La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il diario dei terzini della A Anno scolastico 2005/2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il diario dei terzini della A Anno scolastico 2005/2006."— Transcript della presentazione:

1 Il diario dei terzini della A Anno scolastico 2005/2006

2 23 marzo 2006 Oggi abbiamo deciso di scrivere un Diario di classe dove scriveremo le cose pi ù importanti che succedono in classe. Chiameremo il nostro diario DA.

3 Caro Da, oggi abbiamo scritto una lettera a Mario Lodi.E uno scrittore di libri per bambini. Noi in genere non ci preoccupiamo di sapere chi ha scritto il libro che stiamo leggendo, ma in questo caso al posto del nome dellautore cè scritto Mario Lodi e i suoi ragazzi. Noi abbiamo immaginato che fosse un maestro, abbiamo fatto una ricerca e abbiamo scoperto che lautore è vivo e che scrive su una rivista e abbiamo deciso di scrivergli. Ciao Da ci sentiamo la prossima volta che succede qualcosa di importante.

4 24 marzo Caro Da, siamo andati allufficio postale per spedire la lettera. La signora dellufficio ci ha offerto le caramelle. Abbiamo usato la posta prioritaria perché è più veloce, Claudia ha fatto da nostra portavoce ed ha parlato con limpiegata. Siamo contenti. Ciao Da

5 27 marzo Caro Da, oggi in classe è successa una rissa! Due compagni si sono bisticciati, sono volati: parole, pugni, calci e …morsi! Siamo rimasti tutti male, qualcuno ha cercato pure di separarli ma non cè riuscito! Sabato 25 un nostro compagno E.L. quasi veniva strozzato dal fratello!

6 28 marzo Caro Da, oggi G.P. compie nove anni. Festeggerà un altro giorno.G.P. è stato per una settimana senza la mamma e adesso è tornata la mamma ma è partito il papà. Anche la mamma di C.T. è stata in viaggio per una settimana! Queste mamme insegnano e sono andate in gita con i loro alunni. Anche noi andremo in gita, andremo a Fasano a vedere lo zoo-safari dove ci sono tanti animali in libertà. Andremo ad Alberobello a vedere delle case particolari.

7 29 marzo Caro Da, oggi quando siamo usciti da scuola alle ore il cielo era scuro ma non cerano nuvole, era scuro perché cè stata una eclissi di sole. La luna si è messa davanti al sole. A casa, con gli occhiali scuri, abbiamo guardato il sole e abbiamo visto che davanti al sole cera unombra. Dopo un poco lombra è scomparsa e il sole è tornato a illuminare il cielo e tutte le altre cose.

8 30 marzo Caro Da, la maestra di inglese ci ha comunicato che lunedì non verrà più a scuola.Siamo dispiaciuti perché la maestra Anna è stata con noi da tanto tempo.

9 3 aprile Caro Da, devi sapere che in un paese in provincia di Parma nei primi giorni di marzo, hanno rapito un bambino di nome Tommaso. Sabato 1 aprile abbiamo saputo che Tommaso era stato ucciso ed era stato nascosto vicino ad un fiume. Noi siamo molto dispiaciuti e pensiamo che i rapitori di Tommaso sono stati molto cattivi

10 5 aprile Caro Da, stamattina abbiamo visto un film che si intitola Bambi e che racconta la storia di un cerbiatto che vive nella foresta e che ha tante avventure con i suoi amici Fiore e Tamburino. Alcuni di noi non conoscevano la storia, la maggior parte la conosceva però è stato bello rivederlo perché labbiamo visto insieme ai compagni ed alle maestre.

11 6 aprile Caro Da, devi sapere che oggi ci hanno portato un grande uovo di Pasqua di cioccolato. E un uovo particolare perché i soldi che noi abbiamo dato li passano alla Ricerca sul cancro e così con tanti soldi gli studiosi possono scoprire delle medicine nuove per curare questa malattia.

