La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Oasi di Val Campotto Di: Teresa, Jacopo, Niccolò & Christian.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Oasi di Val Campotto Di: Teresa, Jacopo, Niccolò & Christian."— Transcript della presentazione:

1 Oasi di Val Campotto Di: Teresa, Jacopo, Niccolò & Christian

2 Localizzazione Il sito Valli di Argenta è ubicato nellarea di confluenza dei torrenti Idice e Sillaro con il fiume Reno, in provincia di Ferrara. Sono incluse in tale sito due Casse di espansione: Campotto-Bassarone e Valle Santa rispettivamente in sinistra e destra idraulica del torrente Idice. Tali invasi, realizzati nei primi decenni del 1900 nellambito di vasti interventi di bonifica idraulica della pianura bolognese, sono mantenuti inondati ad un livello variabile a seconda della stagioni.

3 Obiettivi Il progetto si propone il ripristino di un equilibrio ambientale, sia in termini di qualità delle acque, sia in termini di riproduzione della presenza di specie vegetali ed animali autoctone, funzionale alla conservazione e allo sviluppo delle specie animali e dei tipi di habitat di interesse comunitario, tramite: Lo studio ed il monitoraggio delle popolazioni vegetali ed animali, della qualità dellacqua e dei sedimenti; Una gestione delle attività antropiche compatibili con lecologia di habitat e specie; Il dragaggio di parte dei canali di Cassa Valle Santa; La realizzazione di interventi sugli habitat; La produzione di materiale vegetale autoctone in un vivaio volante; Azioni di contenimento della specie autoctone vegetali e animali; La redazione di un Piano di Gestione. La realizzazione di materiale informativo e lorganizzazione di visite guidate dirette alla divulgazione degli obiettivi, delle azioni, dei primi dati raccolti e delle caratteristiche ecologiche, ambientali e naturalistiche del sito.

4 Le specie animali In questa area, in una posizione quasi inaccessibile, si è stabilita una colonia di Ardeidi, tra cui: Lairone rosso, è estivo e nidificante. Lairone cenerino, più abbondante nel periodo invernale. Il tarabuso, è stazionato e nidificante. La cicogna bianca e nera, compaiono irregolarmente. Presenti in gran numero sono anche, le anatre tuffatrici e la Moretta tabaccata, che nidifica regolarmente. Sono purtroppo in diminuzione i rapaci diurni.

5 La flora delloasi Le associazioni floristiche acquatiche sono presenti tra le specie sommerse, natanti emerse: millefoglie dacqua, lerba vescica, lerba scopina e ninfee. Tra le specie più conosciute di riva troviamo: le canne di palude, la paviera.


Scaricare ppt "Oasi di Val Campotto Di: Teresa, Jacopo, Niccolò & Christian."

Presentazioni simili


Annunci Google