La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SOCRATES 2006/2007 I.T.I.LS. F. GIORDANI Il coinvolgimento delle nuove tecnologie per una migliore conoscenza della cultura, delle tradizioni dei paesi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SOCRATES 2006/2007 I.T.I.LS. F. GIORDANI Il coinvolgimento delle nuove tecnologie per una migliore conoscenza della cultura, delle tradizioni dei paesi."— Transcript della presentazione:

1

2 SOCRATES 2006/2007 I.T.I.LS. F. GIORDANI

3 Il coinvolgimento delle nuove tecnologie per una migliore conoscenza della cultura, delle tradizioni dei paesi Europei e delle relazioni umane Finanziato dalla Comunità europea

4 Foto Il miracolo di San Gennaro Natale, il Presepe e lEpifania Il Carnevale e le maschere Pasqua Una danza tradizionale : la Tarantella Il Palio di Siena Mangiando ….Mangiando

5 Tra storia e tradizioni napoletane

6 Nisida

7 Maschio Angioino

8 Il Miracolo di San Gennaro Cliccare sul quadrante per avviare il video

9 S an Gennaro è una delle figure piu famose nel panorama partenopeo e si può tranquillamente affermare che è noto in tutto il mondo.

10 L a liquefazione del sangue di San Gennaro,avven ne per la prima volta il 17 Agosto del 1389.

11 L Ampolla contenente il sangue di San Gennaro è conservata nel duomo di Napoli,dove ogni anno moltissime persone si recano per osservare il miracolo.

12 Natale La festa di Natale cade il 25 dicembre, ma le tradizioni fanno cominciare la sua celebrazione prima del 25 dicembre. I riti e le usanze di Natale, partono con il periodo dell'Avvento, nel quale un calendario ( calendario dell'Avvento) scandisce dietro tante finestrelle, che partono dal 1 dicembre, il passare dei giorni e l'attesa verso la Vigilia e la festività. Dietro ogni finestrella, si può trovare un pensiero, un regalo, una immagine natalizia, un biglietto di auguri di Natale, una favola o una filastrocca natalizia, una ghirlanda. Il Natale, porta con sè anche altre tradizioni a partire dalla decorazione dell'albero di natale, un abete

13 e alla creazione del presepe. La festa del Natale rimane, nonostante i regali, Babbo Natale e usanze sempre più consumistiche, la festa religiosa che scandisce la nascita di Gesù bambino. Nel periodo natalizio riflessioni e significati di pace dovrebbero sempre accompagnare le nostre feste; in tutto il mondo Natale è augurio di bontà, serenità e felicità da condividere con "tutti gli uomini di buona volontà".

14 Il Presepe Affresco del sec. XV raffigurante

15 S.Francesco L e origini del presepe, secondo la tradizione, sono attribuite ad una rievocazione del Mistero della Natività del Redentore fatta da S.Francesco nella notte della nascita, nel 1223 in una foresta vicino Greccio (Rieti). From those far away every day Been born them in the Churches and the houses is custom to prepare for the Natività constructing with paper and cork the manger that every year is therefore various from the previous years.

16 Presepio napoletano del Settecento (Napoli Museo di S. Martino)

17 The art of Presepe I n Naples a true and own art of the presepio rose, of which one of pregevoli is that one than S. Giovanni to Carbonara, constructed with figures in wood in and always to Naples nacque figurinaro, that is creator of statuette and appeared therefore in `the 700 specialists of shepherds (most illustrious G. scultore Sammartino of the famous Veiled Christ), and the animalisti specialists (es Saverio Vassallo). Also the represented scenes divennero more complex with scenes than daily life. The relationships that Naples had under the Borboni with Spain favored also the use here of the manger that propagò above all in Catalogna, where figures in clay of large pregio were carved in `the 700 from scultori like Damian Campeny.