12 12 aprile Caro Da Oggi abbiamo aperto luovo di Pasqua. Ci abbiamo trovato un pupazzetto che rappresenta una lumaca. Labbiamo attaccata in classe accanto ad altri pupazzetti che abbiamo trovato nelle uova lanno scorso e due anni fa, rappresentano un cagnolino e una talpa. Domani non veniamo a scuola perché ci sono le vacanze di Pasqua.

13 20 aprile Caro Da, è tanto tempo che non ti scriviamo, sai siamo stati a casa in vacanza per tanti giorni. Adesso, tanto per cambiare, avremo altre vacanze, ci sentiamo mercoledì 26 aprile. Elisabetta ha trascorso le vacanze di Pasqua ad Ischia che è unisola vicino Napoli, ci ha portato una bella cartolina. Aspettiamo unaltra cartolina da Letizia che parte stanotte.

14 26 aprile Caro Da, Letizia è tornata e ci ha portato una bella cartolina da Venezia.Ci ha raccontato che Venezia è una città particolare perché non ci sono le strade come nelle altre città, cè tanta acqua e le persone per spostarsi usano la gondola. Cè il ponte dei sospiri e cè piazza San Marco che è piena di colombi e di turisti, i bar sono tutti antichi con grandi lampadari di vetro.

15 27 aprile Caro Da, oggi è giovedì, in genere alla terza ora andiamo in palestra. Oggi non ci siamo andati perché il maestro Pino non cè. E andato in Germania per partecipare ad un incontro con gli insegnanti delle scuole che partecipano al Progetto Comenius. Tutte le scuole di questo progetto hanno letto lo stesso libro:Il diario di La, labbiamo letto pure noi perciò ci è venuta la voglia di realizzare un diario.

16 28 aprile Caro Da, oggi a scuola abbiamo fatto la prova di evacuazione. Abbiamo sentito suonare la campanella in modo strano, noi sappiamo che quando suona così ci dobbiamo mettere sotto i banchi per proteggerci perché dobbiamo far finta che cè il terremoto e può crollare il soffitto. Quando la campanella cambia suono, possiamo uscire ma dobbiamo uscire nellordine stabilito e con molta attenzione.Andiamo tutti fuori dove si fa lappello e poi si ritorna in classe.

17 Noi però non abbiamo rispettato le regole: sotto i banchi abbiamo riso e parlato in continuazione! Quando dovevamo uscire parlavamo e qualcuno è salito sulla sedia… qualcun altro giocava e rideva! Così non va bene perché se ci fosse stato un terremoto vero, ci sarebbe senzaltro successo qualcosa di grave. La prossima volta dobbiamo stare più attenti !

18 2 maggio Caro Da, oggi è stato lultimo giorno di piscina, infatti è finito il corso di nuoto e venerdì 12 ci sarà il saggio. Per la prima volta Donatella farà il saggio di nuoto perché negli anni scorsi aveva tanta paura di andare in acqua! Questanno ha cercato di superare la paura ed ha cominciato ad imparare a nuotare. Donatella proverà più emozione di tutti noi. Noi siamo molto contenti di fare il saggio di nuoto, ma siamo ancora più contenti del fatto che Donatella viene con noi. Brava Donatella!!!

19 3 maggio Caro Da, venerdì andiamo in gita a Fasano ed Alberobello. A Fasano dobbiamo visitare lo Zoo-safari, ad Alberobello dobbiamo vedere i trulli. Insieme con noi vengono i compagni della terza B e quelli della quarta, però andiamo tutti in un pulman, chissà come ci divertiremo. Ci dispiace che alla gita non verranno: Barbara, Donatella e Giuseppe F.

20 4 maggio Caro Da, oggi con la maestra C abbiamo parlato di come dobbiamo organizzarci per la gita di Fasano ed Alberobello. Abbiamo stabilito: si può portare la macchina fotografica e il cellulare; non si possono portare Coca cola, aranciata ecc. solo acqua e il tè. Dobbiamo indossare vestiti e soprattutto scarpe comode perché, in gita, si cammina molto!

21 8 maggio Caro Da, il 5 maggio siamo andati a Fasano, allo zoo- safari e ad Alberobello. Noi ci siamo divertiti tanto. Siamo arrivati a Fasano e abbiamo visto tanti animali: i leoni, le tigri, le giraffe, gli orsi, le scimmie e i serpenti. Abbiamo comperato tante belle cose.

