La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scelta del campione Il campione è stato scelto su una popolazione di circa 500 alunni e dei relativi nonni. La scelta è stata effettuata in modo casuale,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scelta del campione Il campione è stato scelto su una popolazione di circa 500 alunni e dei relativi nonni. La scelta è stata effettuata in modo casuale,"— Transcript della presentazione:

1

2 Scelta del campione Il campione è stato scelto su una popolazione di circa 500 alunni e dei relativi nonni. La scelta è stata effettuata in modo casuale, estraendo a sorte una lettera dellalfabeto da unapposita urna per determinare il punto di partenza. Successivamente con passo tre sono stati individuati gli altri soggetti del campione.

3 In questo modo le persone intervistate sono state circa 160 e lintervista è stata estesa ai loro nonni per un totale di 260 persone sottoposte al questionario.

4 Dati Giovani Dati Nonni Poco più della metà del campione è rappresentata dalle femmine rispetto ai maschi e la stessa differenza si riflette per le nonne rispetto ai nonni

5 Nazionalità Dati GiovaniDati Nonni Il dato interessante è che nessuno studente è di origine extracomunitaria mentre Per le nonne e i nonni era prevedibile supporre che fossero al 100% di nazionalità Italiana

6 Età Dati GiovaniDati Nonni La quasi totalità degli studenti rientra nella fascia di età anni che è quella propria di ragazzi che frequentano una scuola media Per i nonni il 90% si concentra nella fascia di età superiore ai 60 anni mentre l8% ha unetà più giovane essendo compresa tra i 50 e i 60 anni

7 Per te è/era importante andare bene a scuola ? Dati Giovani Dati Nonni Il dato che risulta dal questionario,sia per gli studenti che per i loro nonni, era abbastanza intuitivo nel senso che per tutti era ed è importante avere un buon profitto scolastico

8 Per te è/era più importante? Dati Giovani Dati Nonni È interessante notare che sia per gli studenti che per i loro nonni è importante, aiutare i genitori nelle faccende domestiche

9 Puoi/potevi fare lo sport che ti piaceva? Dati GiovaniDati Nonni Per la pratica dello sport i risultati delle due generazioni a confronto sono completamente capovolti nel senso che i giovani a differenza dei loro nonni possono scegliere liberamente quale attività sportiva praticare

10 I tuoi insegnanti hanno/avevano lo stesso diritto di educarti DEI TUOI GENITORI? Dati GiovaniDati Nonni mentre La prevalenza della risposta negativa probabilmente è dovuta al fatto che per gli studenti sono diversi i ruoli di educatore dei genitori e degli insegnanti per le generazione più anziane il ruolo di educatore veniva svolto indifferentemente sia dai genitori che dai professori

11 Quante ore di scuola hai/avevi ogni giorno? Dati GiovaniDati Nonni Lanalisi comparata dei dati mostra come oggi rispetto al passato sia aumentato il tempo dedicato alle ore di lezione scolastiche

12 Ti interessi/avi di politica? Dati GiovaniDati Nonni Il dato più interessante che si può sottolineare è come con il passare del tempo sia diminuito linteresse mostrato per la politica

13 Puoi/potevi uscire liberamente con il tuo fidanzato? Dati GiovaniDati Nonni I dati evidenziano come i giovani abbiano più libertà rispetto ai nonni

14 Il tasso di consumo di alcool, droga e fumo è/era? Dati Giovani Dati Nonni La differenza tra le due generazione è costituita dal fatto che mentre per i nonni il tenore di vita non consentiva altri consumi di beni che non fossero di sussistenza ; per i giovani forse, le maggiori disponibilità finanziarie o altri fattori consentono il consumo di alcool, droga, e tabacco

15 Rispetti/rispettavi l'autorità dei tuoi genitori? Dati GiovaniDati Nonni I dati rispecchiano ciò che era facilmente intuibile, i giovani pur riconoscendo in misura minore lautorità dei genitori rispetto ai nonni usano in modo più intenso la propria volontà

16 giochi/giocavi? Dati GiovaniDati Nonni I dati evidenziano come sia il progresso tecnologico il principale fattore che condiziona i giorni di ciascuna generazione

17 Nel tuo gruppo di amici ci sono/c'erano? Dati Giovani Dati Nonni Con il tempo lamicizia tra maschi e femmine ha subito un deciso incremento; la causa probabilmente va ricercata nella sostanziale parità raggiunta da entrambi i sessi

18 Aiuti/aiutavi in casa nelle faccende domestiche? Dati GiovaniDati Nonni Il dato a sorpresa è rappresentato dal fatto che oltre il 70% dei giovani aiuta i genitore nelle faccende domestiche

19 Per te è/era importante proseguire gli studi per ottenere migliori risultati lavorativi? Dati GiovaniDati Nonni I dati rispecchiano ciò che era facilmente intuibile, sia per i giovani che per le generazioni passate è importante proseguire gli studi per avere migliori risultati lavorativi

20 Nella tua vita preferisci/avevi preferito svolgere lavori? Dati GiovaniDati Nonni La generazione dei giovani si rispecchia con quella dei nonni

21 Nel proseguire gli studi la tua scelta è/era condizionata dai tuoi genitori? Dati GiovaniDati Nonni Il dato è abbastanza intuitivo come la scelta degli studi dei nonni fosse condizionata dai genitori

22 Per i ragazzi

23 Per il proseguimento degli studi, preferisci iscriverti in un: Il dato a sorpresa è che la quasi totalità degli studenti abbia scelto il liceo come proseguimento degli studi

24 Per i Nonni

25 Qual è stato il titolo di studio più importante che hai raggiunto?

26 Due generazioni a confronto hanno davvero valori e ideali di vita diversi? Secondo noi anche se il tempo passa, i valori e gli ideali non cambiano

27


Scaricare ppt "Scelta del campione Il campione è stato scelto su una popolazione di circa 500 alunni e dei relativi nonni. La scelta è stata effettuata in modo casuale,"

Presentazioni simili


Annunci Google