La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Piccoli esperimenti casalinghi. Per capire quali elementi influenzano la crescita delle piante prepariamo alcuni semplici esperienze di laboratorio. Prepariamo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Piccoli esperimenti casalinghi. Per capire quali elementi influenzano la crescita delle piante prepariamo alcuni semplici esperienze di laboratorio. Prepariamo."— Transcript della presentazione:

1 Piccoli esperimenti casalinghi

2 Per capire quali elementi influenzano la crescita delle piante prepariamo alcuni semplici esperienze di laboratorio. Prepariamo il nostro banco di lavoro: di quali strumenti abbiamo bisogno? Quali avvertenze dobbiamo avere perché i dati ottenuti siano realistici e confrontabili?

3 Banco di lavoro Ci servono: Semi Contenitori Terreno per far crescere i semi Acqua Luce

4 Facciamo crescere le piante in piccoli contenitori Cosa possiamo usare? Tre bicchieri delle stesse dimensioni

5 Facciamo crescere i semi su uno strato di cotone Quali avvertenze dobbiamo avere? Mettiamo la stessa quantità di cotone in ogni bicchiere

6 Mettiamo alcuni semi in ogni contenitore Quali avvertenze dobbiamo avere? Mettiamo lo stesso tipo e la stessa quantità di semi in ogni contenitore

7

8 Mettiamo un bicchiere in un luogo illuminato dopo aver aggiunto una piccola quantità di acqua

9 Mettiamo il secondo bicchiere in un luogo illuminato, ma SENZA aggiungere acqua

10 Mettiamo il terzo bicchiere in un luogo buio e aggiungiamo una piccola quantità di acqua

11 Come saranno le piante dopo una settimana? ………………………

12

13 A quali condizioni sperimentali si riferiscono le 3 immagini? 1 23

14 Senza acqua Campione 1

15 Con acqua e luce Campione 2

16 Con acqua, ma senza luce Campione 3

17 A quali conclusioni possiamo arrivare? Senza acqua Acqua e luce Senza luce

18 Riflettiamo sul processo

19 Abbiamo fatto... Ci siamo fatti una domanda: quali fattori influenzano la crescita delle piante? Abbiamo preparato il banco di lavoro: semi, contenitori, cotone, acqua... Abbiamo seguito alcune avvertenze: contenitori uguali.... Abbiamo posto delle condizioni sperimentali: 1° con luce e acqua, 2°....

20 Abbiamo fatto delle ipotesi: come cresceranno le piantine? Abbiamo osservato: i tre campioni sono cresciuti in modo... Abbiamo confrontato e messo in relazione: Il campione 1senza acqua... Abbiamo concluso: perché una pianta possa crescere... In sintesi: abbiamo applicato un metodo scientifico!

21 Il metodo scientifico E stato proposto per la prima volta da Galileo Galilei ( ) Osservazione del fenomeno: le osservazioni devono essere accurate e non vanno intese come pure percezioni sensoriali Formulazione di ipotesi: per spiegare i fenomeni osservati. In questo modo si giunge a una conoscenza di senso comune che non è assoluta perché le ipotesi possono anche essere sbagliate.

22 Verifica sperimentale: si eseguono degli esperimenti. In genere è necessario fare più prove e far variare il più possibile le condizioni in cui si opera. Solo se si ottengono delle conferme in situazioni diverse e controllate si può affermare che l'ipotesi è corretta. Se non lo è bisogna formulare nuove ipotesi, ideare altri esperimenti ed esaminare aspetti che prima si erano trascurati. Individuazione della legge. Se gli esperimenti confermano l'ipotesi si trova una legge sperimentale. Essa non ha validità assoluta ma si può ritenere corretta in situazioni simili a quella in cui è stata sperimentata. In tal modo è possibile effettuare delle previsioni sull'andamento dei fenomeni esaminati


Scaricare ppt "Piccoli esperimenti casalinghi. Per capire quali elementi influenzano la crescita delle piante prepariamo alcuni semplici esperienze di laboratorio. Prepariamo."

Presentazioni simili


Annunci Google