La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Introduzione al corpo umano1 CELLULA TESSUTO APPARATO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Introduzione al corpo umano1 CELLULA TESSUTO APPARATO."— Transcript della presentazione:

1 Introduzione al corpo umano1 CELLULA TESSUTO APPARATO

2 Introduzione al corpo umano2 Anatomia: studia la struttura (come sono fatti) gli organi interni di un essere vivente. Lo studio della forma e delle dimensioni esterne del corpo riguarda invece la morfologia. Fisiologia: studia il funzionamento degli organi interni di un vivente. Nei vertebrati le varie porzioni del corpo si dividono i compiti da eseguire (nutrizione, respirazione ecc.), lavorando in modo coordinato, sotto il controllo del cervello. Le parti del corpo che svolgono le singole funzioni sono dette apparati o sistemi. Ogni funzione è il risultato coordinato di funzioni più semplici che, nell'apparato o nel sistema, sono svolte dai vari organi. A loro volta gli organi sono formati da vari tessuti, ovvero gruppi di cellule, con forma uguale o simile, che svolgono una stessa funzione.

3 Introduzione al corpo umano3 Cellula animale Cellula vegetale LA CELLULA

4 Introduzione al corpo umano4 P ARTICOLARE DI CELLULA ANIMALE

5 Introduzione al corpo umano5 G LI ESSERI PLURICELLULARI : I TESSUTI E GLI ORGANI

6 Introduzione al corpo umano6 T ESSUTO MUSCOLARE 1 – lunità fondamentale del tessuto muscolare è la cellula muscolare, detta fibra muscolare; le fibre sono riunite in fasci a formare i muscoli; 2 – ogni fibra è a sua volta costituita da un fascio di unità più piccole, dette miofibrille; 3 – le miofibrille sono formate da tanti tratti uguali; detti sarcomeri, che si ripetono uno di seguito allaltro per tutta la lunghezza della miofibrilla.

7 Introduzione al corpo umano7 T ESSUTO MUSCOLARE 3 – le miofibrille sono formate da tanti tratti uguali; detti sarcomeri, che si ripetono uno di seguito allaltro per tutta la lunghezza della miofibrilla. 4 – le numerose fibrille di una cellula si contraggono simultaneamente perché i comandi elettrici inviati dal cervello raggiungono contemporaneamente tutti i sarcomeri percorrendo un sistema di canali che attraversa regolarmente le fibre. Fibra ingrandita al microscopio elettronico: ogni sarcomero è ununità di contrazione

8 Introduzione al corpo umano8

9 9

10 10 Tessuto: insieme di cellule con forma uguale o simile, che svolgono tutte una stessa funzione. Organo: gruppo di tessuti uguali o diversi, che svolgono insieme una data funzione Sistema: gruppo di organi uguali o simili, che svolgono insieme una stessa funzione Apparato: gruppo di organi differenti che svolgono insieme una stessa funzione

11 Introduzione al corpo umano11 SUDDIVISIONI DEL CORPO UMANO Testa (cavità cranica): ospita l'encefalo, i principali organi di senso e l'inizio dell'apparato digerente e di quello respiratorio. La colonna vertebrale (cavità spinale) ospita il midollo spinale. Collo: struttura di passaggio tra la testa ed il tronco Tronco: parte centrale del corpo, si divide in due cavità separate dal diaframma. La cavità superiore (cavità toracica) è il torace, racchiuso dalle costole, che ospita polmoni e cuore. La cavità inferiore (cavità addominale), l'addome, che contiene gli organi dell'apparato digerente, dell'apparato urinario e dell'apparato riproduttore Arti: si dividono in arti superiori (braccia) ed arti inferiori (gambe). I primi servono per afferrare e manipolare gli oggetti, mentre i secondi servono per camminare.

