La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Risorse economiche Efficienza organizzativa Altre Quali opportunità per la gestione aziendale? Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/2004 - LE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Risorse economiche Efficienza organizzativa Altre Quali opportunità per la gestione aziendale? Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/2004 - LE."— Transcript della presentazione:

1 Risorse economiche Efficienza organizzativa Altre Quali opportunità per la gestione aziendale? Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

2 Non sono risorse pre–destinate dal CCNL Sono da negoziare nella contrattazione integrativa Risorse (disponibilità economica) Quali sono Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

3 pari a lo 0,57% del 5,98% Risorse (disponibilità economica) Quante sono art. 32: 133,90 art. 32: 133,90 10,30 dei ,30 dei 109 corrispondenti a: di incremento medio mensile Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

4 Risorse (disponibilità economica) Come si è arrivati? Accordo del 23 luglio 1993 Patto sulla politica dei redditi concertazione tra le parti due livelli di contrattazione governo del costo del lavoro nazionale decentrato DPEF inflazione Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

5 Governo Comitato di settore (regioni) ARAN Gli attori : OO SS CCNL Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

6 Risorse (disponibilità economica) Incremento trattamento Fondamentale dinamica inflativa Incremento trattamento Fondamentale dinamica inflativa Potenziare il modello di incentivazione alla produttività Potenziare il modello di incentivazione alla produttività Gli atti di indirizzo: gli obiettivi La trattativa: Incremento trattamento Fondamentale dinamica inflativa Incremento trattamento Fondamentale dinamica inflativa Potenziare il modello di incentivazione alla produttivit Potenziare il modello di incentivazione alla produttivit Le richieste sindacali Le richieste sindacali La modifica della finanziaria La modifica della finanziaria I ritardi I ritardi Esito: 133,90 Esito: 133,90 Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

7 Risorse (disponibilità economica) Altre risorse art. 33, comma 2 lettera D I RESIDUI art. 33, comma 2 lettera D I RESIDUI Le risorse regionali aggiuntive (1,2 + 1,0 + 0,4) Le risorse regionali aggiuntive (1,2 + 1,0 + 0,4) Altre risorse (part time; economie di gestione) Altre risorse (part time; economie di gestione) Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

8 Risorse disponibili Le opportunità: flessibilità nellutilizzo flessibilità nellutilizzo da destinare in modo mirato per obiettivi da destinare in modo mirato per obiettivi in relazione agli apporti individuali in relazione agli apporti individuali Le prevedibili resistenze: a pioggia a pioggia in modo strutturato in modo strutturato con acconti/retroattivamente con acconti/retroattivamente Contrattazione decentrata Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

9 Efficienza organizzativa Consolidare e rafforzare i principi del precedente contratto: Consolidare e rafforzare i principi del precedente contratto: il sistema classificatorio il sistema classificatorio i processi di selezione i processi di selezione i sistemi di valutazione i sistemi di valutazione Cosa dice lAtto di Indirizzo? Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

10 Efficienza organizzativa Cosa dice lAtto di Indirizzo? Disciplinare il part time tenendo conto delle specificità delle aziende sanitarie Limitare la mobilità per garantire più stabilità e durata nei rapporti di lavoro Limitare la mobilità per garantire più stabilità e durata nei rapporti di lavoro Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

11 Efficienza organizzativa Art. 22 tempo parziale Art. 22 tempo parziale Distribuzione del 25% tra profili tenendo conto: Distribuzione del 25% tra profili tenendo conto: esigenze di servizioesigenze di servizio carenze organichecarenze organiche da definire in contrattazione integrativa da definire in contrattazione integrativa viene favorito il P.T. verticaleviene favorito il P.T. verticale possibili turni di pronta disponibilità e lavoro supplementarepossibili turni di pronta disponibilità e lavoro supplementare È una opportunità? Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

12 Efficienza organizzativa Art. 21 mobilità Impegno a non mobilità per due anni nel caso di: Impegno a non mobilità per due anni nel caso di: aver beneficiato di particolari corsiaver beneficiato di particolari corsi perdurante carenza di organicoperdurante carenza di organico Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

13 Efficienza organizzativa Art. 21 mobilità Entrata in vigore dal 1/9/2004Entrata in vigore dal 1/9/2004 Scade il 31/12/2006Scade il 31/12/2006 È una opportunità? Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

14 Efficienza organizzativa Altre opportunità Altre opportunità Art. 20 formazione ed ECM Art. 7 coordinamento regionale Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

