La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Tecnico Commerciale di Stato “Vittorio Emanuele II” Bergamo

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Tecnico Commerciale di Stato “Vittorio Emanuele II” Bergamo"— Transcript della presentazione:

1 Istituto Tecnico Commerciale di Stato “Vittorio Emanuele II” Bergamo
PROGETTO SOCRATES-COMENIUS “PROFONDO SUD E NORD ALPINO” Scambio culturale con gli allievi del Liceo di Siviglia IES MURILLO 19 MARZO 2004 A cura del prof. Giancarlo Memmo ITC Vittorio Emanuele Bergamo

2 INDICE PRESENTAZIONE LOMBARDIA BERGAMO E LA SUA PROVINCIA
PROGRAMMA DEL SOGGIORNO

3 LOMBARDIA Aspetti fisici; Aspetti climatici; Aspetti culturali;
Popolazione; Economia

4 Lombardia/Italia

5 LOMBARDIA:lo stemma regionale

6 Aspetti Fisici della Lombardia

7 Lombardia paesaggio alpino visto dal passo del Tonale

8 Lommardia: Monte Adamello m. 3554

9 Aspetti fisici della Lombardia

10 Aspetti Fisici della Lombardia

11 Aspetti Fisici della Lombardia: i Parchi

12 Aspetti climatici della Lombardia

13 Aspetti climatici della Lombardia

14 Aspetti storici della Lombardia: i Camuni

15 Aspetti storici della Lombardia: i Camuni
Stele che rappresentano incisioni rupestri Rocce con incisioni rupestri

16 Aspetti storici della Lombardia: il periodo romano a Milano
Basilica di San Lorenzo Maggiore. E' la più importante testimonianza dell'arte paleocristiana a Milano. Fu edificata nel IV secolo con materiali provenienti da edifici romani, ma alla fine del Cinquecento fu ristrutturata la parte centrale. E' a pianta centrale con 4 torri angolari e 3 cappelle, ed è preceduta da 16 colonne di eàˆ imperiale, forse gàˆ parte di un tempio e ricostruite davanti alla chiesa a formare un quadriportico di cornice. All'interno è di particolare interesse la cappella di Sant'Aquilino, del IV secolo, che conserva intatte le forme originarie.

17 Aspetti storici della Lombardia: il Rinascimento Milanese
La Chiesa di Santa Maria delle Grazie. E' una delle più belle chiese del periodo rinascimentale: fu edificata tra il 1466 e il 1490 in forme gotico-lombarde da G. Solari e modificata poi dal Bramante, al quale si devono la parte absidale o tribuna, a forma di grande cubo triabsidato, e il tiburio poligonale a galleria. L'interno, a tre navate, deve il suo fascino soprattutto alla tribuna rinascimentale del Bramante, sormontata da una bianca cupola formata da quattro grandiose arcate e impreziosita da una decorazione a graffito. Dalla tribuna si passa al chiostrino, sempre del Bramante, cinto da un portico.

18 Lombardia: la Popolazione 1 gennaio 2001 (Istat)
CLASSI DI ETA' <1 1-4 5-9 10-14 15-19 20-24 25-44 45-59 60-64 >65 Totale Piemonte 35.773 Valle d'Aosta 1.153 4.280 5.010 5.015 4.975 6.579 38.911 24.266 7.607 22.793 Lombardia 85.209 Trentino Alto Adige 10.540 41.796 50.263 48.108 48.980 54.626 51.043 Veneto 43.059 Friuli Venezia Giulia 9.552 36.163 44.420 44.030 47.477 61.795 81.404 Liguria 11.200 44.767 57.064 56.827 59.257 73.549 Emilia Romagna 33.896 Toscana 28.283 Umbria 6.774 26.305 34.003 35.706 39.360 47.598 54.551 Marche 12.471 49.057 63.135 65.214 70.429 86.264 94.337 Lazio 48.362 Abruzzo 10.938 44.163 60.963 64.864 71.403 80.710 75.484 Molise 2.621 11.239 15.953 17.332 19.046 20.904 95.324 57.643 18.785 68.330 Campania 68.081 Puglia 42.505 Basilicata 5.648 22.744 32.222 35.902 38.820 42.187 33.743 Calabria 19.680 81.558 Sicilia 52.859 Sardegna 13.764 54.688 77.293 88.599 90.301 ITALIA

