La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

…Cos ’ è la politica di cooperazione allo sviluppo? La politica di cooperazione allo sviluppo rappresenta quella politica comunitaria il cui scopo è ridurre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "…Cos ’ è la politica di cooperazione allo sviluppo? La politica di cooperazione allo sviluppo rappresenta quella politica comunitaria il cui scopo è ridurre."— Transcript della presentazione:

1

2 …Cos ’ è la politica di cooperazione allo sviluppo? La politica di cooperazione allo sviluppo rappresenta quella politica comunitaria il cui scopo è ridurre il divario economico esistente tra i Paesi economicamente avanzati e quelli in via di sviluppo. Oltre la metà di tutti gli aiuti allo sviluppo proviene dall'Unione europea e dai suoi paesi membri, che insieme costituiscono il maggior donatore a livello mondiale.

3 …Un po ’ di storia Inizialmente questa politica era rivolta quasi esclusivamente agli ex possedimenti coloniali dei Paesi firmatari i Trattati istitutivi delle Comunità, come ad esempio gli ex territori francesi, italiani e olandesi. Le azioni comunitarie prevedevano a promuovere lo sviluppo economico di tali zone e a sostenerli nel cammino verso l’indipendenza. Il successivo raggiungimento dell’indipendenza negli anni Sessanta ha provocato un impegno comunitario allo sviluppo di altri Paesi, firmando accordi di cooperazione con i Paesi mediterranei e del Medio Oriente, con i Paesi dell’America latina, dell’Asia e con i nuovi paesi indipendenti. La comunità inoltre ha avviato Programmi comunitari per stimolare la cooperazione con i Paesi Terzi.

4 …E oggi? Oggi le iniziative comunitarie di sostegno sono rappresentate da accordi regionali, accordi commerciali nonché dall’assistenza tecnica e finanziaria dagli aiuti umanitari erogati dall’ufficio umanitario della Commissione.

5 Gli obiettivi Sostegno ai progetti avviati dai Paesi in via di sviluppo; Promozione dello sviluppo agricolo, in modo da rendere questi paesi autosufficienti dal punto di vista dell’alimentazione; Incremento di imprese produttive locali; Crescita delle risorse umane; Utilizzo delle risorse naturali disponibili e ripristino di un corretto equilibrio ecologico; Espansione delle risorse scientifiche e tecnologiche.

6 Investire nel nostro futuro comune Nel 2013 gli aiuti allo sviluppo dell'UE – provenienti sia dai fondi europei che dai bilanci nazionali dei paesi membri – sono ammontati a 56,2 miliardi di euro. Si tratta dello 0,43% del reddito nazionale lordo (RNL) dell'UE. I paesi dell'UE si sono impegnati a raggiungere l'obiettivo dello 0,7% del RNL entro il 2015.

7 Oltre il 2015 L’attuale serie di obiettivi scadrà e verrà sostituita da un nuovo quadro nel Programma post 2015 per la lotta alla povertà e lo sviluppo sostenibile, segnalando l'esigenza di una nuova partnership a livello mondiale.

8 Aiutare i paesi e le popolazioni ad uscire dalla povertà con le loro forze Nel corso degli anni, l'UE ha sostenuto numerosi paesi nei loro sforzi per estirpare la povertà e creare un futuro migliore per le loro popolazioni. Si tratta spesso di un processo a lungo termine. …Un esempio dalla Bolivia L’ UE ha realizzato questo progetto per migliorare l'approvvigionamento idrico e le strutture igienico-sanitarie delle città boliviane di Potosí e Tarija. Ha consentito la costruzione di 39 sistemi idrici e 11 sistemi fognari, inclusi 8 impianti di trattamento delle acque reflue abitazioni sono state dotate di contatori, mentre altre sono ora collegate ai sistemi fognari. Un numero complessivo di persone hanno direttamente beneficiato di un migliore accesso all'acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari.

9 … Per un futuro migliore per tutti


Scaricare ppt "…Cos ’ è la politica di cooperazione allo sviluppo? La politica di cooperazione allo sviluppo rappresenta quella politica comunitaria il cui scopo è ridurre."

Presentazioni simili


Annunci Google