La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il sistema delle statistiche agricole Lia Coniglio Istituto Nazionale di Statistica, Ufficio di Milano

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il sistema delle statistiche agricole Lia Coniglio Istituto Nazionale di Statistica, Ufficio di Milano"— Transcript della presentazione:

1 Il sistema delle statistiche agricole Lia Coniglio Istituto Nazionale di Statistica, Ufficio di Milano

2 Struttura aziende agricole Area e produzione delle coltivazioni Produzioni animali Pesca Aspetti specifici Mezzi di produzione Foreste e caccia Indagine campionaria sulle Aziende (RICA-REA) Indagini territoriali Indagini sulle aziende Prospettive di semina Indagine sui fruttiferi Stime di produzioni Stime di area Esperti (REGIONI) Dati Amministrativi Modello Agromet AGRIT Consistenza Macellazione Commercio estero Latte Catture marine Catture in acque interne Acquacoltura Produzioni di qualità Agriturismo Coltivazioni floricole Bilanci foraggeri Progetti TAPAS Dati di produzione Dati strutturali ed ambientali Sementi Fertilizzanti Fitosanitari Mangimi 5° Censimento generale dellAgricoltura Previsioni PIB Le infrastrutture di base archivio ASIA-Agricoltura carta di copertura del suolo point frame archivi amministrativi Censimenti, catasti, inventari. Il sistema statistico sullagricoltura

3 Le statistiche strutturali OggettoModalitàVariabili Frequenza Livello Territoriale Struttura e produzioni delle aziende (SPA) Indagine campionaria per intervista al conduttore Coltivazioni, irrigazione, lavoro, attività connesse, allevamenti, mezzi meccanici, pratiche agronomiche, rifiuti Annuale Regionale Risultati economici delle aziende (RICA- REA) Indagine campionaria su base aziendale Risultati economici, produzione, lavoro, contributi Annuale Regionale Struttura e produzione delle legnose Indagine campionaria per intervista al conduttore Impianti fruttiferi e produzione, trattamenti, trasformazione, lavoro Quinquennale Regionale Censimento Agricoltura Indagine totale per intervista al conduttore Coltivazioni, irrigazione, lavoro, attività connesse, allevamenti, mezzi meccanici Decennale Comunale

4 Le indagini estimative sulle coltivazioni OggettoModalitàVariabili Frequenza Livello Territoriale Coltivazioni agrarie Acquisizioni dati dalle Regioni/Province Superficie, produzione, resa di coltivazioni erbacecee, cereali e legnose Mensile Provinciale Utilizzazione produzione di uva Acquisizioni dati dalle Regioni/Province ProduzioneAnnuale Provinciale Superficie a viteAcquisizioni dati dalle Regioni/Province Superfici (estirpate, piantate e reimpiantate) Classi di rendimento Annuale Provinciale Fiori e piante da vaso Compresa tra le coltivazioni agrarie Superficie (piena aria e serra) Produzione (piena aria e serra) Resa Annuale Provinciale

5 Le indagini sulle coltivazioni OggettoModalitàVariabili Frequenza Livello Territoriale Previsioni di semina Campionaria con metodo CATI presso le aziende Superficie investitaAnnuale Regionale AGRIT (parte metodologica) Osservazione diretta di punti campionari georeferenziati sul territorio Superfici, coltivazioni, produzioni difesa del territorio Annuale Regionale Indagini amministrative Compilazione del modello da parte delle associazioni di categoria Superfici e produzioni di riso, tabacco e zucchero Annuale Regionale Settore forestale Compilazione del modello da archivi/registri cartacei dei Corpi forestali Tagliate, utilizzazioni, piantine, incendi, rimboschimenti, prezzi, infrazioni Trimestrale Annuale Regionale CacciaCompilazione del modello da archivi/registri cartacei dei Corpi forestali Aziende faunistiche, zone di ripopolamento, oasi di protezione Annuale Regionale

