La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste Disciplina organica dei lavori pubblici. Composizione, modalità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste Disciplina organica dei lavori pubblici. Composizione, modalità"— Transcript della presentazione:

1 Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste Disciplina organica dei lavori pubblici. Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione regionale dei lavori pubblici - L.R. 31 maggio 2002, n. 14 artt. da 41 a 43 - dott. ing. Lara Cicutin dott. arch. Laura Ventre Trieste, 18 Febbraio Deliberazione della Giunta Regionale 28 agosto 2002, n. 2977

2 Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste Commissione regionale dei lavori pubblici: Artt. 41, 42 e 43 della Legge Regionale 31 maggio 2002 n.14. Disciplina organica dei Lavori Pubblici Lart. 41 della L.R. 14 /2002 istituisce la Commissione regionale dei lavori pubblici SEMPLIFICARE I PROCEDIMENTI DI VALUTAZIONE AUTORIZZAZIONE FINANZIAMENTO DEI LAVORI PUBBLICI FINALITA DELLA COMMISIONE SOGGETTO CHE PUO RICHIEDERE LATTIVAZIONE DELLA COMMISIONE SOGGETTO SOGGETTO BENEFICIARIO DI CONTRIBUTI PUBBLICI per lattuazione di opere non soggette alla normativa sui lavori pubblici che la Giunta Regionale dichiari di interesse regionale PUBBLICO e PRIVATO ATTUATORE DELLINTERVENTO S I SOGGETTO CHE ORGANIZZA LA COMMISSIONE SPORTELLO UNICO SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE SU

3 Sportello Unico Commissione regionale dei lavori pubblici: Sportello Unico Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale Lart. 1 individua i soggetti territorialmente competenti a costituire lo Sportello Unico SOGGETTO CHE ORGANIZZA LO SPORTELLO UNICO Per opere di competenza regionale (programma triennale dei LLPP, art.50 L.R. 14/2002) Su richiesta di attivazione per opere non di competenza regionale DIREZIONE PROVINCIALE DEI SERVIZI TECNICI DIREZIONE REGIONALE SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

4 Composizione Commissione regionale dei lavori pubblici: Composizione Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale Lart. 2 definisce i soggetti che compongono la Commissione Regionale dei lavori pubblici COMPOSIZIONE COMMISSIONE SOGGETTI COMPETENTI ALLESAME TECNICO SOGGETTI COMPETENTI AL RILASCIO DELLE AUTORIZZAZIONI ENTI LOCALI INTERESSATI SOGGETTI INDIVIDUATI PRELIMINARMENT E DAL S.I. I SOGGETTI A CUI COMPETE IL RILASCIO DI AUTORIZZAZIONI E PARERI ASSOLVONO IN SEDE DI COMMISSIONE ALLE PROPRIE FUNZIONI ISTITUZIONALI Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

5 Composizione Commissione regionale dei lavori pubblici: Composizione Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale PRESIDENZA COMMISSIONE REGIONALE DIRETTORE PROVINCIALE DEI SERVIZI TECNICI DIRETTORE REGIONALE COMPETENTE Per tutte le opere ad eccezione di quelle regionali Per le opere regionali SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE Lart. 2 definisce i soggetti che presiedono la Commissione Regionale Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

6 le funzioni di segretario della Commissione sono svolte da un dipendente regionale assegnato allufficio competente allorganizzazione della Commissione i dirigenti e i sindaci possono intervenire a mezzo di delegati Composizione Commissione regionale dei lavori pubblici: Composizione Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale Lart. 2 definisce i soggetti che partecipano la Commissione Regionale in relazione alla competenza al rilascio di autorizzazioni, nullaosta, pareri e assensi: Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

