La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Introduzione1 CORSO DI ELETTROMAGNETISMO II (A.A. 2006-07) Prof. C. Bacci.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Introduzione1 CORSO DI ELETTROMAGNETISMO II (A.A. 2006-07) Prof. C. Bacci."— Transcript della presentazione:

1 Introduzione1 CORSO DI ELETTROMAGNETISMO II (A.A. 2006-07) Prof. C. Bacci

2 Introduzione2 Testi consigliati L. Lovitch e S. Rosati: Fisica Generale

3 Introduzione3 L. Lovitch e S. Rosati: Fisica Generale Casa Editrice Ambrosiana Milano 1996.

4 Introduzione4 Testi consigliati L. Lovitch e S. Rosati: Fisica Generale Trasparenze del Corso le trovate nel sito: http://www.fis.uniroma3.it/~bacci/Didattica/Elettromagnetismo/index.html

5 Introduzione5 Testi consigliati Le trasparenze del Corso contengono molte figure e concetti estratti dal libro consigliato e da quelli sottoelencati. Esse NON vogliono e NON possono sostituire il libro, ma devono essere considerate come un utile indicazione per le parti che devono essere maggiormente approfondite. Per gli argomenti che invece non si riferiscono a parti del libro possono essere utilizzate come sostituto del testo, con linvito a cercare in altri posti, (ad es. altri libri o Internet) notizie più particolareggiate

6 Introduzione6 Nessuno è perfetto. Nelle trasparenze potete trovare errori.

7 Introduzione7 Ogni segnalazione sarà ben accolta.

8 Introduzione8 Cfr. Anche il sito: http://www.fis.uniroma3.it/~bacci/Didattica/Elettromagnetismo/index.html Con L.R si intende il libro: L. Lovitch e S. Rosati: Fisica Generale

9 Introduzione9 Campo magnetico nella materia. Correnti di magnetizzazione ed interpretazione microscopica. Vettori magnetizzazione M e campo magnetico H. B e H sulla superfice di separazione di due mezzi. Sostanze diamagnetiche e precessione di Larmor. Sostanze paramagnetiche. Sostanze ferromagnetiche e ciclo di isteresi magnetica. Poli e cariche magnetiche. Circuito magnetico. Riluttanza magnetica. (L.R. cap.11 ¶ 11-1/11-8; ¶ 11-10/11-11) Elettrostatica nei dielettrici. Dielettrici. Cariche di polarizzazione e interpretazione microscopica. Vettore di polarizzazione P. Momento di dipolo medio in campo esterno e momento indotto da campo esterno. Vettore E e D sulla superfice di separazione di due dielettrici. Rigidità dielettrica (L.R. cap.10 ¶ 10-1/10-4; 10-7/10-8)

10 Introduzione10 Equazioni di Maxwell ed onde elettromagnetiche. Corrente di spostamento. Equazioni di Maxwell. Propagazione del campo e.m. in un dielettrico omogeneo ed isotropo: caso dell' onda piana sinusoidale. Risoluzione della equazione delle onde. Energia trasportata da un' onda e.m. Vettore di Poynting. Cenni sulla produzione di onde elettromagnetiche. (L.R. cap.12 ¶ 12-1/12-3; 12-6/12-8) Natura e produzione della luce. Natura della luce, velocità della luce (L.R. cap.15 ¶ 15-1/15-3 ; cap.16 ¶ 16-1)

11 Introduzione11 Ottica geometrica. Leggi della riflessione e della rifrazione. Principio di Fermat. Diottro sferico. Lenti sottili. Costruzione delle immagini (L.R. cap.16 ¶ 16-2/16-8; cap.17 ¶ 17-1/17-7 Interferenza e diffrazione. Interferenza. Sorgenti coerenti. Diffrazione e principio di Huyghens. Diffrazione di Fraunhofer da una fenditura semplice e doppia. Esperienza di Young. Potere risolutivo di una fenditura e criterio di Rayleigh. Reticolo di diffrazione. Diffrazione di raggi X su cristalli. (L.R. cap.18 ¶ 18-1/18-8; cap.19 ¶ 19-1/19-6) Polarizzazione. Polarizzazione ellittica, circolare e rettilinea. Luce naturale. Polarizzazione per riflessione. Legge di Malus. Potere rotatorio. Altri metodi di polarizzazione (L.R. cap.20 ¶ 20-1/20-5)

12 Introduzione12 Gli stessi argomenti possono essere trovati anche in vari altri libri…

13 Introduzione13

14 Introduzione14

15 Introduzione15

16 Introduzione16

17 Introduzione17 Si consiglia anche di visitare il sito http://hyperphysics.phy-astr.gsu.edu/hbase/hframe.html per un utile compendio http://hyperphysics.phy-astr.gsu.edu/hbase/hframe.html

18 Introduzione18 Esercitazioni cfr. Dr. Meneghini Carlo nel sito http://www.fis.uniroma3.it/~bacci/Didattica/Elettromagnetismo/index.html potete trovare gli esercizi dati negli ultimi anni. Orario Lezioni : 14.15 – 15.45 14.00-15.30 Lunedì, Martedì, Mercoledì e Venerdì Di norma LEZIONI ed ESERCITAZIONI alternate (rapporto 5/2) Orario Ricevimento: dopo le lezioni o su appuntamento tutti i giorni

19 http://www.fis.uniroma3.it/~bacci/Didattica/Elettromagnetismo/index.html

20 Introduzione20 Esami : E necessaria la prenotazione a)Prova scritta 2 esercizi (tipicamente, ma non necessariamente) uno su elettricità o magnetismo nella materia, laltro onde o ottica. Vale solo nella sessione in cui è fatta. b)Prova orale cfr. Programma Una sola prova scritta ed una orale per sessione. c)Esonero Durante il corso si faranno due prove: in caso di media >17 si può evitare di fare la prova scritta. Lesonero vale un anno accademico.

21 Introduzione21 Richiami matematici


Scaricare ppt "Introduzione1 CORSO DI ELETTROMAGNETISMO II (A.A. 2006-07) Prof. C. Bacci."

Presentazioni simili


Annunci Google