12 Introduzione al corpo umano12 I TESSUTI DEL CORPO UMANO TESSUTI CONNETTIVI: legano tra loro e talvolta nutrono gli altri tessuti; formano inoltre il materiale di sostegno del corpo. Le cellule connettivali sono per lo più immerse in una abbondante sostanza intercellulare (sostanza fondamentale o matrice), che esse stesse producono. In base alla consistenza di tale sostanza è possibile suddividere ulteriormente i tessuti connettivi Il tessuto connettivo propriamente detto si divide in tre sottogruppi: 1 – Tessuto adiposo: sintetizza ed immagazzina i grassi con funzione di riserva energetica. Le sue cellule hanno un reticolo endoplasmatico liscio molto sviluppato e sono in gran parte riempite di grasso.

13 Introduzione al corpo umano13 I tessuti degli altri due tipi hanno la sostanza intercellulare ricca di fibre proteiche formate da collagene ed elastina. Il collagene, resistente alla trazione, ma non elastico, è abbondante nei tendini, nei legamenti e nella pelle. Lelastina si trova negli organi che debbono dilatarsi, ad es. arterie, polmoni e pelle. 2 – Il tessuto connettivo compatto, con fibre strettamente intrecciate, è diffuso ove è richiesta notevole resistenza (ad es. legamenti e tendini). Il tessuto connettivo lasso, con fibre non strettamente intrecciate, forma la struttura di organi interni, in cui è richiesta resistenza minore.

14 Introduzione al corpo umano14 Tessuto cartilagineo: la matrice è formata da un impasto di fibre proteiche e di una sostanza polisaccaride, che conferisce alle cartilagini resistenza ed elasticità. Vedi ad es. struttura del naso e delle orecchie, articolazioni ossee ecc. Tessuto osseo: forma le ossa di tutti i vertebrati; la matrice è formata da fibre proteiche di collagene e da depositi inorganici, soprattutto fosfato e carbonato di calcio. Le ossa costruiscono il sistema scheletrico, che dà forma e sostegno al corpo ed insieme ai muscoli ne consente il movimento; le ossa sono inoltre fondamentali riserve di minerali ed ospitano il midollo osseo, una sostanza molle che produce alcune cellule del sangue.

15 Introduzione al corpo umano15 Cellule cartilaginee Matrice Tessuto cartilagineo Matrice Cellule ossee Tessuto osseo Sangue Fibre elastiche Fibra di collagene Fibre di collagene Nucleo della cellula Globuli bianchi Globulo rosso Tessuto adiposo Gocciole di grasso Plasma Tessuto connettivo lasso Tessuto connettivo fibroso Cellula Sangue: tessuto connettivo fluido, con cellule sparse in un'abbondante matrice liquida. Rifornisce le cellule del corpo di O 2 e nutrimento ed allontana la CO 2 e gli altri rifiuti. Alcune sue cellule intervengono nella coagulazione, altre difendono lorganismo da patogeni e sostanze tossiche.

16 Introduzione al corpo umano16 Superficie libera dellepitelio Nuclei delle cellule Epitelio squamoso semplice (rivestimento alveoli polmonari) Epitelio cubico semplice (dotto renale) Epitelio cilindrico semplice (rivestimento interno dellintestino) Epitelio squamoso stratificato (rivestimento interno dellesofago) Strato di cellule morte Cellule epiteliali in rapida divisione Epitelio squamoso stratificato (pelle umana) Tessuto sottostante TESSUTI EPITELIALI (o epiteli): privi di sostanza intercellulare, hanno le cellule a stretto contatto tra di loro; svolgono funzioni di protezione, assorbimento e secrezione, si dividono in due sottogruppi. Epiteli di rivestimento: rivestono la superficie esterna del corpo e le cavità degli organi interni, regolando gli scambi di sostanze; in alcuni casi producono secrezioni

