La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 1 Conferenza stampa Torino, 17 marzo 2009 Sviluppo del sistema.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 1 Conferenza stampa Torino, 17 marzo 2009 Sviluppo del sistema."— Transcript della presentazione:

1 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 1 Conferenza stampa Torino, 17 marzo 2009 Sviluppo del sistema di controllo di gestione per i progetti di promozione In collaborazione con

2 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 2 2 Obiettivi della presentazione Presentare metodologia e risultati del progetto di controllo di gestione implementato per valutare limpatto socio-economico dei progetti di promozione della Camera di commercio di Torino

3 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 3 3 Indice Obiettivi del progetto Processo di implementazione Analisi aggregata dei risultati dei 3 progetti di promozione From Concept to Car Think Up Torino Piemonte Aerospace Sviluppi futuri

4 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 4 Lesigenza della Camera di commercio era quella di misurare limpatto socio-economico dellinvestimento pubblico nei 3 progetti di internazionalizzazione, organizzati in collaborazione con CEIP, sviluppando un modello riutilizzabile su altri progetti. From Concept to Car Automotive Torino Piemonte Aerospace Aerospazio Think Up ICT Area Promozione Camera di commercio Risultati Fondi Progetti ? Nel triennio sono stati investiti dalla Camera di commercio euro con un co- finanziamento di euro della Regione Piemonte.

5 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 5 Indice Obiettivi del progetto Processo di implementazione Analisi aggregata dei risultati dei 3 progetti di promozione From Concept to Car Think Up Torino Piemonte Aerospace Sviluppi futuri

6 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 6 Condivisione della strategia di alto livello Definizione indicatori 3 3 Gen. 2008Mar. 2008Apr La prima fase del progetto è stata limplementazione del sistema di controllo di gestione Identificazione e priorità degli obiettivi strategici

7 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 7 Condivisione della strategia di alto livello Definizione indicatori 3 3 Gen. 2008Mar. 2008Apr La prima fase del progetto è stata limplementazione del sistema di controllo di gestione Identificazione e priorità degli obiettivi strategici

8 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 8 Condivisione della strategia di alto livello Definizione indicatori 3 3 Gen. 2008Mar. 2008Apr La prima fase del progetto è stata limplementazione del sistema di controllo di gestione Identificazione e priorità degli obiettivi strategici La BSC è formata da un insieme di indicatori di varie tipologie, armonizzati fra loro. Ad esempio: Indicatori economici - Analisi processo vendita dei progetti - Ripartizione delle risorse sulle iniziative Indicatori qualitativi - Importanza strategica delle iniziative - Aspettative su importanza strategica delle iniziative Indicatori statistici - Numero di articoli, conferenza stampa, ecc. - Numero contatti in database Altro

9 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 9 Raccolta dati 1 1 Elaborazione dati 2 2 Valutazione 3 3 Mag. 2008Ott. 2008Dic Nella seconda fase del progetto il sistema è stato utilizzato per dare una valutazione dei progetti di promozione estero La raccolta dati ha riguardato circa l80% delle aziende aderenti ai progetti

10 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 10 Raccolta dati 1 1 Elaborazione dati 2 2 Valutazione 3 3 Mag Ott Dic Nella seconda fase del progetto il sistema è stato utilizzato per dare una valutazione dei progetti di promozione estero

11 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 11 Raccolta dati 1 1 Elaborazione dati 2 2 Valutazione 3 3 Mag. 2008Ott. 2008Dic Razionale AzioneAttività Mantieni Fiere di settore B2B e B2C Buon risultato commerciale Intensific a Presidio commerciale del sales funnel Basso numero di commesse rispetto alle negoziazioni Riduci Attività di consulenza personalizzata Alto assorbimento di tempo e risorse economiche Nella seconda fase del progetto il sistema è stato utilizzato per dare una valutazione dei progetti di promozione estero

12 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 12 Il prodotto finito è un sistema di indicatori (Balanced Scorecard) che permette ai project manager di governare i 3 progetti di promozione e alla Camera di commercio di prendere decisioni consapevoli su futuri progetti Project manager Camera di commercio BSC BSC s

13 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 13 Indice Obiettivi del progetto Processo di implementazione Analisi aggregata dei risultati dei 3 progetti di promozione From Concept to Car Think Up Torino Piemonte Aerospace Sviluppi futuri

14 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 14 Le commesse generate dai 3 progetti nel sono state circa cinque volte gli investimenti della Camera di commercio Migliaia di Creazione contatto*Richieste info tecnicheRichieste di offertaInvio di offerteNegoziazioni avviateCommesse ottenute * Creazione contatto aggrega Incontri individuali e Visite aziendali ** Il success rate aggregato è la media dei success rates dei singoli progetti Val. Ec ,9 k Success rate: 5,1%** Dati su 80% delle aziende aderenti ai progetti Linvestimento complessivo della Camera di commercio per i 3 progetti è stato di 2.136,5 K, così ripartiti: -Iniziative strat.1.468,8 -Altre attività 667,7