22 Ad Alberobello abbiamo visto i trulli, che sono delle case particolari di quel posto. Sono delle case strane, piccole, bianche, fatte di pietra e con il tetto appuntito. Ci siamo divertiti tantissimo quando siamo andati nel trenino delle scimmie anche se Letizia strillava come una pazza! Abbiamo mangiato i panini che abbiamo portato da casa. Siamo tornati a casa alle ore 21.30, e non ci siamo addormentati subito perchè abbiamo raccontato tutto !

23 11 maggio Caro Da, oggi, come gli altri giovedì, siamo andati in palestra e abbiamo giocato a pallavolo. Abbiamo imparato a giocare in questo anno scolastico, siamo bravi però spesso non ci comportiamo bene perché vogliamo sempre vincere e non ci stiamo a perdere! Domani faremo il saggio di nuoto…

24 15 maggio Caro Da, venerdì mattina tutti i bambini delle terze che hanno frequentato il corso di nuoto hanno fatto il saggio.Eravamo tutti molto emozionati soprattutto perché cerano tutti i genitori con macchine fotografiche, telecamere pronti ad applaudire i nostri tuffi! E andata bene, tanti applausi e tante fotografie.

25 Dopo il saggio abbiamo mangiato pizzette, torte, ciambelle, patatine e abbiamo bevuto te, coca cola e aranciata! Gli istruttori ci hanno dato lattestato, siamo molto contenti anche perché dopo abbiamo giocato a pallone con il maestro e con lo zio di Giuseppe P. Donatella è stata bene, solo che la sua mamma ha fatto un po di ritardo.

26 23 maggio Caro Da, venerdì 19 maggio siamo stati a Papasidero un paese in provincia di Cosenza.Siamo andati a vedere la Grotta del Romito. Là tanto tempo fa è vissuto lhomo sapiens sapiens. Davanti alla grotta, su un grande masso è stata incisa limmagine di un bue.Sembra vero, anzi sembra che stia correndo. Poi sono stati trovati anche degli scheletri, quindi gli uomini avevano sepolto i loro amici morti.

27 La grotta dentro è molto bella, è molto fresca ed umida e ci sono tante stalattiti e stalagmiti. Bisognava stare attenti perché ogni tanto cadevano delle gocce dacqua e ci andavano sulla testa!

28 24 maggio Caro Da, oggi siamo andati al cinema a vedere una rappresentazione teatrale. Ci hanno fatto ridere moltissimo! Gli attori venivano dalla Romania, anche noi conosciamo delle persone che vivono in Romania, sono dei maestri che hanno lavorato con noi per il Comenius.

29 25 maggio Caro Da, lunedì 22 maggio siamo stati a Iannazzo e Calda che sono contrade di Latronico. A Iannazzo abbiamo visto il fossile di un istioforo o pesce vela che si trova su una roccia. A Calda abbiamo visto il museo dove ci sono tanti reperti trovati nelle grotte che testimoniano che gli uomini, tanto tempo fa, hanno abitato lì.

30 29 maggio Caro Da, questa è la nostra ultima pagina. Adesso, insieme con la maestra, ti sistemiamo sul cd, così possiamo vederti ogni volta che vogliamo e possiamo farti vedere alle mamme, ai papà, agli amici… Lanno prossimo scriveremo dal primo allultimo giorno di scuola! Ti racconteremo tante altre cose nuove e speriamo belle. Nelle vacanze ti devi riposare, anche noi ci dobbiamo riposare. Ciao, buone vacanze!

31 Giusy B, Letizia d, Giuseppe F, Antonio G, Fernanda G, Giuseppe L, Egidio L, Francesco L, Barbara M, Elisabetta M, Speranza P, Giuseppe P, Claudia T, Donatella V, Angelo V, Gianluca V. La maestra C e la maestra A.


Scaricare ppt "Il diario dei terzini della A Anno scolastico 2005/2006."

Presentazioni simili


Annunci Google