17 Introduzione al corpo umano17 Epiteli ghiandolari sono i costituenti fondamentali delle ghiandole, organi che producono sostanze di vario tipo. Ghiandole esocrine riversano i loro prodotti all'esterno del corpo (ad es. sudore) o in cavità interne comunicanti con l'esterno (ad es. ghiandole dellapparato digerente). Ghiandole endocrine, formano il sistema endocrino e riversano i loro prodotti, (ormoni) nel sangue. Gli ormoni, detti messaggeri chimici, esercitano su organi o tessuti specifici azioni di stimolo o di inibizione, contribuendo, col sistema nervoso, a coordinare le attività delle varie parti del corpo. Ipofisi Timo Tiroide Testicolo (maschio) Pancreas Ovaia (femmina) Surrenale

18 Introduzione al corpo umano18 TESSUTO NERVOSO: è formato da cellule dette neuroni, cui si associano altre cellule meno importanti. I neuroni sono cellule super specializzate, capaci di trasmettere a distanza stimoli di natura elettrica. Cellula di Schwann Dendriti Corpo cellulare Nucleo Assone Cellula di Schwann Guaina mielinica Nodo di Ranvier Nucleo Bottoni sinaptici Corpo cellulare SEM 3600 Cervello Organo di senso Midollo spinale Nervi Il tessuto nervoso forma la struttura di tutti gli organi del sistema nervoso; anche gli organi di senso si originano da neuroni modificati

19 Introduzione al corpo umano19 TESSUTI MUSCOLARI: hanno il compito di mettere in movimento i vari organi e le varie parti del corpo; si dividono in tre sottogruppi. Tessuto muscolare striato: forma i muscoli volontari, che muovono lo scheletro; si dice striato perché le sue fibre presentano un'alternanza di bande chiare e scure.

20 Introduzione al corpo umano20 Tessuto muscolare liscio: forma i muscoli involontari, che muovono gli organi interni; si dice liscio perché non presenta striature. Tessuto muscolare cardiaco: è il tessuto che forma il cuore e che, pur essendo striato, non viene controllato dalla volontà.

21 Introduzione al corpo umano21 A Sistema digerente Bocca Esofago Fegato Stomaco Intestino tenue Intestino crasso Ano B Sistema respiratorio Cavità nasale Laringe Trachea Bronco Polmone Il sistema digerente e il sistema respiratorio accumulano cibo e ossigeno.

22 Introduzione al corpo umano22 –Il sistema cardiovascolare, aiutato dal sistema linfatico, rifornisce le cellule del corpo di ossigeno e sostanze nutritive. –Il sistema immunitario, insieme al sistema linfatico, protegge il corpo dallattacco di sostanze estranee, microrganismi e cellule cancerose. C Sistema cardiovascolare Cuore Vasi sanguigni E Sistema linfaticoD Sistema immunitario Midollo osseo Timo Milza Linfonodi Vasi linfatici

23 Introduzione al corpo umano23 –Il sistema escretore elimina dal sangue le sostanze azotate di scarto. –Il sistema endocrino e il sistema nervoso controllano e coordinano le attività corporee. F Sistema escretore Rene Uretere Vescica Uretra Ghiandola surrenale G Sistema endocrino Ipofisi Timo Tiroide Testicolo (maschio) Pancreas Ovaia (femmina) Cervello Organo di senso Midollo spinale Nervi H Sistema nervoso

24 Introduzione al corpo umano24 –Il sistema tegumentario riveste e protegge il corpo. –Il sistema scheletrico e il sistema muscolare sostengono lorganismo e gli permettono di muoversi e mantenere una postura. I Sistema tegumentario Capelli Pelle Unghie M Sistema muscolare Muscoli scheletrici Cartilagine Ossa L Sistema scheletrico

25 Introduzione al corpo umano25 Femmina Vescicole seminali Pene Uretra Testicoli Prostata Maschio Ovidotto Ovaia Utero Vagina N Sistema riproduttore Il sistema riproduttore produce i gameti e gli ormoni sessuali.


Scaricare ppt "Introduzione al corpo umano1 CELLULA TESSUTO APPARATO."

Presentazioni simili


Annunci Google