La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EPICT Patente Pedagogica Europea sulle TIC Un percorso di apprendimento per lo sviluppo professionale dei docenti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EPICT Patente Pedagogica Europea sulle TIC Un percorso di apprendimento per lo sviluppo professionale dei docenti."— Transcript della presentazione:

1 EPICT Patente Pedagogica Europea sulle TIC Un percorso di apprendimento per lo sviluppo professionale dei docenti

2 Background di ePict Progetto europeo (eContent) che ha lobiettivo di: Localizzare la versione originale (danese) di concetti, syllabus, materiali didattici e metodologie Verificare la fattibilità della creazione di un consorzio nazionale per il rilascio della Patente: modello organizzativo e tecnico di erogazione

3 Pre-requisiti e target Obiettivo di Epict Hybrid E-learning Qualità EPICT - Patente Pedagogica Europea sulle TIC Epict è rivolto a tutti gli insegnanti della scuola italiana che abbiano già una conoscenza di base sulle Tecnologie per l'Informazione e la Comunicazione. Attivare nei partecipanti un processo di crescita, presa di consapevolezza, acquisizione di abilità rispetto all'utilizzo della tecnologia come strumento per amplificare le potenzialità degli studenti e le strategie didattiche degli insegnanti. Per sfruttare al massimo l'efficacia della discussione in presenza e l'efficienza della comunicazione a distanza, i corsi Epict vedono la coesistenza di attività in presenza da parte dei partecipanti suddivisi in piccoli gruppi e la disponibilità in rete di risorse didattiche (moduli, manuali, applicativi,..) e dei facilitatori per l'attività di supervisione e stimolo dell'attività dei partecipanti. Materiali didattici localizzati per la specifica situazione nazionale e sviluppati in modo condiviso fra i paesi europei partner. Facilitatori. Certificazione dei facilitatori che assicurano una attività omogenea e svolta secondo precise procedure testate a livello europeo. Piattaforma e-learning. Un LMS (la piattaforma open source Eiffel) conforme al Decreto sulle Università Telematiche e alla legge Stanca sull'Accessibilità.

4 EPICT - Patente Pedagogica Europea sulle TIC Il processo di apprendimento Per attivare la dimensione sociale e motivazionale dellapprendimento (…continua)(…continua) E il cuore del processo di apprendimento proposto dalla Patente Pedagogica Europea. Per ogni modulo didattico il gruppo deve elaborare un progetto didattico che veda l'impiego della tecnologia oggetto del modulo (...continua)(...continua) quando i partecipanti hanno consegnato il progetto definitivo, Il facilitatore approva il modulo e dà il via libera al proseguimento del percorso di apprendimento (…continua)(…continua) Seminario introduttivo Studio individuale Lavoro di Gruppo Conseguimento della Patente Ogni partecipante in modo individuale consulta: Moduli didattici Strumenti messi a disposizione (manuali, applicativi,..) avendo sempre a disposizione un canale di comunicazione con la classe e il tutor

5 EPICT - Patente Pedagogica Europea sulle TIC Il processo di apprendimento Per attivare la dimensione sociale e motivazionale dellapprendimento i corsi prendono lavvio con un incontro in presenza finalizzato alla: conoscenza dei membri della classe (max 25 persone) conoscenza con il/i tutor familiarizzazione con Epict familiarizzazione con lambiente e-learning formazione dei piccoli gruppi di docenti scelta dei moduli didattici Seminario introduttivo BACK

6 Moduli ePict Italia I moduli didattici EPICT vengono redatti da un Editorial Board che lavora sotto la supervisione di esperti del contenuto e in accordo con l'Editorial Board Epict Europeo. Ledizione 2005 dei moduli didattici del Progetto Epict Italia saranno Learning Object realizzati secondo lo standard SCORM e secondo le direttive sull'Accessibilità del W3C e della Legge Italiana.

