La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sicurezza in Festa Quadrante Nord-Est del Piemonte Analisi questionari Dott. Paolo Ferrari Struttura di Epidemiologia ASL VCO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sicurezza in Festa Quadrante Nord-Est del Piemonte Analisi questionari Dott. Paolo Ferrari Struttura di Epidemiologia ASL VCO."— Transcript della presentazione:

1 Sicurezza in Festa Quadrante Nord-Est del Piemonte Analisi questionari Dott. Paolo Ferrari Struttura di Epidemiologia ASL VCO

2 Campionamento dei partecipanti I questionari sono stati raccolti da persone disponibili a partecipare alliniziativa di promozione della salute (campionamento di convenienza). Non sono state fatte scelte tra le persone disponibili. A parte la misurazione dellalcolemia ed il test dei riflessi, si tratta di dati riferiti dai partecipanti alliniziativa.

3 Campionamento dei partecipanti (2) Campionamento di convenienza: nelle ricerche di tipo esplorativo allo scopo di generare ipotesi, con il minor dispendio di risorse economiche, temporali e di energia possibili. Vantaggi: si ottengono informazioni in modo rapido ed economico. Svantaggi: il campione non è statisticamente rappresentativo della popolazione generale i risultati non si possono applicare alla popolazione generale

4 Caratteristiche demografiche degli intervistati Età compresa tra 14 e 79 anni. Età media donne = 33 anni uomini = 36,4 anni Mediana delletà donne = 31 anni uomini = 33 anni Moda donne = 24 anni uomini = 27 anni

5 Caratteristiche demografiche degli intervistati (2) Distribuzione per sesso e fasce di età FrequenzaPercentuale Femmine36020,4% Maschi140779,6% Totale ,0% In 4 casi su 5 i partecipanti erano di sesso maschile.

6 FrequenzaPercentuale anni10529,2% anni12133,6% anni9726,9% >50 anni3710,3% Totale360100,0% Femmine FrequenzaPercentuale anni34324,4% anni39828,3% anni37226,4% >50 anni29420,9% Totale ,0% Maschi anni 25% anni 29% anni 27% > 50 anni 19% il 56% dei partecipanti si colloca nella fascia di età prevista come target allinizio dello studio (25-49).

7 Titolo di studio Nessun titolo di studio o licenza elementare 5%; licenza media inferiore 40%, licenza media superiore 44%, Laurea 11%. Le donne hanno un livello di istruzione più alto degli uomini. Possiamo distinguere: - BASSA ISTRUZIONE (nessun titolo, licenza elementare o media inferiore) e - ALTA ISTRUZIONE (licenza media superiore o laurea). Il 56% dei partecipanti alto livello di istruzione; il 44% un basso livello di istruzione. Il 70% delle donne alto livello di istruzione, rispetto al 52% degli uomini. La bassa istruzione aumenta nelle persone con oltre 50 anni di età, raggiungendo il 60%. Frequenza Femmine % Femmine Frequenza Maschi % Maschi Nessuno/Elementare92,4%735,2% Media inferiore9626,7%60442,9% Media Superiore18651,7%59842,5% Laurea o Diploma universitario6919,2%1329,4% Totale360100,0% ,0%

8 Stato civile Frequenza Femmine % Femmine Frequenza Maschi % Maschi Celibe/nubile22462,2%79556,5% Coniugato9726,9%54038,4% Separato/a divorziato/a 3610,0%594,2% Vedovo/a30,8%130,9% Totale360100,0% ,0% Il 57,7% dei partecipanti era celibe o nubile, il 36% coniugato, il 5,4% separato e circa l1% vedovo. Il 14,5% vive da solo; questa condizione è più frequente tra le donne (18% rispetto a 14%). 2 persone su 3 che vivono sole hanno unetà tra 25 e 49 anni.

9 Difficoltà economiche Molte difficoltà economiche 10% qualche difficoltà economica 27% nessuna difficoltà economica 63% Differenze per sesso e classi di età non importanti. Che tipo di patente hanno gli intervistati? Patente per ciclomotori o motocicli 18% Patente B o superiore (C,D,E) 93%.