7 Modalità di funzionamento Commissione regionale dei lavori pubblici : Modalità di funzionamento Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della commissione Regionale art. 3 - Modalità di funzionamento VALIDITA DELLA COMMISIONE FUNZIONI DELLA COMMISIONE CON PRESENZA DI 2/3 DEI COMPONENTI * CON PRESENZA DI 2/3 DEI COMPONENTI * ESAMINA I PROGETTI ESAMINA I PROGETTI DETERMINA LA SPESA AMMISSIBILE DETERMINA LA SPESA AMMISSIBILE VALUTA I TEMPI DI REALIZZAZIONE DEI LAVORI VALUTA I TEMPI DI REALIZZAZIONE DEI LAVORI ASSUME I PROVVEDIMENTI DI COMPETENZA ASSUME I PROVVEDIMENTI DI COMPETENZA Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste * LA MANCATA PARTECIPAZIONE DI UN COMPONENTE ALLA COMMISSIONE NON COSTITUISCE ESPRESSIONE DI DISSENSO

8 Modalità di funzionamento Commissione regionale dei lavori pubblici: Modalità di funzionamento Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 3 - Modalità di funzionamento Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste * IN VIA GENERALE LA COMMISSIONE ASSUME I PROVVEDIMENTI DI COMPETENZA CON VOTO FAVOREVOLE DELLA MAGGIORANZA DEI COMPONENTI * IN VIA GENERALE LA COMMISSIONE ASSUME I PROVVEDIMENTI DI COMPETENZA CON VOTO FAVOREVOLE DELLA MAGGIORANZA DEI COMPONENTI DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE CON VOTO FAVOREVOLE DI 2/3 DEI COMPONENTI PER LE SEGUENTI OPERE ED INTERVENTI DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE CON VOTO FAVOREVOLE DI 2/3 DEI COMPONENTI PER LE SEGUENTI OPERE ED INTERVENTI IN ZONE SOTTOPOSTE A VINCOLO PAESAGGISTICO IN ZONE SOTTOPOSTE A VINCOLO PAESAGGISTICO IN ZONE SOTTOPOSTE A VINCOLO IDROGEOLOGICO IN ZONE SOTTOPOSTE A VINCOLO IDROGEOLOGICO IN AREE CLASSIFICATE PARCHI E RISERVE NATURALI IN AREE CLASSIFICATE PARCHI E RISERVE NATURALI SOTTOPOSTE A V.I.A. SOTTOPOSTE A V.I.A. CHE COMPORTINO RIDUZIONE DI SUPERFICI BOSCATE CHE COMPORTINO RIDUZIONE DI SUPERFICI BOSCATE SOTTOPOSTI A PREVENTIVE AUTORIZZAZIONI DI NATURA AMBIENTALE SOTTOPOSTI A PREVENTIVE AUTORIZZAZIONI DI NATURA AMBIENTALE PER OPERE RICADENTI IN SITI DI IMPORTANZA COMUNITARIA (DPR 357/1997) PER OPERE RICADENTI IN SITI DI IMPORTANZA COMUNITARIA (DPR 357/1997) IL RAPPRESENTANTE DELLA STRUTTURA COMPETENTE ALLE VALUTAZIONI, DI CUI AL DPR 357/1997, DETIENE IL DIRITTO DI VETO.

9 procedure e termini Commissione regionale dei lavori pubblici: procedure e termini Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione - progetto preliminare - elenco di: autorizzazioni nulla osta assensi - documentazione integrativa DOCUMENTAZIONE NECESSARIA IN SEDE DI COMMISSIONE DOCUMENTAZIONE NECESSARIA IN SEDE DI COMMISSIONE NUMERO COPIE DOCUMENTAZIONE: N + 2 N = numero delle strutture coinvolte nella Commissione NUMERO COPIE DOCUMENTAZIONE: N + 2 N = numero delle strutture coinvolte nella Commissione Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

10 procedure e termini Commissione regionale dei lavori pubblici: procedure e termini Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione S.U. U.C.S.I. COMMISSIONE REGIONALE SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE ATTORI DEL PROCEDIMENTO Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

11 procedure e termini Commissione regionale dei lavori pubblici: procedure e termini Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione COMPITI DELLA COMMISSIONE ESAMINA I PROGETTI PRELIMINARI ESAMINA I PROGETTI PRELIMINARI DETERMINA LA SPESA AMMISSIBILE DETERMINA LA SPESA AMMISSIBILE VALUTA I TEMPI DI REALIZZAZIONE DEI LAVORI VALUTA I TEMPI DI REALIZZAZIONE DEI LAVORI ASSUME I PROVVEDIMENTI DI COMPETENZA ASSUME I PROVVEDIMENTI DI COMPETENZA C Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

