La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DOTTORE: cosè la SEPSI? Giovanni Pinelli World Sepsis Day Modena 13/9/2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DOTTORE: cosè la SEPSI? Giovanni Pinelli World Sepsis Day Modena 13/9/2012."— Transcript della presentazione:

1 DOTTORE: cosè la SEPSI? Giovanni Pinelli World Sepsis Day Modena 13/9/2012

2 Patologia emergente

3 Definizione Qualcosa che ha a che fare con una infezione ma non determinata direttamente dal germe I sintomi iniziali non sono specifici e possono essere condivisi da altre patologie I più frequenti sono: febbre – tachicardia – tachipnea – alterazione dello stato mentale e confusione mentale

4 PATOGENESI INFEZIONE SIRS SEPSI SEPSI GRAVE SHOCK SETTICO MODS MORTE Modificato da: Saez-Llirens X et al. J Pediatr 123:498, 1993

5 INFEZIONE SepsiSIRS Infezione/ Trauma Sepsi Grave Shock Settico Risposta infiammatoria ad un m.o., o invasione di tessuti normalmente sterili

6 SIRS = sindrome della risposta infiammatoria sistemica SepsiSIRS Infezione/ Trauma Sepsi Grave Shock Settico Risposta clinica a svariati insulti aspecifici che si manifesta con due o più delle seguenti condizioni:

7 – T > 38°C o < 36°C – FC > 90 bpm – FR > 20/min – GB > 12,000 o <4,000/mL o > 10% di bands SIRS Dati recenti indicano che intervengono anche cambiamenti emostatici

8 Sepsi: Risposta infiammatoria sistemica ad una infezione documentata Sepsi SIRS Infezione/ Trauma Sepsi Grave Shock Settico Infezione conclamata o probabile Due o più criteri di SIRS

9 Sepsi: SIRS + Infezione Sepsi : –Infezione conclamata o probabile –Due o più criteri di SIRS Adapted from: Bone RC et al. Chest. 1992;101:

10 Sepsi Grave SepsiSIRS Infezione/ Trauma Sepsi Grave Shock Settico Sepsi (SIRS) associata a disfunzione dorgano, ipoperfusione o ipotensione. Lipoperfusione e le alterazioni della perfusione possono determinare acidosi lattica, oliguria e alterazioni acute dello stato mentale.

11 . Sepsi Grave: Sindrome clinica complessa e imprevedibile Alta mortalità (28- 50%) Eterogeneità dei pazienti Decorso della malattia imprevedibile Eziologia e patogenesi indefinite Infiammazione sistemica Fibrinolisi alterata Coagulazione

12 Sepsi Grave: Disfunzione acuta dorgano e alterazioni dellemostasi Sepsi Grave: Sepsi con segni di disfunzione dorgano in 1 dei seguenti sistemi: Cardiovascolare Renale Respiratorio Epatico Emostasi SNC Acidosi metabolica inspiegabile

13 Identificazione della disfunzione acuta dorgano come indicatore della Sepsi Grave Tachicardia Ipotensione CVP PAOP Ittero Enzimi Albumina PT Stato di coscienza alterato, confusione psicosi Tachipnea PaO 2 < 70 mm Hg SaO 2 < 90% PaO 2 /FiO Oliguria Anuria Creatinina Piastrine PT/APTT Proteina C D-dimero

14 Trzeciak S, Dellinger RP, et al. Lactate 4.0 mmol/l substantially increases the probability of acute phase death.

15 Shock Settico/SIRS Shock SepsiSIRS Infezione/ Trauma Sepsi Grave Shock Settico Ipotensione e ipoperfusione grave non corretta da adeguata infusione di liquidi e che richiede up- grade terapeutico

16 Vincent JL: Intensive Care Medicine, 2003

17

18 Epidemiologia della sepsi Negli Usa si verificano ogni anno circa nuovi casi e di questi circa il 30 % sono fatali Si ritiene che siano circa oltre 18 milioni i casi di sepsi che si verificano ogni anno in tutto il mondo (che equivale alla intera popolazione di Danimarca, Norvegia, Finlandia, Irlanda). La sepsi causa la morte di persone ogni giorno in tutto il mondo.

19 Epidemiologia della sepsi Negli Usa il numero delle sepsi cresce del 1.5% per anno in relazione allaumento delletà della popolazione e in funzione della sempre maggiore aggressività della medicina.

20 Epidemiologia della sepsi I tassi di mortalità sono molto alti: tra 30% e il 50% per la sepsi severa e tra il 50% e il 60% per lo shock settico

21 Epidemiologia della sepsi RER

22 La sfida : conoscere la sepsi Nel 2001 è stato pubblicato sul New England Journal of Medicine uno studio che ha dimostrato che la mortalità per la sepsi può essere ridotta del 16% applicando un protocollo noto early goal-directed therapy. I punti essenziali di questo protocollo sono la diagnosi precoce e il trattamento. Rivers E, Nguyen B, Havstad S, et al: Early goal-directed therapy in the treatment of severe sepsis and septic shock. N Engl J Med 2001; 345:1368–1377

23 RAPIDITA ed APPROPRIATEZZA cambiamento di aspetti organizzativi e gestionali Non esiste il farmaco per la sepsi ma esistono una serie di interventi che si sono dimostrati efficaci nel diminuire la morbidità e la mortalità per sepsi

24 PUNTO CRITICO Rapidità nel riconoscimento Non esiste un gold standard diagnostico per la sepsi VALUTAZIONE DELLA PROBABILITA DI MALATTIA in QUEL CONTESTO CLINICO

25 RICONOSCIMENTO SEGNI DI SIRS: Temperatura corporea >38°C o <36°C Frequenza cardiaca >90 bpm Frequenza respiratoria >20/m Leucociti >12,000/mm 3 o <4,000/mm 3 o forme immature > 10% Fattori di rischio: Pazienti anziani o neonati Stati di immunodepressione Diabete o malattie croniche Utilizzo di devices invasivi Stato post-chirurgico Ospedalizzazione prolungata

26 La sfida : conoscere la sepsi La Society of Critical Care Medicine e la European Society of Intensive Care Medicine in collaborazione con il International Sepsis Forum hanno congiunto le loro forze per dare vita alla Surviving Sepsis Campaign (SSC) con questi obiettivi: promuovere una maggiore attenzione nei confronti della sepsi tra gli operatori sanitari, le istituzioni, le agenzie sanitarie e più in generale nella popolazione favorire una diagnosi precoce e nello stesso tempo accurata migliorare lappropriatezza degli interventi terapeutici e promuovere percorsi organizzativi per la gestione del paziente con sepsi formare gli operatori sanitari relativamente alla diagnosi, alla terapia e alla gestione dei pazienti con sepsi migliorare laccesso e la gestione dei pazienti nei reparti dopo la fase critica in ICU promuovere standard di cura omogenei nei diversi contesti

27 Epidemiologia delle infezioni in T.I. Moro, 2009

28 Epidemiologia della sepsi in T.I.

29

30

31

32

33 I possibili rimedi…..

34 Un possibile semplice rimedio

35 Un rimedio molto più complesso

36 La strada è ancora lunga………


Scaricare ppt "DOTTORE: cosè la SEPSI? Giovanni Pinelli World Sepsis Day Modena 13/9/2012."

Presentazioni simili


Annunci Google