La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Luomo e lambiente. Fonti BIBLIOGRAFIA L. Sepulveda, Il mondo alla fine del mondo, Milano, TEA, 1989 Titolo originale: Mundo del fin del mundo Genere:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Luomo e lambiente. Fonti BIBLIOGRAFIA L. Sepulveda, Il mondo alla fine del mondo, Milano, TEA, 1989 Titolo originale: Mundo del fin del mundo Genere:"— Transcript della presentazione:

1 Luomo e lambiente

2 Fonti BIBLIOGRAFIA L. Sepulveda, Il mondo alla fine del mondo, Milano, TEA, 1989 Titolo originale: Mundo del fin del mundo Genere: narrativa/ avventura In copertina: René Magritte, Le chant des orages, /05/ Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra

3 SITI VISITATI (Greenpeace/Cile) a (cutter) a Articolo: GIAPPONE, UN MARE ROSSO SANGUE: IL MASSACRO DI DELFINI E BALENE a cura di Matteo Clerici 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 2

4 Biografia dellautore La vita di Luis Sepulveda cominciò ad Ovalle in Cile nel 1949 e prosegue oggi in Europa, tra Amburgo e Parigi Dal suo paese lo scrittore fu esiliato nel 1977 per aver militato nel partito socialista tra i sostenitori di Salvador Allende Fu imprigionato per tre anni e subì ogni sorta di violenze In prigione leggeva i libri dei suoi autori preferiti: Salgari, Conrad, Melville, Verne 1976: liberazione di Sepulveda Una volta agli arresti domiciliari fu riportato alla clandestinità, quindi ancora agli arresti e infine allesilio 19/05/ Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra

5 Dopo unennesima delusione politica si unì ad un equipaggio di Greenpeace per militare questa volta nella guerriglia ecologista Solcò tutti i mari dal Nord al Sud, fino alla Patagonia e alla Terra del Fuoco Sepulveda si è sempre ispirato ad un ideale di letteratura considerata come una missione in difesa dei deboli, dei dimenticati e della terra ferita 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 4

6 Introduzione agli argomenti: Viaggio e ricerca dalla propria identità Difesa dellambiente Danni delluomo sullambiente Esilio e lontananza da casa Lotta dei propri ideali 19/05/ Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra

7 Il viaggio Rappresenta la metafora della vita e nel libro Il mondo alla fine del mondo ha un significato profondo per il protagonista, che si può ricollegare al poema omerico L Odissea 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 6

8 Rapporto tra luomo e lambiente Viviamo in unepoca allo stesso tempo affascinante e terribile Affascinante perché il futuro del Pianeta Terra è soprattutto nelle nostre mani Terribile perché la nostra generazione è la prima, da quando la specie umana è comparsa sulla Terra, ad avere il potere di distruggere in poco tempo tutto quello che ci proviene dal passato, compromettendo irrimediabilmente quello che potrebbe esistere nel futuro 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 7

9 Levoluzione delle capacità culturali ha ampliato le possibilità di modificare gli ambienti naturali con interventi sulla biosfera (acqua, aria, suolo) Distruzione degli equilibri del nostro pianeta Scomparsa di numerose specie viventi Episodi drammatici: catastrofe della centrale nucleare di Cernobyl acquedotti inquinati avvelenamento dei fiumi disboscamento desertificazione emissione di sostanze inquinanti 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 8

10 Esilio Il protagonista-narratore è un uomo cileno che non torna nelle sue terre native da 24 anni e il suo ritorno lo preoccupa All inizio della terza parte del libro egli giunge al mondo alla fine del mondo segnato sia da eventi positivi che da negativi. Uno dei momenti più difficili da superare è costituito dal carcere e dallesilio Alcuni fatti citati nel libro sono riconducibili a periodi di vita dellautore 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 9

11 Sintesi della trama La balena è il vero protagonista del romanzo e il secondo attore è il giornalista cileno. Il cileno in giovane età riceve una proposta dimbarco e desidera intraprendere il viaggio, cosicché scopre le sue capacità di cuoco di bordo. Alcuni decenni dopo, il giornalista è incuriosito dallimprovvisa notizia che una nave officina giapponese, la Nishin Maru, ufficialmente distrutta, naviga in acque cilene alla guida del capitano Tanifuji; quindi decide di tornare nelle sue terre native nonostante il clima avverso per contrastare la caccia alle balene. Il protagonista ritroverà la sua identità durante lesperienza sullimbarcazione Finisterre di Greenpeace. 19/05/ Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra

