La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il software Il termine software ha origine durante la seconda guerra mondiale. I tecnici dell'esercito inglese erano impegnati nella decrittazione dei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il software Il termine software ha origine durante la seconda guerra mondiale. I tecnici dell'esercito inglese erano impegnati nella decrittazione dei."— Transcript della presentazione:

1 Il software Il termine software ha origine durante la seconda guerra mondiale. I tecnici dell'esercito inglese erano impegnati nella decrittazione dei codici tedeschi di Enigma, di cui già conoscevano la meccanica interna (detta hardware, componente dura, nel senso di ferraglia) grazie ai servizi segreti polacchi. La prima versione di Enigma sfruttava tre rotori per mescolare le lettere. Dopo il 1941, ad Enigma venne aggiunto un rotore, e il team di criptanalisti inglesi, capitanati da Alan Turing, si dovette interessare non più alla sua struttura fisica, ma alle posizioni in cui venivano utilizzati i rotori della nuova Enigma.

2 Dato che queste istruzioni erano scritte su pagine solubili nell'acqua (per poter essere più facilmente distrutte, evitando in tal modo che cadessero nelle mani del nemico) furono chiamate software (componente tenera), in contrapposizione all'hardware. Il senso moderno del termine deriva dalle istruzioni date ai computer, ed è stato utilizzato per la prima volta nel 1957 da John Wilder Tukey, noto statistico statunitense. Dal 1950 l'analogia tra l'hardware ed il corpo umano e quella tra il software e la mente umana si è fatta molto forte, dal momento che Turing ha sostenuto che il progresso tecnologico sarebbe riuscito a creare, entro il 2000, delle macchine intelligenti (in grado cioè di "pensare" autonomamente) atte alla risoluzione dei problemi Andrew Hodges, Alan Turing: una biografia, Torino, Bollati Boringhieri, 2006

3 Il software è una componente del computer costituita dai: –programmi di base per la gestione del sistema –programmi applicativi per luso del sistema Queste componenti permettono di trasformare lhardware in un oggetto in grado di svolgere delle funzioni di natura diversa La proprietà fondamentale dei computer è il fatto di essere programmabili Il software

4 Una programmazione diretta della macchina hardware da parte degli utenti creerebbe delle serie difficoltà –Lutente dovrebbe conoscere lorganizzazione fisica dellelaboratore e il suo linguaggio macchina –Ogni programma dovrebbe essere scritto utilizzando delle sequenze di bit ed ogni piccola differenza hardware comporterebbe una riscrittura del programma stesso Una programmazione diretta della macchina hardware da parte degli utenti non è accettabile

5 È necessario fornire un meccanismo per astrarre dallorganizzazione fisica della macchina Lutente deve: –usare nello stesso modo (o comunque in un modo molto simile) macchine diverse dal punto di vista hardware –avere un semplice linguaggio di interazione con la macchina –avere un insieme di programmi applicativi per svolgere compiti diversi Il software

6 La macchina virtuale Nei moderni sistemi di elaborazione questi obiettivi vengono raggiunti grazie alla definizione di macchine virtuali che vengono realizzate al di sopra della macchina hardware reale Questa macchina si dice virtuale in quanto essa non esiste fisicamente Si può fare in modo che macchine (fisicamente) differenti siano usabili in modo simile –Si tratta di costruire al di sopra delle diverse macchine fisiche la stessa macchina virtuale

7 La macchina virtuale La macchina virtuale viene realizzata mediante il software (software di base) Lutente interagisce con la macchina virtuale grazie ad un opportuno linguaggio di comandi Ogni computer ha un linguaggio macchina le cui istruzioni sono direttamente eseguibili dalla macchina hardware

8 Linguaggio di comandi La macchina virtuale si preoccupa della traduzione di ogni comando impartito dallutente nella sequenza di comandi che realizzano la stessa funzione e sono riconosciuti dalla macchina fisica sottostante

9 Linguaggio di comandi Per esempio: interfaccia testuale –MS-DOS, Unix shell, Linux shell –Lavorando con una interfaccia testuale i comandi vengono impartiti mediante la tastiera –Ogni comando ha un suo nome e una sintassi ben precisa C:> print foo1.doc Cant find file foo1.doc C:> prompt

10 Linguaggio di comandi (interfaccia testuale) Dai il messaggio di prompt allutente Quando arriva il comando, riconoscilo Se è errato, dai un messaggio di errore Se è corretto, esegui lazione corrispondente Al termine delloperazione, torna allinizio C:> print foo1.doc Cant find file foo1.doc C:>