10 Analisi delle credenze popolari Ritiene che lalcol rallenti i riflessi? SI = 93% (non importanti differenze per sesso, classi di età e livello di istruzione) Ritiene che lalcol sia una droga? SI = 60% (non importanti differenze per sesso e livello di istruzione) Credenza che aumenta allaumentare delletà anni = 51,6% anni = 53,9% anni = 63,5% > 50 anni = 71,9% Ritiene che il caffè aiuti a smaltire la sbornia? SI = 20% (non importanti differenze per sesso e livello di istruzione) Credenza più frequente nei minori di 25 anni (25%)

11 Come hanno raggiunto la festa? FrequenzaPercentuale A piedi o in bicicletta36620,7% Guidando lautomobile81946,4% Guidando un ciclomotore o un motociclo905,1% Trasportato da altri o mediante mezzo pubblico49227,8% Totale ,0%

12 Analisi dellalcolemia AlcolemiaFrequenzaPercentuale Regolare111063,6% 0,50-0,79 gr/l32318,5% 0,80-1,49 gr/l24013,7% >1,50 gr/l744,2% Totale ,0% In 20 casi il test dellalcolemia non è riuscito; le percentuali sono state calcolate solo sui test validi

13 Alcolemia per sesso AlcolemiaFemmineMaschiTotale Regolare % , , ,6 0,50-0,79 gr/l % 55 15, , ,5 0,80-1,49 gr/l % 35 9, , ,7 >1,50 gr/l % 7 2,0 67 4,8 74 4,2 Totale E confermato il minor consumo di alcolici nel sesso femminile, come già riportato nella sorveglianza PASSI.

14 Alcolemia per classi di età e livello di istruzione Classi di età: negli ultracinquantenni, alcolemie superiori a 0,8 gr/l sono meno frequenti (10,5%, rispetto al 20,5% delle classi anni e anni ed al 18% della classe anni). Livello di istruzione: non si sono rilevate importanti differenze di alcolemia.

15 Alcolemia e difficoltà economiche (domanda: come arriva a fine mese?) molto facilmente abbastanza facilmente con qualche difficoltà con molte difficoltà totale Regolare183 (59,4%)534 (66,8%)293 (62,6%) 100 (58,1%) 1110 (63,6%) 0,50-0,79 gr/l53 (17,2%)152 (19,0%)88 (18,8%) 30 (17,4%) 323 (18,5%) 0,80-1,49 gr/l56 (18,2%)89 (11,1%)69 (14,7%) 26 (15,1%) 240 (13,7%) >1,50 gr/l16 (5,2%)24 (3,0%)18 (3,8%)16 (9,3%)74 (4,2%) Totale In caso di alcolemia superiore a 1,50 gr/l, la prevalenza di individui in gravi difficoltà economiche è risultata molto più elevata; laffermazione è verificata in entrambi i sessi (10,4% negli uomini, 5,3% nelle donne) … però … CAUTELA!!! campione ridotto

16 Alcolemia e modalità di raggiungimento della festa a piedi o in bicicletta automobile ciclomotore/ motociclo trasportato o mezzo pubblico totale Regolare % , , , , ,6 0,50-0,79 gr/l % 66 18, , , , ,5 0,80-1,49 gr/l % 59 16, , , , ,7 >1,50 gr/l % 24 6,6 19 2,3 3 3,4 28 5,7 74 4,2 Totale Chi arriva guidando sembra avere una maggior cura della propria sobrietà ed un maggior rispetto dei limiti alcolemici ……………………

17 …Stratificando per sesso, solo i maschi alla guida del proprio veicolo rispettano maggiormente i limiti; nelle femmine, il rispetto dei limiti alcolemici è superiore, ma non vi sono state differenze tra chi è arrivato alla guida del proprio veicolo e chi è arrivato in altro modo. a piedi o in bicicletta automobile ciclomotore/ motociclo trasportato o mezzo pubblico Totale Regolare % 52 70, ,1 8 66, , ,8 0,50-0,79 gr/l % 12 16, ,3 2 16, , ,4 0,80-1,49 gr/l % 8 10,8 11 9,8 2 16,7 14 8,8 35 9,8 >1,50 gr/l % 2 2,7 2 1,8 0 0,0 3 1,9 7 2,0 Totale Femmine a piedi o in bicicletta automobile ciclomotore/ motociclo trasportato o mezzo pubblico Totale Regolare % , , , , ,2 0,50-0,79 gr/l % 54 18, , , , ,3 0,80-1,49 gr/l % 51 17, ,2 8 10, , ,7 >1,50 gr/l % 22 7,7 17 2,4 3 3,9 25 7,6 67 4,8 Totale Maschi

18 Alcolemia e tipo di patente (solo sui conducenti) Circa 7 persone su 10 che erano alla guida del proprio veicolo avevano un livello alcolemico regolare, secondo la definizione di legge, indipendentemente dal tipo di patente posseduta. ciclomotore/ motociclo 69,5% automobile 69,0% superiore 68,6%

19 Rispetto dellalcolemia di legge per sesso (solo sui conducenti) Automobile Femmine 73,9% Maschi 67,9% Ciclomotori/Motocicli 70% indipendentemente dal sesso

20 Come descrivono il loro stato momentaneo gli intervistati? FemmineMaschiTotale sobrio o non ho bevuto alcolici % , , ,8 allegro % , , ,3 sbronzo % 7 1,9 25 1,8 32 1,8 non so % 0 0,0 2 0,1 Totale La percezione del proprio stato momentaneo sembra non discostarsi molto da quanto riscontrato dalle percentuali di rispetto o meno dei limiti alcolemici.

