, IL-11)


Scaricare ppt "I TESSUTI DI SUPPORTO (CONNETTIVI) Connettono/uniscono gli altri tessuti Si trovano tra i due strati epiteliali: quello esterno e quello interno."

Presentazioni simili


Annunci Google