12 procedure e termini Commissione regionale dei lavori pubblici: procedure e termini Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione COMPITI DELLO SPORTELLO UNICO SU CONTROLLA DOCUMENTAZIONE CONTROLLA DOCUMENTAZIONE RICHIEDE INTEGRAZIONI AL SOGGETTO INTERESSATO RICHIEDE INTEGRAZIONI AL SOGGETTO INTERESSATO INVIA DOCUMENTAZIONE COMPLETA E INTEGRATA AGLI UFFICI COMPETENTI INVIA DOCUMENTAZIONE COMPLETA E INTEGRATA AGLI UFFICI COMPETENTI CONVOCA LA COMMISSIONE REGIONALE CONVOCA LA COMMISSIONE REGIONALE GARANTIRE LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA ORGANIZZATIVE DELLA COMMISSIONE: GARANTIRE LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA ORGANIZZATIVE DELLA COMMISSIONE: Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

13 procedure e termini Commissione regionale dei lavori pubblici: procedure e termini Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione COMPITI DEGLI UFFICI COMPETENTI UC VALUTARE IL PROGETTO PRELIMINARE VALUTARE IL PROGETTO PRELIMINARE RICHIEDERE EVENTUALE DOCUMENTAZIONE INTEGRATIVA DEL PROGETTO PRELIMINARE RICHIEDERE EVENTUALE DOCUMENTAZIONE INTEGRATIVA DEL PROGETTO PRELIMINARE VALUTARE LA DOCUMENTAZIONE INTEGRATIVA VALUTARE LA DOCUMENTAZIONE INTEGRATIVA COMPITI DEL SOGGETTO INTERESSATO COMPITI DEL SOGGETTO INTERESSATO SI PRODURRE E INVIARE DOCUMENTAZIONE ATTINENTE A QUELLA RICHIESTA DALLO S.U. CON LO SCOPO DI ACCELERARE LE PRATICHE DI AUTORIZZAZIONE, DI NULLA OSTA... PRODURRE E INVIARE DOCUMENTAZIONE ATTINENTE A QUELLA RICHIESTA DALLO S.U. CON LO SCOPO DI ACCELERARE LE PRATICHE DI AUTORIZZAZIONE, DI NULLA OSTA... Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

14 Caso Standard Commissione regionale dei lavori pubblici: Caso Standard Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE controllo documentazione del progetto del progetto comunicazione a soggetto a soggetto analisi documentazione invio istanza invio a TEMPO PER CONVOCAZIONE COMMISSIONE T max = T1 + T2 = = 45 GIORNI T1 = tempo analisi documentazione T2 = tempo convocazione Commissione deliber a inviata da S.U. a S.I. S.I. se completa S.U. Direzione Provinciale dei servizi Tecnici U.C. 12 se completa T1 T2 deliberazione S.U. convoca Commissione C. 3 Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

15 Caso con procedura di V.I.A. (Direttiva 85/337/CEE) Commissione regionale dei lavori pubblici:Caso con procedura di V.I.A. (Direttiva 85/337/CEE) Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE controllo documentazione del progetto del progetto comunicazione a soggetto a soggetto analisi documentazione invio istanza invio a TEMPO PER CONVOCAZIONE COMMISSIONE T max = T1 + T2 = = 45 GIORNI T1 = tempo analisi documentazione T2 = tempo convocazione Commissione deliber a inviata da S.U. a S.I. S.I. se completa S.U. Direzione Provinciale dei servizi Tecnici U.C. 12 se completa T1 T2 deliberazione S.U. convoca Commissione C. 3 Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste 1 copia depositata presso S.U. e pubblicazione sul sito della Regione per osservazioni