15 Altre opportunità formazione ed ECM formazione obbligatoriaformazione obbligatoria oneri a carico dellaziendaoneri a carico dellazienda partecipazione in serviziopartecipazione in servizio opportunità piani formativi mirati e a lungo respiropiani formativi mirati e a lungo respiro strategie e metodologie finalizzate ad implementare la formazionestrategie e metodologie finalizzate ad implementare la formazione percorsi di carriera in relazione ai bisogni aziendalipercorsi di carriera in relazione ai bisogni aziendali Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

16 Altre opportunità Coordinamento regionale Emanare linee generali di indirizzo su: Emanare linee generali di indirizzo su: risorse regionali aggiuntiverisorse regionali aggiuntive formazione continuaformazione continua utilizzo minori oneriutilizzo minori oneri incremento fondiincremento fondi opportunità miglior governo delle risorsemiglior governo delle risorse garanzia di uniformità nellutilizzogaranzia di uniformità nellutilizzo orientare la formazione continuaorientare la formazione continua rischi limiti alla autonomia aziendalelimiti alla autonomia aziendale Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

17 Prime considerazioni Risorse: molto limitate Risorse: molto limitate Passaggi di categoria e nuove indennità: Passaggi di categoria e nuove indennità: dovuti e non (?) efficaci dovuti e non (?) efficaci Efficienza organizzativa: Efficienza organizzativa: poche opportunità poche opportunità Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

18 Perchè? Importanti opportunità gestionali erano già state introdotte nel precedente quadriennio contrattuale (1998 – 2001)Importanti opportunità gestionali erano già state introdotte nel precedente quadriennio contrattuale (1998 – 2001) Progressioni verticali Progressioni verticali Posizioni organizzative Posizioni organizzative Coordinamento Coordinamento II ° indennità di coordinamento II ° indennità di coordinamento Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

19 Grandi opportunità per le aziende per: Gli assetti organizzativiGli assetti organizzativi Gli sviluppi di carrieraGli sviluppi di carriera Le politiche retributive aziendaliLe politiche retributive aziendali Occorreva (occorre) Occorreva (occorre) una strategia aziendale! una strategia aziendale! di politica del personale di politica del personale Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

20 Le strategie aziendali: (esempio) *Provoca grande attenzione e tensione tra i lavoratori Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE Lo strumento retribuzione Disponibilità delle risorse (incremento/passaggio tra i fondi) Disponibilità delle risorse (incremento/passaggio tra i fondi) Distribuzione delle risorse: Distribuzione delle risorse: Prestazioni Prestazioni Qualificazione attività Qualificazione attività Meritocrazia Meritocrazia Attribuzione delle risorse:*Attribuzione delle risorse:* Responsabile diretto Responsabile diretto Criteri conosciuti e preventivamente stabiliti Criteri conosciuti e preventivamente stabiliti Indicatori definiti Indicatori definiti Sistematicamente e periodicamente verificata Sistematicamente e periodicamente verificata Tempestivamente liquidate Tempestivamente liquidate

21 La contrattazione aziendale Lastrategia sindacale La strategia sindacale Contrattazione permanente Contrattazione permanente Accordi settoriali – frammentazione degli istituti Accordi settoriali – frammentazione degli istituti Arricchire i fondi con risorse aziendali Arricchire i fondi con risorse aziendali Estendere leffetto domino degli accordi tra le aziende Estendere leffetto domino degli accordi tra le aziende Privilegiare istituti fissi e non rinnovabili Privilegiare istituti fissi e non rinnovabili Utilizzare strumenti di valutazione oggettivi Utilizzare strumenti di valutazione oggettivi Rilanciare rispetto nuovi equilibri Rilanciare rispetto nuovi equilibri Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

22 Aspetti organizzativi definiti e retribuzioni conseguenti Miglioramenti economici attribuiti È migliorata la gestione? Quali effetti a contratto integrativo applicato: È migliorato il clima? Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE

23 Il contratto è bene che ci sia! Il contratto nazionale: tempestivo e leggero Il ruolo di indirizzo regionale deve crescere Valutazioni e proposte: Le direzioni generali devono avere una politica del personale Le OOSS………… I professionisti…….. I dipendenti…….. Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/ LE OPPORTUNITA PER LA GESTIONE AZIENDALE


Scaricare ppt "Risorse economiche Efficienza organizzativa Altre Quali opportunità per la gestione aziendale? Il NUOVO CCNL DEL COMPARTO SANITA – BOLOGNA 7/5/2004 - LE."

Presentazioni simili


Annunci Google