12 Schema di Greimas 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 11

13 Personaggi principali I l protagonista cileno ragazzo I l protagonista cileno adulto I l capitano Nilssen I l capitano Tanifuji 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 12

14 Linea del tempo 15/12/1963: inizio del viaggio in Patagonia 10/03/1964: fine del viaggio 10/07/1985: attentato al Rainbow Warrior 1986: moratoria contro la caccia alle balene -/01/1988: presunta demolizione del Nishin Maru 28/05/1988: Nilssen telefona a Greenpeace 16/06/1988: fax dal Cile – Arianne 20/06/1988: viaggio in aereo 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 13

15 Patagonia e Cile 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 14 Il Cile è un paese situato nellestremo sud-ovest del Sud America. Il suo nome ufficiale è Repubblica del Cile e la sua capitale è Santiago del Cile. È situato tra loceano Pacifico e la Cordigliera delle Ande. Confina a nord con Perù, a est con Bolivia e Argentina e a sud con lo Stretto di Drake. Possiede territori insulari come nellIsola di Pasqua (in Polinesia). Il Cile reclama la sovranità su zona antartica. È uno stato tricontinentale (Sud America, Antartide e Oceania).

16 È unorganizzazione non governativa ambientalista e pacifista fondata a Vancouver nel 1971 H a uffici nazionali e regionali in 41 paesi con sede ad Amsterdam L organizzazione è finanziata tramite contributi individuali da parte di circa 2,8 milioni di donatori e fondatori N on accetta fondi da governi o grandi aziende 19/05/ Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra

17 Greenpeace si basa su denuncia, informazione, azione Ha 5 campagne aperte: energia e clima, foreste, mare, inquinamento, OGM Greenpeace fu realizzata con il sogno di una società libera in sintonia con la natura (David Mc Taggart) Mette al bando lesportazioni di rifiuti tossici, lo sfruttamento delle risorse minerarie in Antartide, lo scarico in mare di rifiuti radioattivi ed installazioni petrolifere Istituisce un santuario per le balene 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 16

18 Greenpeace Italia nasce in Italia a pochi mesi dal disastro di Cernobyl Alla fine del 1986 viene aperto in Italia il 17° ufficio nazionale di Greenpeace David Mc Taggart, uno dei fondatori di Greenpeace, partecipa alla nascita dellufficio italiano Greenpeace è radicata in Nord Europa, Nord America e Pacifico Un ufficio in Italia rappresenta un ponte verso il Medio Oriente e il mondo arabo 19/05/ Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra

19 Caccia alle balene La caccia commerciale alle balene è proibita su scala mondiale dal 1986 Il Giappone finora ha eluso il divieto affermando che la caccia è condotta a fini scientifici GIAPPONE, UN MARE ROSSO SANGUE: ILMASSACRO DI DELFINI E BALENE – Taijii La carne di balena contiene elevati livelli di mercurio 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 18

20 Il cutter Tipo di piccolo veliero inglese: scafo lungo, basso di bordo, carena grande. Dal XVIII secolo sino alla fine del periodo velico, si usarono i cutter per lalta velocità e la qualità evolutiva. Erano armati con cannoni. 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 19

21 Liceo Scientifico A. Oriani Ravenna Anno scolastico: 2009/2010 Progetto interdisciplinare: Luomo e lambiente Materie coinvolte: italiano, I.T. Insegnanti coinvolti: prof.ssa M. Iacovella Classe 1C PNI Studenti coinvolti: Frezzato Simone e Chonati Romo Alejandro 19/05/2010Frezzato S. e Chonati A. 1C Liceo Scientifico "A. Oriani" Ra 20


Scaricare ppt "Luomo e lambiente. Fonti BIBLIOGRAFIA L. Sepulveda, Il mondo alla fine del mondo, Milano, TEA, 1989 Titolo originale: Mundo del fin del mundo Genere:"

Presentazioni simili


Annunci Google