16 1° Caso -Documenti formalmente incompleti Commissione regionale dei lavori pubblici: 1° Caso - Documenti formalmente incompleti Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE controllo documentazione del progetto del progetto richiesta integrazione a analisi documentazione invio istanza TEMPO PER CONVOCAZIONE COMMISSIONE T max = T1 + T2 + T3 = = 60 GIORNI T1 = tempo invio integrazione T2 = tempo analisi documentazione T3 = tempo convocazione Commissione deliber a inviata da S.U. a S.I. S.I. se incompleta S.U. Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici U.C. 1 se completa T2 T3 deliberazione S.U. convoca Commissione C. 3 inoltrointegrazione se perviene se non perviene procedimentoarchiviato inviodocumentazione integrata integrata T1 Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste 2

17 tempistica Commissione regionale dei lavori pubblici: tempistica Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE SUUC > Caso standard Tmax =45 gg t = 30 gg SU t = 15 gg istruttoria convocazione Commissione C SU >1° caso per documenti formalmente incompleti Tmax =60 gg SI t = 15 gg integrazione documenti deliberazione t = 0 gg trasmissione progetto t = 0 gg richiesta integrazione SUUC t = 30 gg SU t = 15 gg istruttoriaconvocazione Commissione C deliberazione t = 0 gg trasmissione progetto t = 0 gg Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

18 2° Caso -Integrazione Istruttoria Commissione regionale dei lavori pubblici: 2° Caso - Integrazione Istruttoria Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE controllodocumentazione del progetto del progetto integrazione analisidocumentazione invio istanza TEMPO PER CONVOCAZIONE COMMISSIONE T max = T1 + T2 + T3 + T4 + T5 = = 95 GIORNI T1 = tempo analisi documentazione e richiesta integrazione T2 = tempo richiesta integrazione da S.U. a S.I. T3 = tempo invio integrazione da S.I. a S.U. T4 = tempo integrazione documentazione per istruttoria T5 = tempo convocazione Commissione delibera inviata da S.U. a S.I. S.I. se completa S.U. Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici U.C. 12 T4 T5 deliberazione S.U. convoca Commissione C. 3 invio richiesta integrazione integrazionedocumentazione invio a se incompleta comunicazione a soggetto se perviene se non perviene procedimentoarchiviato T1 T2 T3 Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste richiede integrazione a

19 3° Caso -Integrazione Istruttoria con proroga Commissione regionale dei lavori pubblici: 3° Caso - Integrazione Istruttoria con proroga Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE controllodocumentazione del progetto del progetto integrazione analisidocumentazione invio istanza TEMPO PER CONVOCAZIONE COMMISSIONE T max = T1 + T2 + T3 + T4 + T5 = (15+15) = 110 GIORNI T1 = tempo analisi documentazione e richiesta integrazione T2 = tempo richiesta integrazione da S.U. a S.I. T3 = tempo invio integrazione con richiesta proroga da S.I. a S.U. T4 = tempo integrazione documentazione per istruttoria T5 = tempo convocazione Commissione delibera inviata da S.U. a S.I. S.I. se completa S.U. Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici U.C. 12 T4 T5 deliberazioneconvocazioneCommissione da parte di S.U. C. 3 Invio richiesta integrazione integrazionedocumentazione invio a se incompleta comunicazione a soggetto se perviene se non perviene procedimentoarchiviato T1 T2 T3 Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste richiede integrazione a

20 tempistica Commissione regionale dei lavori pubblici: tempistica Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE SUUC > 2° caso integrazione istruttoria Tmax =95 gg t = 30 gg SU t = 5 gg istruttoria e richiesta di integrazione documenti e atti Inoltro richiesta SI t = 15 gg integrazione documenti e atti SUUC > 3° caso integrazione istruttoria con proroga Tmax =110 gg t = 30 gg SU t = 5 gg istruttoria e richiesta di integrazione documenti e atti inoltro richiesta SI t = 15 gg + 15 gg richiesta motivata di proroga tempi ed integrazione documenti ed atti + Caso standard art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SUUC > Caso standard (con o senza procedura dincidenza) Tmax =45 gg t = 30 gg SU t = 15 gg istruttoria convocazione Commissione C deliberazione t = 0 gg trasmissione progetto t = 0 gg Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