21 Stato momentaneo per sesso non ho bevuto alcolici/ sobrio allegrosbronzoTotale regolare % , ,9 0 0, ,50-0,79 gr/l % 24 43, ,5 1 1,8 55 0,80-1,49 gr/l % 7 20, ,6 4 11,4 35 >1,50 gr/l % 1 14,3 4 57,1 2 28,6 7 Totale % , ,2 7 2,0 357 non ho bevuto alcolici/ sobrio allegrosbronzoTotale regolare % , ,7 2 0, ,50-0,79 gr/l % , ,5 5 1, ,80-1,49 gr/l % 57 27, ,8 9 4,4 205 >1,50 gr/l % 20 30, , ,9 67 Totale % , ,4 26 1, Solo il 28,6% delle donne con alcolemia >1,50 gr/l ritiene di essere sbronza, il 57,1% si ritiene allegra ed il 14,3% sobria F M Solo il 14,9% degli uomini con alcolemia >1,50 gr/l ritiene di essere sbronzo, il 55,1% allegro ed il 30% addirittura sobrio Alcolemia regolare: solo il 78% delle donne ed il 79% degli uomini ritiene di essere sobrio

22 Popolazione: coloro che si sono recati alla festa con il proprio mezzo ci aiuta a comprendere la situazione on the road Solo l81% dei conducenti che riferiscono di non aver bevuto o di sentirsi sobri ha unalcolemia <0,5 gr/l; tra i conducenti con alcolemia > 0,5 gr/l quanti ritenevano di essere sobri? il 13,6% con alcolemia >1,50 gr/l il 31,1% con alcolemia tra 0,80 e 1,49 gr/l il 42,6% con alcolemia tra 0,50 e 0,79 gr/l.

23 In che percentuale gli intervistati con alcolemia >0,5 gr/l pensano di essere nelle condizioni di guidare senza problemi? FemmineMaschiTotale si % 69 71, , ,4 no % 24 24, , ,1 non so % 4 4,1 12 2,2 16 2,5 Totale % 97 15, , ,0 Circa 3 persone su 4 con alcolemia >0,5 gr/l ritengono di essere in grado di guidare senza nessun problema.

24 In che percentuale i conducenti con alcolemia >0,5 gr/l pensano di essere nelle condizioni di guidare senza problemi? FemmineMaschiTotale si % 29 87, , ,9 no % 3 9, , ,0 non so % 1 3,0 5 2,0 6 2,1 Totale % 33 11, , ,0 Oltre l83% dei conducenti con alcolemia oltre il limite di legge (83,3% degli uomini e 87,9% delle donne) si sente nelle condizioni di guidare senza problemi.

25 In che percentuale i conducenti con alcolemia >0,8 gr/l pensano di essere nelle condizioni di guidare senza problemi? FemmineMaschiTotale si % 11 73, , ,3 no % 3 20, , ,1 non so % 1 6,7 1 0,9 2 1,6 Totale % 15 11, , ,0 Anche considerando solo i conducenti con alcolemia superiore a 0,8 gr/l la percezione di sposta di poco: si sentono in condizione di poter guidare senza problemi il 77,3% dei conducenti (77,9% degli uomini e 73,3% delle donne).

26 Analisi dei riflessi: 575 persone 108 femmine (18,8%) 467 maschi (81,2%) FemmineMaschiTotale Riflessi nella norma % 15 32, , ,4 Riflessi rallentati % 31 67, , ,6 Totale (%)46 (15,4%)253 (84,6%)299 (100%) Soggetti con alcolemia non regolare FemmineMaschiTotale Riflessi nella norma % , , ,0 Riflessi rallentati % 0 0,0 11 5,1 11 4,0 Totale (%)62 (22,5%)214 (77,5%)276 (100%) Soggetti con alcolemia regolare La differenza sembrerebbe deporre per una sufficiente accuratezza del test

27 Analisi dei riflessi al variare del livello di alcolemia Alcolemia regolare Alcolemia 0,50-0,79 gr/l Alcolemia 0,80-1,49 gr/l Alcolemia >1,50 gr/l Totale Riflessi nella norma % , ,3 5 41,7 0 0, ,3 Riflessi rallentati % 0 0, ,7 7 58, , ,7 Totale (%)62 (57,4%)30 (27,8%)12 (11,1%)4 (3,7%) 108 (100%) Femmine

28 Analisi dei riflessi al variare del livello di alcolemia (2) Alcolemia regolare Alcolemia 0,50-0,79 gr/l Alcolemia 0,80-1,49 gr/l Alcolemia >1,50 gr/l Totale Riflessi nella norma % , , ,2 6 15, ,5 Riflessi rallentati % 11 5, , , , ,5 Totale (%)214 (45,8%)115 (24,6%)99 (21,2%)39 (8,4%) 467 (100%) Maschi Come si poteva forse immaginare, la percentuale di individui con riflessi rallentati aumenta allaumentare dellalcolemia, nonostante un lieve ma non importante picco nelle donne con alcolemia compresa tra 0,50 e 0,79 gr/l.

