La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gcm. Metodologia di analisi (su 246717 soggetti) criteri di definizione di diabetico: almeno una delle seguenti condizioni: ­ 2 o + glicemie maggiori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gcm. Metodologia di analisi (su 246717 soggetti) criteri di definizione di diabetico: almeno una delle seguenti condizioni: ­ 2 o + glicemie maggiori."— Transcript della presentazione:

1 gcm

2 Metodologia di analisi (su soggetti) criteri di definizione di diabetico: almeno una delle seguenti condizioni: ­ 2 o + glicemie maggiori di 140 ­ ICD9 pari a 250.0,.1,.2,.3,.4,.5,.6,.9 ­ esenzione ticket per diabete o almeno due delle seguenti condizioni: ­ problema contenente il termine diabet ­ problema contenente il termine mellito ­ almeno due prescrizioni con ATC pari a A10

3 gcm

4 Metodologia di analisi (su soggetti) criteri di definizione di iperteso: almeno una delle seguenti condizioni: ­ Codice ICD9 ipertensione ­ Tre misurazioni di PAS maggiore di 140 ­ Tre misurazioni di PAD maggiore di 90

5 gcm

6

7 Procedure di self audit, studi di affidabilità e di validità Identificazione e definizione mediante codifica ICD9 dei pazienti affetti da diabete mellito negli archivi personali dei ricercatori, ai fini del miglioramento della qualità del dato di prevalenza nel DB di HS

8 gcm Risultati attesi tutti i diabetici veri Negli archivi individuali: identificazione con codifica ICD9 di tutti i diabetici veri e solo di essi mediante verifica ed eventuale correzione dei non diabetici in precedenza erroneamente codificati come tali e mediante codifica di tutti i diabetici veri non ancora codificati; Nel DB di HS: aumento del dato di prevalenza per il diabete mellito, conseguentemente allidentificazione attraverso codifica ICD9 di tutti i diabetici veri negli archivi dei singoli ricercatori.

9 gcm IndicatoriIndicatori % di incremento delle codifiche ICD9 tra e.9 negli archivi individuali e nel DB di HS; dati di prevalenza per il diabete mellito negli archivi individuali e nel DB di HS, confrontati con i dati di prevalenza comunemente riportati in letteratura.

10 gcm Criteri di selezione dei record di possibili diabetici 1diab 1 o + registrazioni contenenti il termine diab 1 mellito 1 o + registrazioni contenenti il termine mellito 2 glicemia>140 2 o + registrazioni contenenti il termine glicemia e risultati >140 1 glicemia> o + registrazioni contenenti il termine glicemia e risultati > emoglobina glicata 1 o + registrazioni contenenti il termine emoglobina glicata 2ATC A10 2 o + registrazioni di terapie con ATC A registrazione di esenzione ticket contenente il termine diabete mellito

11 gcm ProceduraProcedura identificazione dei possibili diabetici non codificati identificazione dei possibili diabetici non codificati attribuzione di cod. ICD9 ai riconosciuti diabetici veri attribuzione di cod. ICD9 ai riconosciuti diabetici veri estrazione dei codificati ICD9 e - tra questi - di coloro da verificare per mancanza di evidenze diagnostiche estrazione dei codificati ICD9 e - tra questi - di coloro da verificare per mancanza di evidenze diagnostiche eventuale cancellazione delle codifiche ICD9 erroneamente attribuite in precedenza eventuale cancellazione delle codifiche ICD9 erroneamente attribuite in precedenza definitiva estrazione dei codificati ICD9 (tutti i diabetici veri riconosciuti) definitiva estrazione dei codificati ICD9 (tutti i diabetici veri riconosciuti) valutazione della popolazione con almeno 2 glicemie tra 125 e 139 mg/dl. valutazione della popolazione con almeno 2 glicemie tra 125 e 139 mg/dl.

12 gcm PRIMI RISULTATI


Scaricare ppt "Gcm. Metodologia di analisi (su 246717 soggetti) criteri di definizione di diabetico: almeno una delle seguenti condizioni: ­ 2 o + glicemie maggiori."

Presentazioni simili


Annunci Google