11 Per esempio: interfaccia grafica –Nei calcolatori con interfaccia grafica molti comandi sono impartiti mediante linterazione attraverso il mouse e la tastiera –Cioè il clic (il doppia clic, …) del mouse su unicona viene tradotto in una opportuna sequenza di istruzioni che il computer esegue per soddisfare la richiesta dellutente Linguaggio di comandi (interfaccia grafica)

12 Microsoft Windows

13 Linguaggio di comandi (interfaccia grafica) Mac OSX di Apple

14 Linguaggio di comandi (interfaccia grafica) Linux

15 Il software di base Software di base: realizza la macchina virtuale Gli strumenti software che permettono allutente (e ai programmi applicativi) –di interagire con lelaboratore in modo semplice (funzioni di traduzione tra linguaggi diversi) e –di gestire le risorse fisiche Il sistema operativo fa parte del software di base

16 Il sistema operativo È il componente software fondamentale di un computer È formato da un insieme di programmi che interagiscono tra loro per realizzare due obiettivi –Creare un ambiente virtuale per linterazione con lutente –Gestire efficientemente lelaboratore e i suoi dispositivi

17 Il sistema operativo Dal punto di vista strutturale il sistema operativo è formato da un insieme di livelli, che formano la cosi detta struttura a cipolla Idealmente lutente è ignaro di tutti i dettagli delle operazioni svolte dai livelli inferiori della gerarchia e conosce solo le operazioni del livello più alto

18 Funzioni principali del sistema operativo Avvio del computer Gestione del processore e dei programmi in esecuzione (detti processi) Gestione della memoria principale Gestione della memoria virtuale Gestione della memoria secondaria Gestione dei dispositivi di input/output Interazione con lutente

19 Avvio dellelaboratore Il sistema operativo viene mandato in esecuzione al momento dellaccensione del computer Questa fase prende il nome di bootstrap In questa fase una parte del sistema operativo viene caricata nella memoria principale In genere questa parte del sistema operativo comprende: –I programmi per la gestione del processore (kernel) –I programmi per la gestione della memoria –I programmi per la gestione dellinput/output –I programmi per la gestione delle risorse hardware –I programma per la gestione del file system –Un programma che crea linterfaccia verso lutente

20 Avvio dellelaboratore Una parte del sistema operativo deve essere sempre mantenuta in memoria principale e deve essere sempre pronta per lesecuzione N S.O. spazio utente

21 Avvio dellelaboratore: i virus Spesso durante questa fase sono eseguiti anche dei programmi che verificano leventuale presenza di virus sul disco dellelaboratore I virus può danneggiare il funzionamento dellelaboratore I virus possono essere trasmessi da un elaboratore ad un altro

22 SISTEMI OPERATIVI e CPU 1975 : Arriva Altair ; Gates e Allen scrivono una versione di BASIC per questo computer; nasce Electric Pencil, il primo wordprocessor per PC; Steve Jobs (fondatore e CEO di Apple) e Steve Wozniac costruiscono il primo computer Apple;1975 : Arriva Altair ; Gates e Allen scrivono una versione di BASIC per questo computer; nasce Electric Pencil, il primo wordprocessor per PC; Steve Jobs (fondatore e CEO di Apple) e Steve Wozniac costruiscono il primo computer Apple; 1976 : ARPANET conta 111 computer connessi;1976 : ARPANET conta 111 computer connessi; 1977 : Apple presenta Apple II che supportava i colori;1977 : Apple presenta Apple II che supportava i colori; 1981 : IBM presenta il suo primo PC ;1981 : IBM presenta il suo primo PC ;

23 1982: Intel lancia 80286, Arpanet adotta tcp/ip di Berkeley; nasce il CD grazie a Sony e Philips;1982: Intel lancia 80286, Arpanet adotta tcp/ip di Berkeley; nasce il CD grazie a Sony e Philips; 1983: Apple presenta Lisa, un computer con interfaccia totalmente grafica;1983: Apple presenta Lisa, un computer con interfaccia totalmente grafica; 1984: Apple lancia Machintosh, Microsoft presenta un antenato di Windows (Interface Manager);1984: Apple lancia Machintosh, Microsoft presenta un antenato di Windows (Interface Manager); 1985: Intel lancia il 386, Microsoft presenta Windows 1.0,1985: Intel lancia il 386, Microsoft presenta Windows 1.0, 1987: IBM e Microsoft presentano OS/2 e IBM crea la scheda grafica VGA1987: IBM e Microsoft presentano OS/2 e IBM crea la scheda grafica VGA 1989: Intel presenta il 486 a 25 Mhz;1989: Intel presenta il 486 a 25 Mhz; 1990: Windows 3.0 ;1990: Windows 3.0 ;

