La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Studiare in Italia. In Italia esistono corsi di istruzione e formazione anche per gli adulti (oltre i 16 anni). Dove? La scuola per gli adulti  nei CPIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Studiare in Italia. In Italia esistono corsi di istruzione e formazione anche per gli adulti (oltre i 16 anni). Dove? La scuola per gli adulti  nei CPIA."— Transcript della presentazione:

1 Studiare in Italia

2 In Italia esistono corsi di istruzione e formazione anche per gli adulti (oltre i 16 anni). Dove? La scuola per gli adulti  nei CPIA  nelle scuole superiori serali in rete coi CPIA  nella Formazione Professionale.

3 I CPIA sono i Centri per l’istruzione degli adulti che offrono: I CPIA  corsi gratuiti di italiano con attestazione A 2  corsi gratuiti per avere il diploma di licenza conclusiva del 1° ciclo di istruzione (ex licenza media)  corsi di formazione civica previsti dall’Accordo di integrazione. I cittadini stranieri, che chiedono il permesso di soggiorno CE di lungo periodo, possono fare i test di lingua italiana nei CPIA.

4 Ci sono le scuole superiori in rete coi CPIA. Che cosa offrono? Corsi serali di 5 anni: - licei - istituti tecnici - istituti professionali. Per continuare a studiare

5 Per la formazione al lavoro c’è la Formazione Professionale della Regione. Che cosa offre? Offre corsi per imparare un mestiere. La formazione al lavoro

6 Il tuo titolo è valido se tra il tuo Paese d’origine e l’Italia c’è un trattato di «reciproco riconoscimento». Se non c’è, che cosa puoi fare? Hai un titolo di studio del tuo paese d’origine? Andare in un Tribunale italiano e fare la «dichiarazione asseverata» (traduzione del titolo di studio). ) Andare in un Tribunale italiano e fare la «dichiarazione asseverata» (traduzione del titolo di studio). ) Andare al Consolato italiano e fare la dichiarazione di valore.) Andare al Consolato italiano e fare la dichiarazione di valore.)

7 La scuola italiana accetta sempre l’iscrizione di un bambino o bambina, di un ragazzo o una ragazza con meno di 18 anni, anche se l’anno scolastico è iniziato. La scuola per i figli

8 Come è organizzata la scuola in Italia?  Asilo nido: da 0 a 3 anni  Scuola dell’infanzia: da 3 a 6 anni  Scuola primaria (elementare): da 6 a 10 anni  Scuola secondaria di 1°grado (media): da 11 a 13 anni  Scuola secondaria 2°grado: da 14 a 18 anni. La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni.

9 La scuola dell’obbligo dura 10 anni  5 anni di scuola primaria (elementare)  3 anni di scuola secondaria di 1°grado (media)  2 anni di scuola secondaria di 2°grado o di formazione professionale. Nella scuola primaria i libri sono gratuiti. Le famiglie devono comperare quaderni, penne, colori…

10 I ragazzi e le ragazze devono continuare la loro formazione fino a 18 anni (obbligo formativo). Dai 16 ai 18 anni possono La formazione per i giovani frequentare la scuola secondaria superiore o la Formazione professionale. lavorare con contratto di apprendistato.

11  Devi andare alla segreteria della scuola più vicina  Ritirare la domanda di iscrizione con l’elenco dei documenti necessari Per iscrivere i figli a scuola 1.certificato di nascita 2.certificato di vaccinazione 3.documenti della scuola frequentata nel paese d’origine oppure una dichiarazione sull’ultima classe frequentata 4. ricevuta di pagamento delle tasse scolastiche in Italia.

12 devi: 1.compilare il modulo per accettare o rifiutare l’insegnamento della religione cattolica 2.compilare i moduli per chiedere: la mensa scolastica il pre-scuola (entrare a scuola più presto) il post- scuola (uscire da scuola più tardi) il trasporto scolastico 3.ritirare il libretto scolastico per giustificare le assenze, i ritardi e le uscite prima dell’orario. Per fare l’iscrizione Mensa, pre-scuola, post-scuola e trasporto sono servizi a pagamento.

13 Alcune regole educative della scuola italiana I bambini e le bambine  stanno insieme nella stessa classe  studiano, giocano e fanno sport insieme. Nessuno può picchiare un bambino e una bambina per punizione. Tutti devono rispettare la Convenzione sui diritti dell’infanzia.

14 Se hai difficoltà economiche per gli studi ai tuoi figli  sconti sui servizi di mensa, trasporto, pre-scuola, post-scuola;  dote scuola (borse di studio) per continuare gli studi e la formazione. I genitori stranieri perdono il permesso di soggiorno se non mandano i figli a scuola. chiedi informazioni alla segreteria della scuola o ai Servizi sociali del Comune per:

15 Glossario Obbligo scolastico: fino a 16 anni è obbligatorio andare a scuola. Obbligo formativo: dai 16 ai 18 anni è obbligatorio continuare la formazione. Se un ragazzo o una ragazza non va più a scuola, deve frequentare la formazione professionale o lavorare con contratto di apprendistato. Libretto scolastico: serve per giustificare le assenze dei figli. Quando l’assenza supera i 5 giorni per motivi di salute, è necessario portare il certificato medico. Il libretto serve anche per giustificare ritardi e uscite anticipate.

16 Ufficio di segreteria: presso ogni scuola c’è un ufficio di segreteria dove chiedere informazioni, consegnare e ritirare documenti. L’ufficio non è sempre aperto; bisogna informarsi sugli orari. Dote scuola: è un contributo della Regione che aiuta la famiglia nelle spese per la scuola dai 6 ai 18 anni. Per avere informazioni chiedere in Comune. Ora di religione cattolica: ogni anno i genitori, quando iscrivono i figli a scuola, devono dichiarare se accettano oppure no l’insegnamento della religione cattolica. Glossario


Scaricare ppt "Studiare in Italia. In Italia esistono corsi di istruzione e formazione anche per gli adulti (oltre i 16 anni). Dove? La scuola per gli adulti  nei CPIA."

Presentazioni simili


Annunci Google