7 EPICT - Patente Pedagogica Europea sulle TIC Il processo di apprendimento Moduli Opzionali O1: Le immagini raccontano più storie - lavorare con immagini digitali. O2: Il foglio elettronico - metodi sperimentali e orientati al processo nell'uso di fogli di calcolo. O3: Presentazioni sullo schermo - strumenti di presentazione e racconti interattivi. 04: Pubblicare in rete - creare e pubblicare pagine web. 05: Database - costruzione e utilizzo di banche dati. 06: Il dado è tratto - modelli e simulazione. O7: Impaginazione - layout e desk top publishing. O8: È possibile imparare con il computer?- software educativo. 09: È facile con il computer? - metodi di lavoro supportato dalle TIC. 10: ICT come strumento compensativo - computer e disabilità. 11: ICT e abilità di lettura - leggere nella rete. 12: ICT e computer games - giocare per imparare. BACK Moduli Obbligatori A: Troviamo qualcosa sul Web!- Internet e la ricerca di informazioni. B: Scrivere un testo - l'elaborazione di testi e i metodi di lavoro orientati al processo. C: Sei connesso? - comunicazione e collaborazione in Internet. H: Progresso nelle scuole e TIC - sviluppo scolastico e utilizzo delle TIC.

8 EPICT - Patente Pedagogica Europea sulle TIC Il processo di apprendimento Lavoro di Gruppo E il cuore del processo di apprendimento proposto dalla Patente Pedagogica Europea. Per ogni modulo didattico il gruppo deve elaborare un progetto didattico che veda l'impiego della tecnologia oggetto del modulo (internet, fogli di calcolo, editor di testo, database,..) Step 1: Discussione in gruppo Step 2: Elaborazione di una bozza di progetto Step 3: Feedback del Facilitatore secondo le procedure e lo stile Epict Step 4: Elaborazione progetto definitivo BACK

9 EPICT - Patente Pedagogica Europea sulle TIC Il processo di apprendimento Il valore aggiunto del lavoro di gruppo Il valore aggiunto del lavoro in gruppo fra docenti (che prevongono preferibilmente dalla stessa scuola) consiste nello sviluppo di competenze tagliate sulla specifica realtà sociale, professionale e organizzativa della singola scuola. I gruppi Epict non sono però monadi isolate. L'esperienza e le esigenze specifiche trovano un riscontro nel gruppo di lavoro più ampio costituito dalla classe e nel confronto continuo con il facilitatore. I docenti nei gruppi condividono e discutono esperienze, problemi, dubbi e idee con l'obiettivo di trovare concrete soluzioni applicabili agli specifici contesti. I gruppi spesso sono formati da docenti di diverse aree disciplinari: questo consente di formare docenti in grado di lavorare anche in modo interdisciplinare per sfruttare tutte le potenzialità delle ICT nella concreta pratica didattica delle singole scuole. BACK

10 EPICT - Patente Pedagogica Europea sulle TIC Il processo di apprendimento Conseguimento della patente L'approvazione di tutti gli 8 moduli didattici porta al conseguimento della Patente Epict. Quando i partecipanti hanno conseguito la Patente, entrano a far parte della Comunità di Pratica EPICT. I membri della comunità di pratica hanno a disposizione il database di progetti didattici da cui possono attingere e proporre nelle proprie classi. I membri della comunità di pratica continuano ad avere un ambiente di comunicazione per condividere le esperienze professionali e rimanere aggiornati sugli sviluppi delle tecnologie nella pratica didattica. BACK

11 Ente di Coordinamento nazionale MIUR Ing Alessandro Musumeci – Direzione Generale per linnovazione Tecnologica MIUR – Regione Veneto Direzione della Regione Veneto – Dott.sse Gianna Miola e Simonetta Bettiol IRRE Veneto Prof.ssa Maddalena Carraro ANP Prof. Carmelo Ruggeri SNALS Prof. Leopoldino Lago Editorial Board Prof. Franco Rebellato Coordinatore Progetto ePict Italia Prof. Ing. Giovanni Adorni

12 Informazioni utili Il Responsabile del progetto ePict-Italia e della piattaforma e-learning è il Prof.Ing. Giovanni Adorni dellUniversità di Genova. Il Direttore dei corsi è il Prof. Franco Rebellato, Dirigente Scolastico del Liceo Giorgione di Castelfranco Veneto. La referente per la Rete di scuole che attua la sperimentazione ePict è la Prof.ssa Giuliana Lo Giudice. La Prof.ssa Elena Busatto è un facilitatore certificato in Europa. info: portale Italia: portale Europa: Giuliana Lo Giudice: Elena Busatto:

13 EPICT - Patente Pedagogica Europea sulle TIC Grazie per lattenzione ! BACK


Scaricare ppt "EPICT Patente Pedagogica Europea sulle TIC Un percorso di apprendimento per lo sviluppo professionale dei docenti."

Presentazioni simili


Annunci Google