La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SISTEMA DELLE LICENZE NAZIONALI CRITERI SPORTIVI E ORGANIZZATIVI SISTEMA DELLE LICENZE NAZIONALI CRITERI SPORTIVI E ORGANIZZATIVI ROMA – 6 GIUGNO 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SISTEMA DELLE LICENZE NAZIONALI CRITERI SPORTIVI E ORGANIZZATIVI SISTEMA DELLE LICENZE NAZIONALI CRITERI SPORTIVI E ORGANIZZATIVI ROMA – 6 GIUGNO 2012."— Transcript della presentazione:

1 SISTEMA DELLE LICENZE NAZIONALI CRITERI SPORTIVI E ORGANIZZATIVI SISTEMA DELLE LICENZE NAZIONALI CRITERI SPORTIVI E ORGANIZZATIVI ROMA – 6 GIUGNO 2012

2 SISTEMA LICENZE NAZIONALI 2012/2013 Gli adempimenti in ordine ai criteri sportivi ed organizzativi ai fini del rilascio della Licenza Nazionale sono stati fissati dal Comunicato Ufficiale n. 146/A del 7 maggio Le società, entro il 25 giugno 2012, devono depositare: Dichiarazione impegni relativi ai Criteri Sportivi; Dichiarazione impegni relativi ai Criteri Sportivi; Dichiarazione impegni relativi ai Criteri Organizzativi; Dichiarazione impegni relativi ai Criteri Organizzativi; Dichiarazione impegno Esordienti e Pulcini stagione sportiva 2013/2014. Dichiarazione impegno Esordienti e Pulcini stagione sportiva 2013/2014.

3 Le società devono depositare, entro il 31 luglio 2012, relativa al tesseramento: Le società devono depositare, entro il 31 luglio 2012, attestazione del Settore Tecnico della F.I.G.C. relativa al tesseramento: Allenatore responsabile Prima Squadra; Allenatore responsabile Prima Squadra; Allenatore in Seconda; Allenatore in Seconda; Medico responsabile Sanitario; Medico responsabile Sanitario; Operatore sanitario della Prima Squadra; Operatore sanitario della Prima Squadra; Preparatore Atletico della Prima Squadra. Preparatore Atletico della Prima Squadra. SISTEMA LICENZE NAZIONALI 2012/2013

4 Le società devono depositare, entro il 31 luglio 2012, le schede informative riguardanti: Delegato per la sicurezza; Delegato per la sicurezza; Vice delegato per la sicurezza; Vice delegato per la sicurezza; Assistenti di stadio/steward; Assistenti di stadio/steward; Delegato della società ai rapporti con la tifoseria. Delegato della società ai rapporti con la tifoseria. SISTEMA LICENZE NAZIONALI 2012/2013

5 Le società devono depositare, entro il 31 agosto 2012, relativa al tesseramento: Le società devono depositare, entro il 31 agosto 2012, attestazione del Settore Tecnico della F.I.G.C. relativa al tesseramento: Allenatore responsabile della squadra partecipante alle competizioni Primavera o al campionato Berretti. Allenatore responsabile della squadra partecipante alle competizioni Primavera o al campionato Berretti. SISTEMA LICENZE NAZIONALI 2012/2013

6 Le società devono depositare, entro il 1 ottobre 2012, le schede informative riguardanti: Dirigente Responsabile Gestione; Dirigente Responsabile Gestione; Segretario Generale/Sportivo; Segretario Generale/Sportivo; Responsabile Amministrazione, Finanza e Controllo (anche in outsourcing); Responsabile Amministrazione, Finanza e Controllo (anche in outsourcing); Responsabile Ufficio Stampa (anche in outsourcing); Responsabile Ufficio Stampa (anche in outsourcing); Responsabile Marketing/Commerciale (anche in outsourcing); Responsabile Marketing/Commerciale (anche in outsourcing); Responsabile Settore Giovanile; Responsabile Settore Giovanile; Team Manager; Team Manager; Direttore Sportivo. Direttore Sportivo. SISTEMA LICENZE NAZIONALI 2012/2013

7 Le società, entro il 31 ottobre 2012, devono depositare: Organigramma Societario; Organigramma Societario; Programma di formazione Settore Giovanile. Programma di formazione Settore Giovanile. Uno stesso soggetto non può ricoprire contemporaneamente più di due tra i seguenti incarichi: Delegato ai rapporti con la tifoseria, Dirigente Responsabile Gestione, Segretario Generale/Sportivo, Responsabile Amministrazione, Finanza e Controllo, Responsabile Ufficio Stampa, Responsabile Marketing/Commerciale, Responsabile Settore Giovanile, Team Manager, Direttore Sportivo. SISTEMA LICENZE NAZIONALI 2012/2013

8 Obbligo di comunicazione delle figure sostituite Qualora nel corso della stagione sportiva 2012/2013, una o più figure venissero sostituite, la società dovrà darne comunicazione alla Commissione Criteri Sportivi e Organizzativi entro 15 giorni dalla avvenuta sostituzione, corredata dalla documentazione richiesta per le relative figure. SISTEMA LICENZE NAZIONALI 2012/2013

9 25 giugno Presentazione documentazione 11 luglio Decisione della Commissione Criteri Sportivi e Organizzativi Entro il 16 luglio (h. 13 ) Presentazione dei ricorsi corredati dalla tassa unica di 9.000,00 18 luglio La Commissione esprime parere motivato al Consiglio Federale 19 luglio Il Consiglio Federale decide sulla concessione della Licenza Nazionale Contro la decisione del Consiglio Federale è consentito il ricorso allAlta Corte di Giustizia presso il CONI, da proporsi nei termini e con le modalità previsti dallapposito Codice.


Scaricare ppt "SISTEMA DELLE LICENZE NAZIONALI CRITERI SPORTIVI E ORGANIZZATIVI SISTEMA DELLE LICENZE NAZIONALI CRITERI SPORTIVI E ORGANIZZATIVI ROMA – 6 GIUGNO 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google