La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO MULTICENTRICO Maria Rita Molino assistente sanitaria ssd promozione salute - asl to4 1° Laboratorio di Marketing Sociale Torino, 19 maggio 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO MULTICENTRICO Maria Rita Molino assistente sanitaria ssd promozione salute - asl to4 1° Laboratorio di Marketing Sociale Torino, 19 maggio 2010."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO MULTICENTRICO Maria Rita Molino assistente sanitaria ssd promozione salute - asl to4 1° Laboratorio di Marketing Sociale Torino, 19 maggio 2010

2 Progetto Multicentrico Piano di Prevenzione Attiva incidenti stradali (Regione Piemonte) 2007 La sicurezza stradale = obiettivo di salute Diminuzione degli incidenti stradali e della mortalità giovanile e delle conseguenze invalidanti

3 Sorveglianza documentazione prevenzione DoRS I progetti P.P.A. INCIDENTI STRADALI Censimento attività Studio di prevalenza uso cinture e seggiolini per tutte le 19 ASL piemontesi Censimento attività Studio di prevalenza uso cinture e seggiolini per tutte le 19 ASL piemontesi

4 Progetto multicentrico Gruppo di coordinamento regionale Referente PPA incidenti stradali - resp. SOS epidemiologia ASL CN2; Direttore Centrale operativa 118 Grugliasco; MIUR/Ufficio Scolastico regionale; Direttore Ufficio Compartimento Polizia Stradale Piemonte e Valle dAosta; Provincia di Torino - Osservatorio prov.le incidentalità; Servizio Sovrazonale di Epidemologia; Promozione Salute - Repes ASL 19; Regione Piemonte – Direzione Trasporti; Dors; Regione Piemonte – Direzione Comunicazione istituzionale; Regione Piemonte – Settore Polizia Locale Progetto CCM Scegliere la strada della sicurezza Gruppo di regia regionale: formazione moltiplicatori dellazione preventiva per sviluppo di progetti di prevenzione degli incidenti stradali dovuti al consumo di alcol, farmaci e droghe.

5 Progetto multicentrico Il laboratorio come luogo di apprendimento e di sperimentazione Elaborare e attuare un progetto multicentrico attraverso: la progettazione partecipata e legata alle peculiarità del territorio lacquisizione di conoscenze e competenze progettuali da parte degli operatori lo sviluppo di un lavoro di rete integrato tra servizi e di alleanze sul territorio Pensare il Multicentrico, progettare il Multicentrico Laboratorio per lo sviluppo di un Progetto di Prevenzione Incidenti stradali Pensare il Multicentrico, progettare il Multicentrico Laboratorio per lo sviluppo di un Progetto di Prevenzione Incidenti stradali

6 Progetto multicentrico - informazione sui dati epidemiologici del fenomeno incidentalità a livello nazionale, regionale e locale - e sulle prove di efficacia e di trasferibilità dei progetti reperiti attraverso le banche dati - presentazione di progetti già realizzati in ambito piemontese

7 Progetto multicentrico Progetto Bianca - ASL ASTI dott.ssa T.Miroglio Progetto Pronti, partenza e via!- ASL Alba /Bra dott.ssa C.Geuna Progetto Sicura la notte 2 - ASL VCO dott.ssa C.Crosa Lenz Progetto Bip Bip - ASL 9 di Ivrea dott.ssa C.Francone

8 Progetto multicentrico ASL TO1-TO2 Dipartimento di prevenzione Servizio igiene pubblica e Promozione della salute ASL TO3 Promozione della salute ed educazione sanitaria, SC Ricerca e Formazione Qualità, Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene Pubblica ASL TO4 Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene Pubblica Servizio Alcologia, Promozione della Salute Educazione Sanitaria. ASL TO5 Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene Pubblica, Promozione della Salute Educazione Sanitaria


Scaricare ppt "PROGETTO MULTICENTRICO Maria Rita Molino assistente sanitaria ssd promozione salute - asl to4 1° Laboratorio di Marketing Sociale Torino, 19 maggio 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google