19 La Lombardia: la popolazione nelle città principali
CAPOLUOGHI DI PROV. POPOLAZIONE POPOLAZ. PROVINCIA MILANO BRESCIA BERGAMO VARESE 79.890 COMO 79.013 PAVIA 71.479 CREMONA 70.849 MANTOVA 47.826 LECCO 45.874 LODI 41.895 SONDRIO 21.572

20 Lombardia: le variazioni della popolazione residente

21 Lombardia: la densità della popolazione

22 Lombardia Popolazione

23 Lombardia Economia:un confronto con l’Europa

24 Lombardia Economia: un confronto con l’Italia
Valori medi dei principali aggregati di contabilità regionale e nazionale. Valori percentuali. 1996 1997 1998 Lombardia: quota % su Italia VALORI TOTALI Prodotto interno lordo (miliardi di lire) 20,6 20,5 20,7 Occupati totali (migliaia di unità) 18,5 18,6 Redditi da lavoro dipendente (miliardi di lire) 50,5 Popolazione a metà anno (migliaia) 15,6 Unità di lavoro totale (migliaia) 18,3 18,4 Unità di lavoro dipendente (migliaia) 18,9 Italia = 100

25 Lombardia Economia: il mondo delle imprese

26 Lombardia Economia: il mercato del lavoro

27 Lombardia Economia: la formazione del reddito
REDDITO PRO-CAPITE: 16.991,43 Euro

28 Lombardia Economia: il settore primario

29 Lombardia Economia: il settore terziario (un caso emblematico)

30 Lombardia Economia: la ricerca

31 Lombardia: lo sviluppo sostenibile

32 Lombardia: conclusioni

33 SITOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA
“Il Libro dei fatti 2004”, AdnKronos Libri 2004; “Geotour”, Corradi, Morazzoni, Pisani, edizioni Markes 2003;

34 BERGAMO E LA SUA PROVINCIA

35 La provincia di Bergamo

36 La provincia bergamasca: 244 comuni

37 Aspetti fisici del sistema alpino della provincia: le Alpi Orobiche

38 Alpi Orobiche: Val Torta-Averara

39 Alpi Orobiche: Val Torta-Averara
COMUNI INTERESSATI: Valtorta, Cusio, Averara; MINIERE Ceresola, Parisolo, Casletto, Valtorta

40 Val Torta, i minerali:anatasio,cerussite, emimorfite,piromorfite

41 Alpi Orobiche: Alta Val Brembana

42 Alpi Orobiche: Alta Val Brembana
COMUNI INTERESSATI: Branzi, Carona, Foppolo; MINIERE Monte Carisole, Monte Sasso, cave di Carona,Valnegra, Val Piana, Monte Arale, Valle Scura

43 Alta Val Brembana, i minerali:azzurrite, calcite,dravite,pirrotina

44 Alpi Orobiche:Val Bondione, Valle Seriana Superiore

45 Alpi Orobiche:Val Bondione, Valle Seriana Superiore
COMUNI INTERESSATI: Ardesio, Gromo, Gandellino, Valbondione; MINIERE Gruppo del ferro:     Brunone, Vigna Soliva, Val Sedornia, Lizzola; Gruppo delle zinco e piombo:     Lanzini, Costa Magrera , Spiazzola e Vodala,     Sopra Ave, Piagher, Corne Buse e Coci,

46 Val Bondione e Val Seriana, i minerali:acantite, metatorbenite

47 Val Bondione e Val Seriana:il caso dei minerali radioattivi di Novazza

48 I minerali radioattivi di Novazza:Arsenopirite, autunite, uranofane

49

50

51

52

53

54

55

56

57

58

59

60


Scaricare ppt "Istituto Tecnico Commerciale di Stato “Vittorio Emanuele II” Bergamo"

Presentazioni simili


Annunci Google