La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Consiglio regionale dellAbruzzo. Negli anni 2007 e 2008 il Consiglio regionale dellAbruzzo, attraverso la Struttura Speciale di Supporto Stampa, ha prodotto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Consiglio regionale dellAbruzzo. Negli anni 2007 e 2008 il Consiglio regionale dellAbruzzo, attraverso la Struttura Speciale di Supporto Stampa, ha prodotto."— Transcript della presentazione:

1 Consiglio regionale dellAbruzzo

2 Negli anni 2007 e 2008 il Consiglio regionale dellAbruzzo, attraverso la Struttura Speciale di Supporto Stampa, ha prodotto e distribuito due edizioni annuali relative al rendiconto sociale. La fase nella quale può essere ascritta oggi tale attività è di secondo livello ossia la rendicontazione è consapevolmente utilizzata quale strumento di dialogo con gli stakeholder e di governo delle relazioni sociali. Consiglio regionale dellAbruzzo

3 Il coinvolgimento dei portatori dinteresse perseguito risulta attualmente in fase avanzata. Il risultato più importante ed eclatante riguarda la partecipazione delle competenti strutture interne della Giunta regionale alla elaborazione e preparazione di un documento condiviso sulle attività realizzate nellanno 2009 dai due organi. Tale partecipazione è avvenuta nonostante le circostanze decisamente avverse relative alle gravi difficoltà create dagli eventi sismici. Consiglio regionale dellAbruzzo

4 Il 27/01/2010 il Presidente del Consiglio regionale, Nazario Pagano, e il Presidente della Giunta, Gianni Chiodi, hanno presentato in una conferenza stampa congiunta un rapporto sul primo anno di lavoro della IX Legislatura. La data è stata scelta con una valenza simbolica poiché esattamente un anno prima (il 27/01/2009) si era svolta la 1° seduta della IX legislatura. Consiglio regionale dellAbruzzo

5 In questa occasione, alla stampa è stata consegnata una cartella con allinterno due distinti fascicoli riguardanti, in sintesi, le attività 2009 della Giunta e del Consiglio. I materiali prodotti e offerti non hanno rispettato il classico schema del rendiconto per ragioni relative alla scarsità sia del tempo di produzione che di mezzi e, in generale, alle diverse criticità legate al sisma, di natura logistica e organizzativa. Consiglio regionale dellAbruzzo

6 Linevitabile sintesi presente nel formato utilizzato ha premiato e dato spazio ai contenuti relativi alle funzioni peculiari dellAssemblea, ossia la funzione legislativa e quella di indirizzo e controllo, insieme a una descrizione delle azioni intraprese per lemergenza sisma. Il documento ha previsto anche lesplicitazione delle linee strategiche per il Consiglio regionale dellAbruzzo

7 Le diverse fasi di costruzione e redazione del documento hanno contemplato la condivisione, tra le strutture Stampa di Giunta e Consiglio, dellobiettivo di redigere un rapporto unico riguardante le attività del 2009, una contestuale definizione organizzativa alla quale sono seguite la definizione dellimpianto generale, la rilevazione delle informazioni, la redazione del documento e la sua presentazione attraverso una conferenza stampa. Consiglio regionale dellAbruzzo

8 Nota metodologica: un documento del genere non è del tutto ascrivibile nelle attività di rendicontanzione per completezza informativa, organizzazione dei contenuti, impostazione grafica e formato. E infatti mancante di sezioni fondanti quali quelle relative alle risorse utilizzate e alla descrizione dei processi decisionali ed operativi. Inoltre, concepito essenzialmente come strumento dinformazione, sono stati i media il target privilegiato vs tutti i soggetti, pubblici e privati, che direttamente o indirettamente si configurano quali interlocutori dei Consigli. Consiglio regionale dellAbruzzo

9 Nota metodologica: Laver condiviso comunque con i colleghi della struttura stampa della Giunta regionale tale esperienza ci lascia ben sperare per il futuro in merito ad una sempre più corretta, e possibilmente condivisa, pratica di rendicontazione sociale. Laugurio comune è che nei prossimi anni si possa investire sempre più strategicamente su questo tema. Grazie a tutti. Dott. Giovanni Ruscitti Dirigente Struttura Speciale di Supporto Stampa Consiglio regionale dellAbruzzo


Scaricare ppt "Consiglio regionale dellAbruzzo. Negli anni 2007 e 2008 il Consiglio regionale dellAbruzzo, attraverso la Struttura Speciale di Supporto Stampa, ha prodotto."

Presentazioni simili


Annunci Google