La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L'EURO IN TASCA, LA LIRA NELLA MENTE.... Dalla lira all'euro, la moneta unica difronte alla crisi dell'economia europea e mondiale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L'EURO IN TASCA, LA LIRA NELLA MENTE.... Dalla lira all'euro, la moneta unica difronte alla crisi dell'economia europea e mondiale."— Transcript della presentazione:

1 L'EURO IN TASCA, LA LIRA NELLA MENTE...

2 Dalla lira all'euro, la moneta unica difronte alla crisi dell'economia europea e mondiale

3 ARRIVA L'EURO Dal 1° marzo 2002 la lira cessò di avere corso legale e diede definitivamente il passo all'euro. Solo per un breve periodo, dal 1° gennaio al 28 febbraio 2002, lira ed euro coabitarono.

4 PERCHE' E' STATO INTRODOTTO L'EURO? Per rendere operativo il mercato unico europeo!

5 Grazie all'introduzione dell'euro, i paesi partecipanti all'Unione monetaria costituiscono una delle tre grandi aree economiche e monetarie del mondo,in grado di competere con quelle del dollaro e dello yen.

6 Europa & obbiettivi... Inflazione sotto controllo,

7 Movimenti di valuta fortemente ridotti rispetto al passato,

8 Prezzi più stabili e trasparenti,

9 Concorrenza più efficace,

10 Creazione di un fondo garanzia per aiutare i paesi più in difficoltà,

11 Facilità delle transazioni all'interno dei paesi aderenti all'Unione Europea,

12 Tassi d'interesse più bassi e prestiti meno onerosi,

13 Alcuni di questi obbiettivi sono stati raggiunti,speriamo che anche gli altri si possano realizzare al fine di creare una società più stabile.

14 Cosa possiamo fare grazie all'euro? Viaggiare più facilmente: non serve munirsi delle monete del paese prescelto per muoversi all'interno dell'Europa.... Le aziende Europee possono commerciare tra di loro agevolmente....

15 I disagi dell'Euro... In alcuni paesi c'è stata la mancanza di controllo da parte dello Stato nei prezzi, durante il passaggio da moneta locale a Euro. Il passaggio all'Euro ha penalizzato alcuni Stati che avevano la moneta locale più forte.

16 La crisi dei mercati finanziari La crisi che ha colpito i mercati finanziari a partire dal primo semestre del 2007 sta mettendo a dura prova le strategie di politica monetaria delle banche centrali di tutto il mondo.....

17 Come è nata questa crisi? Un fattore importante che sta all'origine della crisi dei mercati finanziari è la cosiddettaleva finanziaria, cioè la creazione di prodotti finanziari basati sul credito.

18 Come ha reagito l'euro alla crisi? L'euro ha funzionato e funziona benissimo,ed anzi ha rappresentato uno scudo contro le turbolenze esterne!!

19 Come ha agito la BCE difronte alla crisi finanziaria? La BCE è intervenuta attraverso significativeiniezionidi liquidità e riduzioni dei tassi d'interesse!!

20 ...e i governi?... I governi si sono mossi sulla stessa linea di coordinamento,particolarmente in sede europea: dando seguito alla linea espressa durante il vertice G7, il consiglio ECOFIN ha approvato un piano di azione a livello europeo finalizzato a rendere massimo il livello di fiducia dei cittadini e dei mercati tramite regole di azione comuni.

21 Cosa occorre allora perché questa crisi finisca? Occorre un atto rivoluzionario,occorre lanciare il progetto della Federazione europea, e non soltanto perché è l'unica arma politica di cui l'Europa dispone per affrontare il mare di tempesta dell'economia mondiale, ma perché serve un segnale e che sia il più chiaro, il più forte possibile!!

22 FINE


Scaricare ppt "L'EURO IN TASCA, LA LIRA NELLA MENTE.... Dalla lira all'euro, la moneta unica difronte alla crisi dell'economia europea e mondiale."

Presentazioni simili


Annunci Google