La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le filiere agro-alimentari Il ruolo dei Gruppi di Azione Locale Leader nello sviluppo e nella gestione delle dinamiche imprenditoriali e territoriali legate.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le filiere agro-alimentari Il ruolo dei Gruppi di Azione Locale Leader nello sviluppo e nella gestione delle dinamiche imprenditoriali e territoriali legate."— Transcript della presentazione:

1 Le filiere agro-alimentari Il ruolo dei Gruppi di Azione Locale Leader nello sviluppo e nella gestione delle dinamiche imprenditoriali e territoriali legate alle filiere Palace Hotel Maria Luigia viale Mentana 142 – Parma, 10 giugno 2008 Per informazioni Unità di Animazione della Rete Leader Raffaella Di Napoli tel.06 47856450 www.reteleader.it GAL Soprip - Maria Laura Lodola Tel. 0521/24.76.56 GAL Soprip - Maria Laura Lodola Tel. 0521/24.76.56 www.soprip.it Per iscriversi inviare una e-mail a: Laura Guidarelli guidarelli@inea.it guidarelli@inea.it Tel. 0647856455 Nei Piani di Sviluppo Rurale (PSR) per il periodo di programmazione 2007-2013, le filiere sono oggetto di programmi di investimenti a favore degli imprenditori nellambito dellAsse 1 e sono inserite anche nellAsse 4 (dedicato al metodo Leader), che verrà gestito dai Gruppi di Azione Locale. Alle filiere agro-alimentari viene assegnata una funzione strategica nella promozione dello sviluppo economico territoriale capace di favorire la crescita di tutte le componenti produttive (produzione, trasformazione, commercializzazione) e di rinforzare complessivamente il sistema agricolo rendendolo, a livello europeo, maggiormente efficiente e competitivo sul piano della qualità dei prodotti. Al tema delle filiere è strettamente connesso il tema dei distretti produttivi, organi che riuniscono al proprio interno le imprese e gli enti locali di un territorio in cui la produzione di un bene o prodotto incide significativamente sulleconomia e sulla vita sociale ed amministrativa dellarea. Questo seminario – organizzato dalla Rete Nazionale Leader, INEA Sede Regionale per l'Emilia Romagna e dal GAL Soprip, è una occasione per discutere sulle opportunità offerte dai nuovi Piani di Sviluppo Rurale regionali per il periodo 2007-2013 considerando anche il ruolo svolto dai diversi attori (pubblici e privati, nazionali, regionali e locali) nelle filiere e nei distretti produttivi. Particolare attenzione sarà dedicata al contributo dei GAL nel promuovere lo sviluppo territoriale e alla realizzazione di programmi sistemici di sostegno alle filiere attraverso la gestione delle misure dellAsse 4.

2 Le filiere agro-alimentari Il ruolo dei Gruppi di Azione Locale Leader nello sviluppo e nella gestione delle dinamiche imprenditoriali e territoriali legate alle filiere Palace Hotel Maria Luigia viale Mentana 142 – Parma, 10 giugno 2008 10.00 Registrazione dei partecipanti e caffè di benvenuto 10.20 Apertura dei lavori – Antonio Vicini, vicepresidente Gal Soprip; Franco Mantino, INEA Rete nazionale Leader 10.40 I rapporti di filiera nello sviluppo economico locale - Corrado Giacomini, Università di Parma 11.10 La filiera del pomodoro ed il ruolo dellassociazione del distretto - Marcello Mutti, Associazione del distretto del pomodoro 11.40 Il Prosciutto di Parma ed il sistema produttivo parmense - Carlo Bonizzi, Assessorati Agricoltura ed Attività Produttive della Provincia di Parma 12.10 Dibattito 13.15 Pausa pranzo 14.30 Il ruolo dei GAL nella futura gestione delle filiere agroalimentari - Luciano Correggi, presidente del GAL Antico Frignano, presidente Assoleader Emilia Romagna 15.00 Le filiere agroalimentari nel Piano di sviluppo Rurale della 2007-2013 - Walter Signora, Direzione Politiche agroambientali Regione Veneto 15.30 Le filiere agroalimentari nel Piano di sviluppo Rurale della 2007-2013 Claudia Orlandini, Assessorato Agricoltura Regione Emilia Romagna 16.00 – 17.30 Dibattito Programma

3 SCHEDA DI ADESIONE Seminario Le filiere agro-alimentari Il ruolo dei Gruppi di Azione Locale Leader nello sviluppo e nella gestione delle dinamiche imprenditoriali e territoriali legate alle filiere Nome Cognome GAL/Ente/Azienda Indirizzo Tel E-Mail Per iscriversi inviare una e-mail a: Laura Guidarelli guidarelli@inea.it guidarelli@inea.it Tel. 0647856455


Scaricare ppt "Le filiere agro-alimentari Il ruolo dei Gruppi di Azione Locale Leader nello sviluppo e nella gestione delle dinamiche imprenditoriali e territoriali legate."

Presentazioni simili


Annunci Google