La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Di Santi Giulia e Capelli Eleonora 06/02/20141 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Di Santi Giulia e Capelli Eleonora 06/02/20141 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna."— Transcript della presentazione:

1 Di Santi Giulia e Capelli Eleonora 06/02/20141 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

2 Il romanzo: il mondo alla fine del mondo; Vertice di Copenaghen; Greenpeace; Caccia proibita alle balene. 06/02/20142 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

3 L. Sepulveda, Il mondo alla fine del mondo, Bed Homburg (Germany), Tea, sesta edizione nell ottobre 2009. 06/02/20143 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

4 Il libro il mondo alla fine del mondo è un romanzo dello scrittore cileno Luis Sepulveda, la cui prima edizione risale al 2003. 06/02/20144 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

5 Questo romanzo narra unavventurosa storia di mare. Il protagonista, costretto ad un esilio forzato, abbandona la sua patria. Durante il suo viaggio per i mari soffre una forte nostalgia. Dopo diverse esperienze e incontri riesce a superare i suoi timori e ritorna dopo molti anni in Cile. 06/02/20145 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

6 Nilssen accertare la verità sul Nishin Maru protagonista Nostalgia ritorno in patria Greenpeace Nilssen Tanifuji Arianne Protagonista distanza Soci paura del ritorno e Marinai cileni della delusione 06/02/20146 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

7 Protagonista: appassionato di viaggi, di libri e del mare, soffre una forte nostalgia per il ritorno in patria anche perché assente da 24 anni, collabora in unagenzia giornalistica. Nilssen: vecchio marinaio con molta esperienza, aiuta il protagonista nel scoprire la verità sul Nishin Maru, abituato alla solitudine, diffida nel mondo. Tanifuji: capitano della baleniera Nishin Maru, il cui sogno è quello di ricominciare la caccia commerciale alle balene su larga scala, il cui ruolo nel romanzo è quello dellantagonista. 06/02/20147 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

8 15/12/1963 28/05/1988 15/05/1988 16/05/88 Partenza per il viaggio Nilssen telefona Nishin Maru a fax dal Cile in Patagonia a Greenpeace Puerto Montt 20/06/1988 21/06/1988 22/06/1988 06/07/1988 viaggio in protagonista arriva il protagonista il protagonista aereo in Cile vede il Nishin Maru torna a casa 06/02/20148 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

9 06/02/20149 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

10 Esilio: in un secondo momento volontario, causato dalla nostalgia vista come la paura del ritorno in patria. Viaggio: rappresenta la lunga e sofferta vita del protagonista. Rapporto uomo-natura: rappresenta la costante lotta tra le associazioni ambientaliste come Greenpeace e i nemici dellumanità. 06/02/201410 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

11 I punti fondamentali del summit del vertice di Copenaghen possono essere riassunti in 10 punti: 192. Numero dei paesi che sono presenti a Copenaghen. 385 parti per milione. (ppm) Lattuale concentrazione di CO2 nellatmosfera, superiore del 38% al livello dellera pre-industriale. 41 %. E la percentuale delle emissioni di CO2 prodotte da Cina e Stati Uniti. 570 milioni di tonnellate. La quantità di emissioni di CO2 proveniente dalla produzione e consumo di energia emesse in Italia nel 2007. 20 %. La percentuale di emissioni di CO2 generate dalla deforestazione. 20 %. A seguito delladozione del pacchetto energia-clima, lUe si è impegnata a raggiungere tre obiettivi entro il 2020. 06/02/201411 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

12 +2C°. Secondo le teorie del riscaldamento globale sarà laumento di 2 gradi della temperatura globale del Pianeta a causare i cambiamenti climatici. + 0.76°C. Aumento della temperatura media dellaria registrato in oltre un secolo. 286 miliardi di tonnellate. Tonnellate di ghiaccio perdute annualmente dalla Groelandia. 86 miliardi di euro. Somma delle operazioni nel 2008 sul mercato del carbonio, secondo la Banca Mondiale. 06/02/201412 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

13 È unorganizzazione non governativa ambientalista e pacifista fondata a Vancouver nel 1971; Grazie alla sua azione diretta e non violenta si occupa della difesa del clima, delle balene, dei test nucleari e dellambiente in generale. 06/02/201413 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

14 Azione diretta e non violenta manifestando direttamente in luoghi ritenuti importanti per i messaggi che vuole trasmettere; Scientificità in quanto ogni report è basato su una precedente ricerca scientifica commissionata in maniera indipendente; Indipendenza in quanto non riceve nessun sostegno in denaro 06/02/201414 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

15 Si trovano in 41 paesi, tutti affiliati con Greenpeace International con sede a Amsterdam. 06/02/201415 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

16 La caccia alla balena è una caccia, mediante navi e barche, alle balene e in generale a tutti i cetacei di grandi dimensioni. Ha origini antiche risalenti almeno al 6000 a.C., ma si sviluppò soprattutto dal XVI Secolo nell'oceano Atlantico e dal XIX Secolo nell'oceano Pacifico. 06/02/201416 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

17 Procede con baleniere relativamente grandi che lanciano scialuppe o altre navi più piccole che si avvicinano al cetaceo e lo colpiscono con un arpione. 06/02/201417 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

18 Avviene per due scopi principali: Commerciale Scientifici La Norvegia e il Giappone sono i paesi che continuano a cacciare, giustificandosi con la necessità di portare avanti la ricerca scientifica. 06/02/201418 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna

19 BIBLIOGRAFIA Sito di Greenpeace: http://www.greenpeace.org/italy/ http://www.greenpeace.org/italy/ L.Sepulveda, Il mondo alla fine del mondo, Milano, Tea, sesta edizione, ottobre 2009, romanzo. Biografia Luis Sepulveda: http://www.zam.it/biografia_Luis_Sepulveda http://www.zam.it/biografia_Luis_Sepulveda

20 Creato da Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Anno Scolastico 2009-2010 Professori coinvolti: Prof.ssa Margherita Iacovella Materie coinvolte: italiano e I.T.


Scaricare ppt "Di Santi Giulia e Capelli Eleonora 06/02/20141 Giulia Santi e Eleonora Capelli Liceo Scientifico A.Oriani Ravenna."

Presentazioni simili


Annunci Google