La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le Leggi dei gas This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial- ShareAlike 3.0 Unported License. Annalisa BonielloCreative Commons.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le Leggi dei gas This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial- ShareAlike 3.0 Unported License. Annalisa BonielloCreative Commons."— Transcript della presentazione:

1 Le Leggi dei gas This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial- ShareAlike 3.0 Unported License. Annalisa BonielloCreative Commons Attribution-NonCommercial- ShareAlike 3.0 Unported License Di Annalisa Boniello

2 Approfondiamo?

3 Come si comporta un gas? Cosa accade se aumentiamo la temperatura? Cosa accade se aumentiamo il volume? ……… E se diminuiscono le molecole? Cosa accade se aumentiamo la pressione? Cosa è la Temperatura? Domande?

4 Di cosa parla il video? Che strumenti sono nel video? Al volume cosa accade? Se si aumenta la pressione cosa accade? Che tipo di legge sui gas lesperimento mette in evidenza? approfondiamo?

5 Chi ha studiato il comportamento dei gas? Legge di Gay Lussac Legge di Charles Legge di Boyle Lequazione di stato dei gas

6 approfondiamo La pressione dei gas I gas ideali e la teoria cinetica Il volume molare dei gas Gas reali

7 applichiamo Proviamo a definire Proviamo a definire Proviamo a calcolare Proviamo a calcolare Proviamo a schematizzare Proviamo a schematizzare Lavoriamo in gruppo Lavoriamo in gruppo

8 Particelle puntiformi con volume trascurabile e che non si attraggono tra loro Si muovono in modo caotico a grande velocità e in tutte le direzioni con urti elastici Lenergia cinetica media delle particelle del gas è direttamente proporzionale alla sua temperatura assoluta Gas ideale o perfetto Simulazione sulla differenza tra solido, liquido e gas

9 La pressione è leffetto macroscopico complessivo degli urti delle particelle di gas sullunità di superficie e nellunità di tempo

10 La pressione di una determinata quantità di gas, a temperatura costante, è inversamente proporzionale al volume. Enunciata da Robert Boyle ( ) e in seguito definita in modo più preciso da Edme Mariotte

11 La pressione di una determinata quantità di gas, a volume costante, è direttamente proporzionale alla temperatura assoluta. Quali esempi possiamo trovare nella vita quotidiana? ……….

12 Il volume di una determinata quantità di gas, a pressione costante, è direttamente proporzionale alla sua temperatura assoluta. Quali esempi possiamo trovare nella vita quotidiana? ……….

13 Volume occupato da una mole di sostanza è 22,4 L Per un gas ideale, il volume molare standard è il volume occupato da una mole a temperatura e pressione standard (STP). Equivale a 0, m 3 mol -1 o a 22,414 L/mol.moletemperaturapressioneSTP Tale valore si ricava sostituendo le coordinate termodinamiche STP nella equazione di stato dei gas perfetti:STPequazione di stato dei gas perfetti Per un gas ideale, il volume molare standard è il volume occupato da una mole a temperatura e pressione standard (STP). Equivale a 0, m 3 mol -1 o a 22,414 L/mol.moletemperaturapressioneSTP Tale valore si ricava sostituendo le coordinate termodinamiche STP nella equazione di stato dei gas perfetti:STPequazione di stato dei gas perfetti = 22,4 litri

14 Unendo le tre leggi abbiamo lequazione generale dei gas in cui si utilizza la costante dei gas R.

15 1.Le molecole del gas non sono puntiformi, 2.l'energia di interazione non è trascurabile 1.Le molecole del gas non sono puntiformi, 2.l'energia di interazione non è trascurabile La temperatura dellisoterma al di sotto della quale si può avere la condensazione del vapore è chiamata temperatura critica.

16 Legge di Boyle La pressione di una determinata quantità di gas, a temperatura costante, è inversamente proporzionale al volume. Legge di Charles Legge di Gay Lussac La pressione di una determinata quantità di gas, a volume costante, è direttamente proporzionale alla temperatura assoluta. Il volume di una determinata quantità di gas, a pressione costante, è direttamente proporzionale alla sua temperatura assoluta Legge isocora Legge isobara Legge isoterma

17 Esercizi sui gas P 1 *V 1 =P 2 *V 2 P 1 = 15 atm (atmosfere) V 1= 2 litri V 2= 5 litri P 1 *V 1 =P 2 *V 2 P 1 = 15 atm (atmosfere) V 1= 2 litri V 2= 5 litri P 2 = 6 atm P 2 = 3 atm P 2 = 12 atm P 1 /T 1 =P 2 /T 2 P 1 = 5 atm T 1= 250° K T 2= 350° K P 1 /T 1 =P 2 /T 2 P 1 = 5 atm T 1= 250° K T 2= 350° K Legge di Boyle Legge di Charles Legge di Gay-Lussac P 2 = 4 atm P 2 = 3 atm P 2 = 7 atm

18 Legge di Boyle La pressione di una determinata quantità di gas, a temperatura costante, è inversamente proporzionale al volume. Legge di Charles Legge di Gay Lussac Legge isocora Legge isobara Legge isoterma

19 Lavoro a coppie : creiamo un grafico utilizzando le leggi dei gas. Esempio: P*V=K

20 Bibliografia e linkografia di riferimento Mole.html Tifi, Valitutti, Gentile, 2010, Le idee della chimica, Zanichelli


Scaricare ppt "Le Leggi dei gas This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial- ShareAlike 3.0 Unported License. Annalisa BonielloCreative Commons."

Presentazioni simili


Annunci Google