La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SONO IN CANADA di Enrico Bortolusso. 6/11/64 Cara Antonia, anche se è da due anni che non ci vediamo io ti penso sempre. Il mio lavoro è molto impegnativo,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SONO IN CANADA di Enrico Bortolusso. 6/11/64 Cara Antonia, anche se è da due anni che non ci vediamo io ti penso sempre. Il mio lavoro è molto impegnativo,"— Transcript della presentazione:

1 SONO IN CANADA di Enrico Bortolusso

2 6/11/64 Cara Antonia, anche se è da due anni che non ci vediamo io ti penso sempre. Il mio lavoro è molto impegnativo, devo fare dai cinquemila ai settemila mattoni al giorno e qualche volta mi fanno fare i turni notturni e mi resta poco tempo per dormire. Adesso qui in Canada fa molto freddo quindi aspetto la primavera per trovare un altro lavoro; salutami tanto Luca. Ciao da Carlo!

3 Carlo ormai era molto affaticato, in più sentiva molta nostalgia della sua famiglia, specialmente di sua moglie. Pian piano il rigido inverno passò con molte difficoltà e in primavera trovò lavoro come venditore e dopo poco tempo ricevette una promozione. Subito scrisse ad Antonia e le disse che aveva anche dei sigari come da tradizione. Il giorno dopo ricevette una lettera da sua moglie che diceva.

4 8/4/64 Caro Carlo, ho trovato lavoro come donna delle pulizie a Torino, non è un grande lavoro ma, almeno, un po di soldi li prendo. Il nuovo indirizzo è S. Giorgio, n 41/A Saluti da Antonia e Luca

5 Carlo si commosse a leggere quella lettera. Si impegnò duramente per guadagnare ancora più soldi per tornare a casa; trovò anche un lavoro notturno che gli rese molto. Carlo pensava sempre al momento in cui avrebbe riabbracciato la sua famiglia. Finalmente dopo 5 anni si esaudì il suo desiderio


Scaricare ppt "SONO IN CANADA di Enrico Bortolusso. 6/11/64 Cara Antonia, anche se è da due anni che non ci vediamo io ti penso sempre. Il mio lavoro è molto impegnativo,"

Presentazioni simili


Annunci Google