18 Alcuni personaggi del Presepe

19

20 LEpifania T he "Befana" is an ugly old woman, who brings gifts to the good children on Epiphany Eve. She wears a black shawl on hear head and her dress is dirty of soot because she goes into the houses through the chimney. If children had been "bad" instead of sweet or toys they will find onions soot, garlic and coal in their stockings. That's why children during the weeks before Epiphany try to be more patient, good, rund and obedient than usual. On Epiphany eve children are very excited and curious too, still they go to bed very early, after they had hung their stocking on the fireplace. On Epiphany day they wake up very early in the morning, and they hurry to discover what the Befana left for them: some children will be very happy,

21 O ne day the three Magi left their country with special gifts as Gold, Incense and Myrrh, to reach little Jesus Christ because they wanted to give him their presents. They travelled through many different countries guided by a particular star (the famous Comet) and every town they passed, people run to meet them and join them in their journey.

22 Carnevale

23

24 T he Carnival is the period that precedes the Lent, characterized from the custom of festeggiamenti more or less it unbridles second the times and the places to you. The carnival extension one tightened tie with the ancient religions (the Kronia Greek, the roman Saturnali, etc) and contemporaries extraEuropean civilizations. Characteristic elements are the masked elections of king for hoax, cortei, paraded of allegorical wagons, masked balls. The religious historical fenomenologia defines it like a festive period said of temporary confusion and disorder with a carnevalesco king to the place of the authorities, therefore a trasfigurata humanity.

25 L e origini della festa sono religiose, infatti il Carnevale è collegato direttamente alla Pasqua,che cade sempre la domenica dopo il primo plenilunio (luna piena) di primavera.L e origini della festa sono religiose, infatti il Carnevale è collegato direttamente alla Pasqua,che cade sempre la domenica dopo il primo plenilunio (luna piena) di primavera. Dalla Pasqua si sottraggono 6 settimane (di cui 5 sono di Quaresima) e la settimana precedente ad esse è quella in cui si festeggia il Carnevale.Dalla Pasqua si sottraggono 6 settimane (di cui 5 sono di Quaresima) e la settimana precedente ad esse è quella in cui si festeggia il Carnevale. Questa parola deriva forse dal latino medievale carnem levare, cioè togliere la carne dalla dieta,in osservanza al divieto cattolico di mangiare carne durante la Quaresima.Questa parola deriva forse dal latino medievale carnem levare, cioè togliere la carne dalla dieta,in osservanza al divieto cattolico di mangiare carne durante la Quaresima.

26 N el Settecento la Monarchia sembra concentrata solo sugli aspetti frivoli della vita. In quel periodo, il Carnevale, con le sue feste, i suoi spettacoli, le sue maschere, i suoi teatri, attira turisti da tutta Europa, desiderosi di vivere quellatmosfera magica ed effervescente.,..

27 P rotagoniste del Carnevale da sempre sono le maschere classiche più conosciute. Pare che la più antica fra queste sia Arlecchino, originario di Bergamo.P rotagoniste del Carnevale da sempre sono le maschere classiche più conosciute. Pare che la più antica fra queste sia Arlecchino, originario di Bergamo.

28 Nel secolo XVI da Venezia venne la maschera di PantalonePantalone

29 e da Napoli Pulcinellae da Napoli Pulcinella

30 PULCINELLA N eapolitan mask of the Commedia of the art, appearance in the XVI or XVII century, between most popular in Italy. The mask of Punchinello (this the original name napoletano) si is diffused also to the foreign country, in Francia (Polichinelle), Germania (Polizenelle), Spain (Pulchinelo) and England, where the Punch divenne the protagonist of a traditional show of burattini, Punch and judi. The invention of Pulcinella is attributed to Silvio Fiorillo from Capua, actor who interpreted the personage on the palcoscenico;pièces dedicated to Pulcinella was represented in theatre until the second world war, after which the personage remained confined to the theatre of the burattini. The name would be second some to make to go back to the voice chiocchia of the personage, or to the nose to spout, or the corruption of a last name diffused to Naples and outskirtses, Pulcinello or Polsinelli. Its traditional last name is Cetrulo (citrullo ) and the place of Acerra birth, in province of Naples.

