La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le esperienze nazionali di studio dei flussi di Carbonio Franco Miglietta Istituto di Biometeorologia – Consiglio Nazionale delle Ricerche Firenze.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le esperienze nazionali di studio dei flussi di Carbonio Franco Miglietta Istituto di Biometeorologia – Consiglio Nazionale delle Ricerche Firenze."— Transcript della presentazione:

1 Le esperienze nazionali di studio dei flussi di Carbonio Franco Miglietta Istituto di Biometeorologia – Consiglio Nazionale delle Ricerche Firenze

2 SOMMARIO Il quadro di riferimento internazionale e nazionale Il Progetto CarboItaly La rete della stazioni di misura LEsperimento Regionale Sardegna LOsservatorio Kyoto della Regione Toscana La misura delle emissioni urbane

3 -- AVANZAMENTO DELLE CONOSCENZE Relazioni, processi, modelli, telerilevamento… -- PROTOCOLLO DI KYOTO (UNFCCC) Art.3.3 Forestazione, deforestazione, riforestazione Art.3.4 Attività addizionali -- POLITICHE NAZIONALI / Delibera CIPE 123/2002 PPNAC = Piano Nazionale Assorbimento di Carbonio Registro Nazionale dei Serbatoi di Carboni agro-forestali [ ]: 10.2MtCO2 dai sink = 11% dellimpegno

4 Università della Tuscia, Viterbo Accademia di Scienze Forestali, Firenze Istituto di Biometeorologia – CNR, Firenze, Bologna Istituto Biologia Agraria e Forestale – CNR, Porano, Roma Istituto Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo – CNR, Napoli Istituto Metodologie Chimiche – CNR, Roma Centro di Ecologia Alpina, Trento Provincia Autonoma di Bolzano Università di Padova Università di Udine IPLA, Torino II° Università di Napoli, Caserta Università della Basilicata, Potenza Università di Bologna FISR-MIUR, 6 M

5 Flussi e dati ecologici Dati meteo Remote sensing NDVI MODIS 15/16 LAI - fPAR Rete Neurale Modellistica Inventari agro- forestali Sink Nazionale Fitopatologia, Incendi MODIS 17 GPP Esperimento SARDEGNA Gas traccia nel sistema agro- forestale Politiche agricole e forestali per Kyoto Task III - VERIFICA Task I - PREVISIONE Task II -REGIONALIZZAZIONE Task IV -POLITICHE E SCENARI Previsioni di scenario Task V – ALTRI GAS TRACCIA BIOGENICI (VOC, N2O, CH4)

6 La misura dei flussi di Carbonio

7

8

9

10 Boschi decidui Sistemi agricoli Boschi sempreverdi Piantagioni Forestali Macchia Mediterranea Prati & Pascoli

11 TASK III: VALIDAZIONE SPERIMENTALE DELLE STIME ESPERIMENTO REGIONALE SARDEGNA

12 Sky Arrow ERA (Environmental Research Aircraft)

13

14 Bilancio regionale=+0.68 g CO 2 m -2 Bilancio regionale= g CO 2 m -2 Source Sink 200 km 50 km

15 LOsservatorio Kyoto della Regione Toscana

16 Comunicare gli obiettivi e le azioni rilevanti nellambito del Piano Regionale di Azione Ambientale Informare ed aggiornare le imprese toscane sui temi delle riduzioni delle emissioni Realizzare un bilancio aggiornato delle emissioni/assorbimenti di gas serra a scala regionale

17 Gennaio=+4.2Mt Febbraio=+3.8MtMarzo=+3.9Mt Aprile=+3.9MtMaggio=-1.1MtGiugno=-4.9Mt

18 Luglio=-5.4Mt Agosto=-5.5MtSettembre=-0.3Mt Ottobre=+2.3MtNovembre=+4.5MtDicembre=+4.5Mt

19 +33Mt CO2-10/-15 Mt CO2 EmissioniSequestri Bilancio Annuale

20 La misura dei flussi di CO2 delle città

21 Roma – Ufficio Centrale di Ecologia Agraria (UCEA) Firenze – Osservatorio Ximeniano

22

23

24

25

26 CONCLUSIONI La misura dei flussi di Carbonio è una realtà importante in Italia. Disponiamo infatti di una rete che non ha rivali in Europa Cè sempre una maggiore attenzione per queste misure visti gli impegni nazionali in materia di sink agroforestali E sempre più urgente arrivare ad unazione coordinata fra Stato e Regioni in materia di sink agroforestali Lintegrazione ed il potenziamento della rete nazionale con misure dei flussi urbani è un obiettivo prioritario


Scaricare ppt "Le esperienze nazionali di studio dei flussi di Carbonio Franco Miglietta Istituto di Biometeorologia – Consiglio Nazionale delle Ricerche Firenze."

Presentazioni simili


Annunci Google