15 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 15 La mappatura del processo di vendita permette di analizzare il ritorno dellinvestimento in promozione in termini di valore creato anche scomponendolo nei subtotali delle singole iniziative (1) Migliaia di, FCTCTUTPA Valore commesse Numero commesse Investim. Assistenza individuale ,9 Workshop ,5 Missioni allestero ,0 Ricerca partner ,7

16 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 16 La mappatura del processo di vendita permette di analizzare il ritorno dellinvestimento in promozione in termini di valore creato anche scomponendolo nei subtotali delle singole iniziative (2) Migliaia di, FCTCTUTPA Valore commesse Numero commesse Investim. Fiere di settore ,7 Bandi pubblici ,0 Collaborazione con altre aziende 157,9 13N.A. Aerospace Meeting ,0

17 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 17 Indice Obiettivi del progetto Processo di implementazione Analisi aggregata dei risultati dei 3 progetti di promozione From Concept to Car Think Up Torino Piemonte Aerospace Sviluppi futuri

18 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti Creazione contatto**Richieste info tecnicheRichieste di offerta Invio di offerte Negoziazioni avviate Commesse ottenute * I valori del Sales Funnel includono attività commerciali con privati e collaborazioni ** Creazione contatto aggrega Incontri individuali e Visite aziendali La misurazione Analisi processo vendita di FCTC mostra dati molto soddisfacenti sia in termini di valore economico che di percentuale di conversione. Migliaia di, Dati su 80% delle aziende aderenti al progetto From Concept To Car* Valore Econ: In negoziazione: Success rate: 7,6% Linvestimento complessivo della Camera di commercio per il progetto è stato di 658,5 K, così ripartito: Iniziative strat. 334,4 - missioni 95 - workshop 194,5 - assistenza 44,9 individuale -Altre attività 324,1 - scouting/fiere brief/debrief 19,2 - schede Paese 19,2 - promoz./varie 145,7

19 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 19 Il ranking delle iniziative per linternaz. del progetto FCTC permette di monitorare la soddisfazione delle imprese nei confronti dellattività del progetto di promozione Frequenza (%), Importanza strategica* * I voti considerati per il calcolo delle frequenze sono quelli espressi dalle aziende che da un controllo incrociato coi dati del sales funnel risultano aver effettivamente partecipato alle iniziative La strategia di FCTC dovrebbe allocare parte preponderante di risorse e lavoro allassistenza individuale, in quanto è liniziativa nei confronti della quale le imprese hanno espresso il più alto livello di soddisfazione ex post Il ranking che ordina le iniziative per soddisfazione delle aziende è lo stesso di quello che ordina per valore economico creato. Questo dato ci dà informazioni su quanto le imprese diano importanza alla creazione di valore economico da parte del progetto di promozione Assistenza individuale Workshop Missioni allestero AltaBassa

20 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 20 Gli indicatori statistici lag e lead del progetto FCTC forniscono informazioni rispettivamente sulle attività concluse e sulle potenzialità future del progetto di promozione INDICATORI LAG: 63 articoli pubblicati e 5 comunicati/conferenze stampa testimoniano il buon livello di attività e i risultati ottenuti dal progetto anche in termini di comunicazione esterna. INDICATORI LEAD: Il proseguimento dellattività di promozione è assicurato da 688 contatti in DB; le ricerche di mercato e i paper tecnologici sono alla base dellottimizzazione delle strategie di promozione e del raggiungimento dellobiettivo strategico di favorire linnovazione Lag (Consuntivo) Lead (Forecast) Valori Indicatori N. articoli pubblicati N. comunicati / conferenze stampa N. contatti in DB N. di ricerche di mercato realizzate N. di papers tecnologici presentati

21 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 21 Indice Obiettivi del progetto Processo di implementazione Analisi aggregata dei risultati dei 3 progetti di promozione From Concept to Car Think Up Torino Piemonte Aerospace Sviluppi futuri

22 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 22 Dopo circa un anno Think Up mostra unottima attività in termini di numerica, penalizzata però da un valore medio per commessa relativamente basso Migliaia di, Creazione contatto* Richieste info tecnicheRichieste info tecnicheRichieste info tecnicheRichieste di offertaInvio di offerteNegoziazioni avviateCommesse ottenute * I valori del Sales Funnel includono attività commerciali con privati, bandi pubblici e collaborazioni ** Creazione contatto aggrega Incontri individuali e Visite aziendali Dati su 80% delle aziende aderenti al progetto Think Up* Valore Econ: 685,9 In negoziazione: Success rate: 6,1% Linvestimento complessivo della Camera di commercio per il progetto è stato di 615 K, così ripartito: Iniziative strat. 457,6 - ricerca 276,7 personalizzata - fiere 84,9 - missioni 24 - workshop 12 - bandi pubblici 60 -Altre attività 157,4 - IA & MA 6,1 - altro 151,3