29 Analisi dei riflessi al variare del livello di alcolemia nei conducenti Alcolemia regolare Alcolemia 0,50-0,79 gr/l Alcolemia 0,80-1,49 gr/l Alcolemia >1,50 gr/l Totale Riflessi nella norma % ,0 7 35,0 5 50,0 0 0, ,5 Riflessi rallentati % 0 0, ,0 5 50, , ,5 Totale (%)57 (64,0%)20 (22,5%)10 (11,2%)2 (2,2%) 89 (100%) Femmine

30 Analisi dei riflessi al variare del livello di alcolemia nei conducenti (2) Alcolemia regolare Alcolemia 0,50-0,79 gr/l Alcolemia 0,80-1,49 gr/l Alcolemia >1,50 gr/l Totale Riflessi nella norma % , , ,2 4 17, ,8 Riflessi rallentati % 7 3, , , , ,2 Totale (%)187 (51,2%)87 (23,8%)68 (18,6%)23 (6,3%) 365 (100%) Maschi

31 Il test dei riflessi eseguito sui conducenti rivela che coloro che utilizzano il proprio mezzo (automobile, motociclo, ciclomotore) dimostrano, seppur lievemente, una maggior cura nel mantenimento dei propri riflessi. Il 36,2% dei conducenti uomini ed il 22,5% dei conducenti donne ha evidenziato riflessi rallentati. Test riflessi: conclusioni

32 In quali condizioni erano coloro che hanno guidato dopo la festa? Alcolemia regolare Alcolemia 0,50-0,79 gr/l Alcolemia 0,80-1,49 gr/l Alcolemia >1,50 gr/l Totale Femmine % , ,7 10 4,0 2 0, ,0 Maschi % , ,8 89 9,0 29 2, ,0 Totale (%)958 (77,2%)153 (12,3%)99 (8,0%)31 (2,5%)1241 (100%) Solo il 77,2% (75,3% uomini, 84,5% donne) di coloro che hanno manifestato lintenzione di guidare dopo la festa aveva unalcolemia regolare; il rimanente 22,8% aveva unalcolemia non regolare.

33 In quali condizioni erano coloro che hanno guidato dopo la festa? (2) Riflessi nella normaRiflessi rallentatiTotale Femmine % 72 85, , ,0 Maschi % , , ,0 Totale (%)304 (77,2%)90 (22,8%)394 (100%) La valutazione dei riflessi fornisce un risultato molto simile: solo il 77,2% (74,8% uomini, 85,7% donne) di coloro che hanno manifestato lintenzione di guidare dopo la festa aveva riflessi nella norma; il rimanente 22,8% aveva riflessi rallentati.

34 Valutazione dellefficacia dellintervento Per valutare lefficacia dellintervento sul campo sono stati selezionati i partecipanti con alcolemia oltre i limiti di legge. E stato utilizzata la differenza percentuale tra coloro che, prima degli accertamenti dellalcolemia e dei riflessi, avevano dichiarato di sentirsi in grado di poter guidare senza problemi e coloro che, dopo aver eseguito gli accertamenti suddetti, hanno manifestato, nonostante tutto, lintenzione di mettersi alla guida del proprio veicolo.

35 Valutazione dellefficacia dellintervento (2) SiNoNon so Pensi di essere nelle condizioni di guidare senza problemi? 480 (75,4%) 141 (22,1%) 16 (2,5%) Intendi ugualmente guidare questa sera, nonostante gli accertamenti? 283 (44,4%) 341 (53,5%) 13 (2,0%) La differenza percentuale tra coloro che pensavano di poter guidare e coloro che guideranno è del 31% (197 individui). In altri termini, il 31% di coloro che avevano unalcolemia non regolare ha cambiato idea a seguito dellintervento formativo. Considerando che la presenza delloperatore sanitario rappresenti una forzatura alla risposta, i risultati sembrano apprezzabili e positivi.

36 Grazie per lattenzione!


Scaricare ppt "Sicurezza in Festa Quadrante Nord-Est del Piemonte Analisi questionari Dott. Paolo Ferrari Struttura di Epidemiologia ASL VCO."

Presentazioni simili


Annunci Google