La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola media di Nichelino - maggio/giugno 2004 - mario ambel Criteri, problemi e prospettive di didattica della scrittura: unanalisi diacronica di modelli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola media di Nichelino - maggio/giugno 2004 - mario ambel Criteri, problemi e prospettive di didattica della scrittura: unanalisi diacronica di modelli."— Transcript della presentazione:

1 Scuola media di Nichelino - maggio/giugno mario ambel Criteri, problemi e prospettive di didattica della scrittura: unanalisi diacronica di modelli didattici [da M. Della Casa] COMPRENSIONE/ PRODUZIONE/ RI-SCRITTURE: PROCESSI LINGUISTICO-COGNITIVI A CONFRONTO SCRIVERE E RI-SCRIVERE Un esempio: navigando fra le attività del laboratorio di scrittura di un liceo fine

2 Criteri, problemi e prospettive di didattica della scrittura: unanalisi diacronica di modelli didattici [da M. Della Casa] Lapproccio tradizionale Lapproccio espressivo-naturale Lapproccio cognitivo Lapproccio retorico-sociale Lapproccio socio-cognitivo Verso una prospettiva integrata

3 GISCEL, Fiuggi, marzo 2004 Mario Ambel, Insegnare a scrivere a scuola ApproccioDidatticaCentralitàIntervento didattico focalizzato su.. Attenzione valutativa tradizionale espressivo- naturale cognitivo retorico- sociale socio- cognitivo implicita di prodotto testocorrezione valutazione forma + contenuto implicita di atto (naturale) espressività soggettiva stimolo facilitazione libertà espressiva esplicita di processo (mente-fasi) modellizzazione - prescrittura - scrittura - revisione tracce procedurali / esercitazioni processi mentali di gestione dell informazione esplicita di strategia strategia in quanto pratiche sociali analisi di esempi prototipici motivazione contesto/ scopo tipologia esplicita di azione indiv e sociale relazioni ambiente / individuo costruzione sociale/scambio comunicativo integrazione di componenti diverse

4 assimilazione della manifestazione lineare del testo attribuzione di significati al testo e alle sue parti concettualizzazione degli argomenti elaborazione di una rappresentazione mentale dei contenuti e delle conoscenze COMPRENSIONEPRODUZIONERI-SCRITTURE realizzazione della STESURA lineare del testo PIANIFICAZIONE della struttura testuale (tematica e espositiva) IDEAZIONE della dimensione tematica, controllo delle variabili espositive e contestuali produrre sintesi dallalto elaborare confronto fra testi rielaborazioni testuali autonome riscritture parziali rispondere a domande esposizioni parziali produrre sintesi dal basso rappresentazioni schematiche della struttura tematica usare testi come modelli/base ri-uso in testi propri usare testi come fonti PROCESSI LINGUISTICO-COGNITIVI

5 SCRIVERE E RI-SCRIVERE usare un testo come… antecedente cui …rispondere oggetto da… recensire spunto-stimolo per… scrivere modello da… imitare modificare base da… riscrivere rielaborare imitare integrare

6 rielaborare base da… Un testo come … imitare variazioni di stile riscrivere parafrasi sintesi riordinare completare capovolgere parodiare ampliare/integrare


Scaricare ppt "Scuola media di Nichelino - maggio/giugno 2004 - mario ambel Criteri, problemi e prospettive di didattica della scrittura: unanalisi diacronica di modelli."

Presentazioni simili


Annunci Google