23 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 23 Il ranking delle iniziative per linternaz. permette di monitorare la soddisfazione delle imprese nei confronti delle attività del progetto di promozione Frequenza (%), 2008 Importanza strategica* * I voti considerati per il calcolo delle frequenze sono quelli espressi dalle aziende che da un controllo incrociato coi dati del sales funnel risultano aver effettivamente partecipato alle iniziative Lattività di ricerca partner personalizzata è stata molto apprezzata dalle aziende partecipanti. Bassa Alta Ricerca partner Fiere di settore Missioni estero Workshop IA & MA

24 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 24 Gli indicatori statistici lag e lead forniscono informazioni rispettivamente sulle attività concluse e sulle potenzialità future del progetto di promozione INDICATORI LAG Il numero di articoli pubblicati e di comunicati/conferenze stampa misurano i risultati ottenuti dal progetto in termini di comunicazione esterna. INDICATORI LEAD Il proseguimento dellattività di promozione è assicurato dai contatti in DB; le ricerche di mercato sono alla base dellottimizzazione delle strategie di promozione. Lag (Consuntivo) Lead (Forecast) Valori Indicatori N. articoli pubblicati N. comunicati / conferenze stampa N. contatti in DB N. di ricerche di mercato realizzate

25 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 25 Indice Obiettivi del progetto Processo di implementazione Analisi aggregata dei risultati dei 3 progetti di promozione From Concept to Car Think Up Torino Piemonte Aerospace Sviluppi futuri

26 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 26 Richieste info tecnicheRichieste info tecnicheRichieste info tecnicheRichieste di offertaInvio di offerteNegoziazioni avviate 330 Creazione contatto**Commesse ottenute Dopo circa un anno Torino Piemonte Aerospace presenta un ottimo risultato economico nonostante una percentuale di conversione molto bassa Migliaia di, 2008 * I valori del Sales Funnel includono attività commerciali con privati e collaborazioni ** Creazione contatto aggrega Incontri individuali e Visite aziendali Linvestimento complessivo della Camera di commercio per il progetto TPA è stato di 867k, così ripartiti: Iniziative strat. Fiere Aerospace meeting. TPA. Camera. Comune Altre attività Formazione Comunicaz. Grafica Analisi paese 680,8 197,8 483,0 181,0 182,0 120,0 186,2 63,6 39,6 26,5 56,5 Dati su 80% delle aziende aderenti al progetto Torino Piemonte Aerospace* Valore Econ: In negoziazione: Success rate: 1,5%

27 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 27 Il ranking delle iniziative per linternaz. permette di monitorare la soddisfazione delle imprese nei confronti delle attività del progetto di promozione Frequenza (%), 2008 Importanza strategica* * I voti considerati per il calcolo delle frequenze sono quelli espressi dalle aziende che da un controllo incrociato coi dati del sales funnel risultano aver effettivamente partecipato alle iniziative Le iniziative che hanno incontrato di più la soddisfazione delle aziende partecipanti sono quelle in grado di creare direttamente valore economico (Partecipazione a fiere di settore ed Organizzazione Aerospace Meetings) Bass a Alt a 25% 20% 30% Fiere di settore Corsi di formazione Workshop Aerospace Meetings 2008 Seminari tecnici Off-set N.A.

28 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 28 Gli indicatori statistici lag e lead forniscono informazioni rispettivamente sulle attività concluse e sulle potenzialità future del progetto di promozione INDICATORI LAG Il numero di articoli pubblicati e di comunicati/conferenze stampa misurano i risultati ottenuti dal progetto in termini di comunicazione esterna. INDICATORI LEAD Il proseguimento dellattività di promozione è assicurato dai contatti in DB; le ricerche di mercato e i paper tecnologici sono alla base dellottimizzazione delle strategie di promozione e del raggiungimento dellobiettivo strategico di favorire linnovazione. Lag (Consuntivo) Lead (Forecast) Valori Indicatori N. articoli pubblicati N. comunicati / conferenze stampa N. contatti in DB N. di ricerche di mercato realizzate

29 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 29 Indice Obiettivi del progetto Processo di implementazione Analisi aggregata dei risultati dei 3 progetti di promozione From Concept to Car Think Up Torino Piemonte Aerospace Sviluppi futuri

30 Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 30 Prossimi passi Affinamento del modello Far entrare a regime la gestione day by day della struttura di progetto Integrazione del modello di performance management col sistema qualità della Camera di commercio (es: analisi periodiche) Comunicazione esterna dei risultati ottenuti Presentazione articolo accademico sul caso della Camera di commercio come best practice nellimplementazione di sistemi di performance management nella pubblica amministrazione (EURAM 2009) Pubblicazione di un libro Allocazione di risorse Introduzione di un sistema di raccolta dati on-line per rendere più efficiente il processo di analisi dei dati Introdurre la figura / responsabilità del controller. Estensione del modello Estensione del modello ad altri progetti Estendere il modello ad altre attività del Settore Estero tipo: fiere, missioni, Desk, Tender


Scaricare ppt "Conferenza stampa 17 marzo 2009Quando la P.A. investe: come valutare lefficienza dei progetti 1 Conferenza stampa Torino, 17 marzo 2009 Sviluppo del sistema."

Presentazioni simili


Annunci Google