6 Le indagini sugli allevamenti e la pesca OggettoModalitàVariabili Frequenza Livello Territoriale Allevamenti (Campionaria e estimativa anche latte e lana) Campionaria con metodo CATI/Stima della commissione di valutazione Consistenza bestiame bovino, bufalino, suino, ovino, caprino; struzzi Annuale/ Semestrale Regionale Provinciale Macellazioni (Carni rosse e bianche) Campionaria con metodo CATI Carni rosse e bianche macellate Mensile/Annuale Nazionale Regionale Latte e prodotti lattiero- caseari Campionaria con metodo CATI/ Compilazione modello dagli stabilimenti Latte raccolto e prodotti lattiero- caseari trasformati Mensile/Annuale Nazionale Regionale Pesca marittima, lagunare, bacini artificiali. Acquacoltura Compilazione modello da parte dei detentori di licenza, pescherecci, amministrazioni pubbliche. Acquacoltura con metodo CATI Cattura in acque interne e marine Mensile/Annuale Regionale

7 Le indagini sui mezzi di produzione e settori specifici OggettoModalitàVariabili Frequenza Livello Territoriale Distribuzione per uso agricolo dei fertilizzanti Compilazione modello cartaceo dalle imprese Concimi, ammendanti e correttivi Annuale Provinciale Prodotti fitosanitari distribuiti per uso agricolo Compilazione modello cartaceo dalle imprese Prodotti fitosanitari per principi attivi. Classi di tossicità Annuale Provinciale Utilizzo dei prodotti fitosanitari nelle coltivazioni Campione di aziende agricole Prodotti fitosanitari per principi attivi per coltivazione Annuale Nazionale Distribuzione delle sementi Compilazione modello cartaceo dalle imprese Specie di sementiAnnuale Provinciale Produzione e distribuzione di mangimi completi e complementari Compilazione modello cartaceo dalle imprese Mangimi completi per specie e categorie animali Annuale Provinciale Agricoltura biologicaIndagine amministrativa tramite organismi di controllo del Ministero Coltivazioni, allevamenti e produzione Annuale Provinciale AgriturismoCompilazione del modello da archivi/registri regionali/provinciali Ospitalità, ristorazione e altre attività Annuale Provinciale

8 Caratteristiche dei metodi di raccolta dati Intervista direttaArchivio amministrativo Vantaggi Campione probabilistico con inclusione delle aziende di maggiore dimensione Aggiornamento anagrafico dellarchivio Trattamento per le mancate risposte Disponibilità di dati in tempi brevi Aggiornamento corrente Bassi costi Svantaggi Costi elevati Questionari parzialmente compilati Errori non campionari Scarsa tempestività del dato Passaggio dal dato amministrativo a quello statistico Raccolta delle informazioni per fini non statistici Adattamento del questionario statistico alla base dati disponibile Trasposizione manuale delle informazioni

9 Caratteristiche del metodo estimativo VANTAGGI Disponibilità di dati in tempi brevi Disponibilità di dati a livelli territoriali dettagliati Bassi costi SVANTAGGI Soggettività del metodo Difficoltà di controllare la qualità delle stime Eventuale effetto di trasposizione dellerrore nel tempo Tendenza ad attenuare le variazioni positive o negative rispetto allanno precedente

10 Studi progettuali in corso Ricerca e sviluppo sullarchivio ASIA agricoltura e relativo aggiornamento con i dati di fonte amministrativa Revisione dellindagine SPA Integrazione delle varie fonti TAPAS

11 Risultati attesi Creazione di banche dati longitudinali Correlazione tra un maggior numero di variabili Tempi rapidi di diffusione rispetto all'epoca di riferimento del dato In ambito Eurostat: produzione e diffusione indicatori confrontabilità informazioni sfruttamento patrimonio informativo


Scaricare ppt "Il sistema delle statistiche agricole Lia Coniglio Istituto Nazionale di Statistica, Ufficio di Milano"

Presentazioni simili


Annunci Google