La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Petronio, Satyricon, §§ 75-77 Lettura e commento dellepisodio: lautobiografia di Trimalcione e i suoi elementi storici e sociali; la con- testualizzazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Petronio, Satyricon, §§ 75-77 Lettura e commento dellepisodio: lautobiografia di Trimalcione e i suoi elementi storici e sociali; la con- testualizzazione."— Transcript della presentazione:

1 Petronio, Satyricon, §§ Lettura e commento dellepisodio: lautobiografia di Trimalcione e i suoi elementi storici e sociali; la con- testualizzazione del passo allinterno della Cena continuità e consequenzialità della narrazione, priva di contraddizione fra limmagine di sé che chi parla vuole proiettare e il risultato finale ottenuto alle sue spalle esibizionismo, cafoneria, scortesia verso gli ospiti, di- stanza del narratore primario e dellautore dai valori proposti, ma anche sostanziale rispetto di una men- talità di per sé coerente, lineare, priva di ambiguità, espressione di una propria morale.

2 Petronio, Satyricon, §§ Lettura e commento dellepisodio i cinque interventi a catena: Dama, Seleuco, Filerote, Ganimede, Echione; la successione a staffetta degli interventi la regia nascosta di Encolpio e degli altri scholasti- ci, che invitano e suscitano le reazioni dei commen- sali la disposizione a climax discendente (nei risultati; ascendente, nelle dimensioni) dei diversi interventi Dama e la sua filosofia di vita, trasformata in superfi- ciale edonismo; Seleuco e il compianto dellumana fragilità, occasione di generico pettegolezzo; Filerote

3 e il desiderio di sincerità, che decade in malignità da quattro soldi; Ganimede e limportanza degli argo- menti da discutere, occasione per un qualunquismo generico; Echione e linvito allottimismo, che si tra- duce però poi in un pari qualunquismo, oltretutto venato di crudeltà e sadismo la contraddizione continua fra dichiarazioni di prin- cipio ed esposizione successiva del thema da svolgere il lessico volgare e labbondanza di immagine e modi di dire come cifra espressiva e stilistica comune allintera Cena linvasione di campi pertinenti alla letteratura e alla cultura: filosofia, scuola, istruzione, educazione tecni- ca e valore pratico delle litterae.

4 Unipotesi interpretativa Tre possibili metri di giudizio e un loro corollario I: la contraddizione o meno fra limmagine di sé che il parlante vuole proiettare e la percezione che ne ricava il lettore II: il rispetto coerente dei propri limiti e della propria sfera dazione, oppure linvasione di un campo e un sapere non di pertinenza, scimmiottando una cultura che non appartiene al parlante III: luso univoco o, al contrario, ambiguo delle parole il corollario: la necessità di considerare la Cena e i suoi protagonisti non come un blocco granitico, e non come figure univoche, ma mutevoli episodio per epi- sodio.

5 Petronio in Francia Alcuni spunti sulla ricezione di Petronio nella Francia del XVII e del XIX secolo: St. Evremond, La Fontaine, La Bruyère, Boileau, Huysmans, France… dalla celebrazione della galanteria e delleleganza di Petronio allelogio della sua frammentarietà poetica, dalla condivisione di un realismo che accoglie in sé e sublima anche losceno e il volgare allesaltazione di una società al tramonto, vista con occhi attenti ma mai moralisti il caso Nodot e la falsificazione da lui operata alcuni criteri oggettivi di giudizio nel caso di una possibile falsificazione.


Scaricare ppt "Petronio, Satyricon, §§ 75-77 Lettura e commento dellepisodio: lautobiografia di Trimalcione e i suoi elementi storici e sociali; la con- testualizzazione."

Presentazioni simili


Annunci Google