21 1° Caso a seguito di Progetto preliminare Commissione regionale dei lavori pubblici: 1° Caso a seguito di Progetto preliminare Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE S.U. convoca Commissione TEMPO PER CONVOCAZIONE COMMISSIONE T min = T1 + T2 + T3 = n.d = 30 GIORNI T1 = tempo realizzazione e invio progetto definitivo T2 = tempo analisi e verifica prescrizioni T3 = tempo convocazione Commissione S.I. S.U. Direzione Provinciale dei servizi Tecnici 12 T2 T3 rilascio autorizzazioni C. Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste invio progetto definitivo analizza documentazione e valuta se le prescrizioni fornite in Commissione sono state rispettate T1

22 2° Caso - invio da subito Progetto definitivo Commissione regionale dei lavori pubblici: 2° Caso - invio da subito Progetto definitivo Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE controllo documentazione del progetto del progetto analisi documentazione invio a TEMPO PER CONVOCAZIONE COMMISSIONE T max = T1 + T2 = = 45 GIORNI T1 = tempo analisi documentazione T2 = tempo convocazione Commissione S.I. S.U. Direzione Provinciale dei servizi Tecnici U.C. 12 T1 T2 rilascio autorizzazioni S.U. convoca Commissione C. 3 invio progetto definitivo + documentazione integrativa Deliberazione della G.R n° Deliberazione della G.R n°2977 Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

23 3°Caso- Progetto definitivo + procedura dincidenza Commissione regionale dei lavori pubblici: 3°Caso- Progetto definitivo + procedura dincidenza Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE controllo documentazione del progetto del progetto analisi documentazione invio a TEMPO PER CONVOCAZIONE COMMISSIONE T max = T1 + T2 = = 45 GIORNI T1 = tempo analisi documentazione T2 = tempo convocazione Commissione S.I. S.U. Direzione Provinciale dei servizi Tecnici U.C. 12 T1 T2 rilascio autorizzazioni S.U. convoca Commissione C. 3 invio progetto definitivo + documentazione integrativa Deliberazione della G.R n° Deliberazione della G.R n°2977 Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste 1 copia depositata presso S.U. e pubblicazione sul sito della Regione per osservazioni

24 4° Caso - Progetto di Variante in corso dopera Commissione regionale dei lavori pubblici: 4° Caso - Progetto di Variante in corso dopera Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Presentazione istanze e termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE controllo documentazione del progetto del progetto analisi documentazione invio a TEMPO PER CONVOCAZIONE COMMISSIONE T max = T1 + T2 = = 45 GIORNI T1 = tempo analisi documentazione T2 = tempo convocazione Commissione S.I. S.U. Direzione Provinciale dei servizi Tecnici U.C. 12 T1 T2 rilascio autorizzazioni S.U. convoca Commissione C. 3 invio documentazione inerente a variante in corso dopera Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste

25 Commissione regionale dei lavori pubblici: tempistica Deliberazione della G.R. 28 agosto 2002, n° 2977 Composizione, modalità di funzionamento e termini di assunzione dei provvedimenti della Commissione Regionale art. 4 – Termini per le determinazioni della Commissione SI = SOGGETTO INTERESSATO SU = SPORTELLO UNICO UC = UFFICIO COMPETENTE C = COMMISSIONE SU > 1° Caso se già presentato progetto preliminare Tmin = 30 gg SI trasmissione delibera C progettazione definitiva SU t = gg. analisi documentazione, verifica prescrizioni e convocazione Commissione C rilascio autorizzazioni t = 0 gg. > 2°- 3° Caso se presentato da subito progetto definitivo con o senza procedura dincidenza Tmax = 45 gg SU t= 15 gg. convocazione Commissione C rilascio autorizzazioni t = 0 gg. SUUC t = 30 gg. istruttoria trasmissione progetto > 4° Caso se presentato progetto di variante in corso dopera Tmax = 45 gg SU t= 15 gg. convocazione Commissione C rilascio autorizzazioni t = 0 gg. SU UC t = 30 gg. istruttoria trasmissione progetto t = 0 gg. t = n. d. t = 0 gg. Regione Autonoma Friuli–Venezia Giulia - Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste


Scaricare ppt "Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia Direzione Provinciale dei Servizi Tecnici di Trieste Disciplina organica dei lavori pubblici. Composizione, modalità"

Presentazioni simili


Annunci Google