La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A.I.A.D. Associazione Industrie per lAerospazio, i Sistemi e la Difesa INDUSTRIE AEROSPAZIALI A CONFRONTO 7 Aprile 2005 Maurizio MADIAI Coordinatore Settore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A.I.A.D. Associazione Industrie per lAerospazio, i Sistemi e la Difesa INDUSTRIE AEROSPAZIALI A CONFRONTO 7 Aprile 2005 Maurizio MADIAI Coordinatore Settore."— Transcript della presentazione:

1 A.I.A.D. Associazione Industrie per lAerospazio, i Sistemi e la Difesa INDUSTRIE AEROSPAZIALI A CONFRONTO 7 Aprile 2005 Maurizio MADIAI Coordinatore Settore Aerospaziale

2 E lorganizzazione italiana di categoria delle Imprese ad alto contenuto tecnologico per le produzioni destinate a clienti istituzionali, o ad essi equiparabili, nellambito dei sistemi ed equipaggiamenti aerospaziali, terrestri, navali ed elettronici. E unassociazione senza fini di lucro, sostenuta dal contributo delle Aziende Associate.

3 CONFINDUSTRIA ASD European Federation of High-Tech SMEs Confederazione dellIndustria Italiana E membro di: AeroSpace and Defence Industries Association of Europe

4 Missione E linterfaccia nazionale per Organizzazioni ed Istituzioni Estere nellambito del settore Aerospaziale e di quello per la Difesa. Rappresenta gli interessi dei propri soci.

5 RAPPORTI INTERNAZIONALI AIAD Organizzazioni del Settore Difesa WEU WEAG NATO ASD Parlamento Europeo Gruppi Comitati Intergroups Consiglio Europeo ECOFIN, RESEARCH, TRANSPORT Commissione Europea Organizzazioni Civili ASD, Federation of High-Tech SMEs, ESA, ICAO, FAA, JAA, Eurocontrol, IAQG.

6 Comitato Difesa-Industria Presidente AIAD 5 rappresentanti nominati dallAIAD Rappresentanti ad hoc Ministero della Difesa (Presidente) Direttore Nazionale degli Armamenti (Vice Presidente) Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa Rappresentanti dei Ministeri: Affari Esteri Tesoro Ricerca e Tecnologia Attività Produttive Presidenza e Consiglio dei Ministri Livello Strategico Comitato Difesa-Industria Commissione Tecnica Livello Tecnico

7 AZIENDE ASSOCIATE: ~ 100 Percentuale per dimensionePercentuale per addetti Grandi Aziende > 250 Addetti Medie Aziende 100> 250 Addetti Piccole Aziende < 100 Addetti

8 Pur rappresentando solo lo 0,8% del PIL ha contribuito negli ultimi 4 anni, alla determinazione attiva del saldo commerciale nazionale mediamente nella misura del 19%. Fonti: AIAD per Aerospazio e Difesa Centro Studi Confindustria per i totali nazionali (Istat per il PIL e Banca dItalia per il saldo commerciale)

9 RESOCONTI STATISTICI AL 31 DICEMBRE 2003 Forza lavoro: Addetti Fatturato: 10,3 Mil. Export: 50% del Fatturato Importazione: 1,4 Mil.

10 Livello Sistemi: - Aerei da combattimento di superiorità - Addestratori Avanzati - Aerei Militari da trasporto tattico - Aerei Regionali e sistemi di missione - Elicotteri - Controllo del Traffico Aereo - Sistemi Spaziali - Piattaforme Navali - Mezzi armati terrestri Livello Sottosistemi critici: - Propulsione Aeronautica, Spaziale e Navale - Carico utile spaziale - Equipaggiamenti LINDUSTRIA ITALIANA HA UN RUOLO DOMINANTE NELLE SPECIFICHE AREE DI COMPETENZA E NELLE NICCHIE DI MERCATO

11 PARTECIPAZIONE DELLE INDUSTRIE ITALIANE AI PROGRAMMI INTERNAZIONALI Sistemi di Combattimento aereo Aerei Regionali Spazio Sistemi Missilistici/ Sistemi Navali Partner (co-prime) nelle alleanze internazionali Motori Sistemi di Missione aviotrasportati Integratori di sistemi complessi / fornitori di sottosistemi Aereo da trasporto Militare avanzato LCA/Addestratori Avanzati ATM/avionica di bordo Veicoli/Artiglieria/Carichi bellici Partner principale per i programmi nazionali Aerostrutture Equipaggiamenti Fornitore nei maggiori programmi internazionali o risk sharing partner

12 NUOVE STRATEGIE FUTURE OPPORTUNITA DI ACCORDI DI COOPERAZIONE In qualità di partner affidabile per la prossima generazione di programmi internazionali sia negli USA che in Europa: Per rafforzare ed istituire rapporti con Paesi che abbiano capacità allavanguardia sia nel settore aerospaziale che in quello della difesa, per laccrescimento di iniziative comuni in diverse aree di specializzazione nel campo militare e civile. Settore Aerospaziale:Eurofighter, Eurotraining, F-35, UAV, MPA, ATBM, Airbus A 380, Sonic Cruiser, Navi- gation, earth observation, multimedia Settore Terrestre:Ariete Main Battle Tank, Centauro Wheeled Armoured Vehicle, Puma, Dardo, Tactical & Logistical Military Trucks (LMV and MMV) Piattaforme Navali: Orizzonte class Frigate, U-212A New Generation Submarine

13 ACCORDI DI COLLABORAZIONE CON COLLATERALI ORGANISMI AUSTRALIA CANADA COREA DEL SUD FEDERAZIONE RUSSA REPUBBLICA ARABA DEGITTO MALESIA STATI UNITI

14 MANIFESTAZIONI 2005 AEROINDIA 2005 (Bangalore, febbraio) IDEX 2005 (Abu Dhabi, febbraio) LAAD (Rio, aprile) AEA (Cecchignola, maggio) PARIS AIRSHOW (Le Bourget, giugno) MAKS 2005 ( Mosca, agosto) t.b.c. DSEi 2005 (Londra, settembre) AVIATION EXPO (Pechino, settembre) DEFENSE 2005 (Bangkok, novembre) t.b.c. DUBAI 2005 (Dubai, novembre) t.b.c. LIMA (Langkawi, dicembre)

15 MANIFESTAZIONI 2006 DEFEXPO (New Delhi, febbraio) ASIAN AEROSPACE (Singapore, febbraio) FIDAE (Santiago del Cile, marzo) DSA (Kuala Lumpur, aprile) ILA (Berlino,maggio) EUROSATORY (Parigi, giugno) FARNBOROUGH (Londra, luglio) DEFENDORY (Atene, ottobre) EURONAVAL (Parigi, ottobre) AIRSHOW CHINA (Zhuhai, novembre) EXPONAVAL (Valparaiso, dicembre) t.b.c.

16 A.I.A.D. Associazione Industrie per lAerospazio, i Sistemi e la Difesa INDUSTRIE AEROSPAZIALI A CONFRONTO 7 Aprile 2005 Maurizio MADIAI Coordinatore Settore Aerospaziale


Scaricare ppt "A.I.A.D. Associazione Industrie per lAerospazio, i Sistemi e la Difesa INDUSTRIE AEROSPAZIALI A CONFRONTO 7 Aprile 2005 Maurizio MADIAI Coordinatore Settore."

Presentazioni simili


Annunci Google