24 1991: nasce MS-DOS 5.0, Apple presenta System 7.0 Machintosh;1991: nasce MS-DOS 5.0, Apple presenta System 7.0 Machintosh; 1992: Intel produce il 486DX2 a 25/50 Mhz, Windows : Intel produce il 486DX2 a 25/50 Mhz, Windows : Windows NT 3.1 ; cresce Linux e nasce Mosaic 1.0;1993: Windows NT 3.1 ; cresce Linux e nasce Mosaic 1.0; 1994: Apple produce i Power Machintosh, Intel presenta il 486 DX4 35, nasce Netscape Navigator 1.0;1994: Apple produce i Power Machintosh, Intel presenta il 486 DX4 35, nasce Netscape Navigator 1.0; 1995: Nasce Windows 95, e scoppia quasi una rivoluzione ;1995: Nasce Windows 95, e scoppia quasi una rivoluzione ; 1996: Intel Pentium a 200 Mhz, Windows NT : Intel Pentium a 200 Mhz, Windows NT : Pentium II ; Windows 98 ;1998 : Pentium II ; Windows 98 ;

25 1999: Pentium III, AMD presenta Athlon e Apple il G4;1999: Pentium III, AMD presenta Athlon e Apple il G4; 2000: Windows 2000; Athlon arriva a 1 Ghz, Intel presenta il Pentium 4;2000: Windows 2000; Athlon arriva a 1 Ghz, Intel presenta il Pentium 4; 2001: Esce la nuova versione di Windows a 32 bit: "Windows XP, dove "Xp" sta per "EXperience2001: Esce la nuova versione di Windows a 32 bit: "Windows XP, dove "Xp" sta per "EXperience Con tanto di cerimonia ufficiale viene dato l'addio al glorioso, ma ormai obsoleto, MS-Dos. Con tanto di cerimonia ufficiale viene dato l'addio al glorioso, ma ormai obsoleto, MS-Dos. Si apre una nuova era, la nuova versione di Windows predilige la stabilità e la sicurezza del sistema,dispone di strumenti contro la pirateria informatica. Si apre una nuova era, la nuova versione di Windows predilige la stabilità e la sicurezza del sistema,dispone di strumenti contro la pirateria informatica. Pentium 4 a 2 Ghz; Pentium 4 a 2 Ghz; 2002: Il Pentium 4 aumenta di frequenza, AMD presenta Athlon XP a 0,13 micron ed Opteron si diffondono nuovi standard (USB 2.0, Serial ATA ecc.).2002: Il Pentium 4 aumenta di frequenza, AMD presenta Athlon XP a 0,13 micron ed Opteron si diffondono nuovi standard (USB 2.0, Serial ATA ecc.).

26 INTEL PENTIUM 4 Extreme Edition Frequenza CPU 3,2GHz GHz Uscita: 3 Novembre 2003 AMD Sempron (architettura K8) Frequenza CPU 1400mhz mhz Uscita: giugno 2004 INTEL Celeron D Frequenza CPU 2,26GHz - 3,46GHz Uscita: 24 Giugno 2004 INTEL PENTIUM D Frequenza CPU 2.66GHz - 3.6GHz Uscita: Maggio 2005 AMD Athlon 64 X2 (architettura K8) Frequenza CPU 2000mhz mhz Uscita: 1 Agosto 2005

27 INTEL Core 2 Duo Frequenza CPU 1.06GHz - 3.3GHz Uscita: 27 Luglio 2006 INTEL Core 2 Quad Frequenza CPU 2.4GHz GHz Uscita: 8 Gennaio 2007 Nel 2007 esce Windows Vista AMD Phenom (architettura K10) Frequenza CPU 1800mhz mhz Uscita: novembre 2007 INTEL Core i7 Extreme Frequenza CPU 3.2Ghz Uscita: 17 Novembre 2008 Nel 2009 esce Windows 7

28 Microsoft MS-DOS Windows Word 6.0-Excel 5.0 Windows 95 Office 97 Word-Excel-Access

29 Sistemi e pacchetti Windows 95Windows 95 Windows NTWindows NT Windows 98Windows 98 Windows 2000Windows 2000 Windows MEWindows ME Windows XPWindows XP Windows Server 2003Windows Server 2003 Windows VistaWindows Vista Windows 7Windows 7 Office 97Office 97 Office 2000Office 2000 Office XPOffice XP Office 2003Office 2003 Office 2007Office 2007 Office 2010Office 2010


Scaricare ppt "Il software Il termine software ha origine durante la seconda guerra mondiale. I tecnici dell'esercito inglese erano impegnati nella decrittazione dei."

Presentazioni simili


Annunci Google