31 Dottor Balanzone di Bologna. Dottor Balanzone di Bologna.

32 Gli altri famosi personaggi del Carnevale italiano vengono da Torino come Gianduia Gli altri famosi personaggi del Carnevale italiano vengono da Torino come Gianduia

33 da Bergamo ancora Brighella e Arlecchino da Bergamo ancora Brighella e Arlecchino

34 e da Venezia lunico personaggio femminile più Famoso che è Colombinae da Venezia lunico personaggio femminile più Famoso che è Colombina

35 I Carnevali più famosi sono:Carnevale di Venezia,di Viareggio, di Putignano, di Cento, di Versilia, di Termini Imerese. Nel mondo famosi sono quelli di Nizza, di Rio de Janeiro e di Disneyland di Parigi

36

37 Pasqua La Pasqua cristiana Il nome "Pasqua" deriva dal latino pascha e dall'ebraico pesah. E' la massima festività della liturgia cristiana, perchè celebra la passione, morte e resurrezione di Gesù CristoIl fatto che il Signore decise di riportare in vita Gesù, ingiustamente ucciso, per i fedeli significa che Dio approvò le scelte di vita di Cristo.Ossia l'aiuto ai poveri, la solidarietà, la fraternità e l'amore per gli altri, tanto da sacrificare la propria vita per questi ideali.

38 La celebrazione della Pasqua La Pasqua cristiana, come viene festeggiata in Italia, è preceduta da un periodo di penitenza: si tratta della Quaresima, che dura 40 giorni e va dal mercoledì delle Ceneri al Sabato Santo, cioè il sabato prima di Pasqua. Durante la Settimana Santa nei paesi cattolici si svolgono diversi riti che rievocano la Passione di Cristo: si benedicono le case, si consuma l'agnello pasquale, si distribuiscono uova e dolci a forma di colomba.

39 La tarantella L a tarantella napoletana è una danza riconducibile al Tarantismo di carattere allegro a contenuto a moroso, frutto autentico della cultura musicale partenopea. Il termine tarantella va collocato allinterno di un insieme di vocaboli (tarantola, tarantella, taranta..) tutti aventi come nucleo di emanazione la città di Taranto.

40 A Napoli il tarantismo subisce un disastroso tracollo nel XVII secolo con il diffondersi delle idee illuministiche che spazzano via superstizione e magie decretando al fine della cultura legata alla taranta. Il tarantismo si trasforma in una danza nuova fatta di forme gentili apprezzata dalle classi medio alte. Nasce la Tarantella. La Tarantella utilizza prevalentemente strumenti a corda e percussione, la posizione di centralità nel ballo è assegnata alla donna, i canti mantengono contenuto erotico ma ne attenuano la portata. Nasce il personaggio simbolo della tarantella:Pulcinella, tipica maschera del carnevale partenopeo.

41 RICETTARIO

42 Trippaanzalata Ingredients: 600gr of trippa, carrot, garlic, potato, onion, sedano,lemon, prezzemolo, oil, know them, pepper, chili pepper. W ashed accurately the trippa grattando where it is necessary. Put it in a tegame with potatoes, carrot, onion, sedano, garlic. After a pair of hours you remove from the pot, cut to listelli and conditela with prezzemolo, chili pepper and juice of lemon.

43 Rise 'a piscatora Ingredients: 1kg. of rice, 1,5kg. of fish, 500gr. of cozze, 500gr.di vongole, 100gr. of oil, 500gr. of it peels to you, 1 wine drink, aromas several. A fter to have washed molluschi and the polipetti, they are dipped in of the hot oil affinche' aprino. Strained theirs brodo in order to use it subsequently. Fairies to soffriggere, in a pot to part, oil, wine, garlic and tomatoes peel to you. You join the calamaretti, polipi and the others molluschi. During to baking you add the brodo that you had put from part, therefore knows them and prezzemolo. Poured all on the rice as soon as drained and served endured..

44 Vermicielli 'a Vesuviana Ingredients: 600gr. of vermicelli, 150gr. of olives greens, 1kg. of tomatoes, 50gr. of capers, aromas several. Y ou dip the garlic in the oil, join the tomatoes and to cook for one half oretta.Aggiungete the capers, the olives and the chili pepper. Cuocete for an other half hour. Served with vermicelli cooked to the tooth to cosparsi of prezzemolo..


Scaricare ppt "SOCRATES 2006/2007 I.T.I.LS. F. GIORDANI Il coinvolgimento delle nuove tecnologie per una migliore conoscenza della cultura, delle tradizioni dei paesi."

Presentazioni simili


Annunci Google