La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Interpretazione dei dati COSIMO COLLETTA EPATOLOGIA OSPEDALE MADONNA DEL POPOLO OMEGNA Torino, 27 aprile 2010 Corso di Elastografia Epatica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Interpretazione dei dati COSIMO COLLETTA EPATOLOGIA OSPEDALE MADONNA DEL POPOLO OMEGNA Torino, 27 aprile 2010 Corso di Elastografia Epatica."— Transcript della presentazione:

1 Interpretazione dei dati COSIMO COLLETTA EPATOLOGIA OSPEDALE MADONNA DEL POPOLO OMEGNA Torino, 27 aprile 2010 Corso di Elastografia Epatica

2 2 FibroScan: valuta la fibrosi misurando la durezza Eziologia Fase di malattia e sua attività Fattori interferenti Ma la Liver stiffness è influenzata da: Perciò necessita di interpretazione

3 Epatite C Efficienza del fibroscan (studio condotto su 327 pazienti) Ziol M, et al. Hepatology. 2005; 41: Kendal (coefficiente di correlazione) elevato tra LSM e stadio di fibrosi AUROC: F2; F3; F4

4 4 Epatite C: cut-off ottimali Cut-offF2 (8.7 KPa) F3 (9.6 KPa) F4 (14.5 KPa) Sensibilità Specificità PPV NPV Questi dati concordano con lo studio pilota condotto da Sandrin nel 2003 su 67 pazienti affetti da epatite C. Ziol M, et al. Hepatology. 2005; 41:48-54.

5 5 Variabilità dei cut-off utilizzati Popolazione presa in esame Eziologia di malattia Attività e fase di malattia Congestione vascolare del fegato Colestasi

6 6 Epatite C: differenti cut-off per la diagnosi di fibrosi Cut-off F2 (7.1 KPa) F3 (9.5 KPa) F4 (12.5 KPa) Sensibilità Specificità PPV NPV Castera L, et al. Gastroenterology. 2005; 128:

7 7 Epatite C: cut-off per la fibrosi sgnificativa Su 101 pazienti con LSM 8.7 KPa solo 9 risultavano F1 alla biopsia

8 8 Transaminasi e LSM Il flare* di transaminasi (esacerbazione epatitica) modifica la LSM di un fattore *ALT > 300 UI in 10 pazienti (9 HBV, 1 HCV acuto) ALT < 2N in 21 pazienti (19 HCV, 2 HBV): le modifiche della LSM non appaiono significative Coco B, et al. J. Viral Hepatitis. 2007;14:

9 9 Valori di Fibroscan in 10 pazienti monitorati durante il flare La liver stiffness è influenzata dai cambiamenti del profilo biochimico come può accadere durante esacerbazione epatitica oppure durante la remissione di malattia

10 10 Valori di LSM durante esacerbazione epatitica in un paziente con infezione cronica da HBV senza fibrosi Al picco delle ALT la LS raggiunge 14 KPa per decrescere lentamente dopo 3 mesi ai valori basali

11 11 LSM ed Epatite Acuta È prudente attendere la risoluzione della malattia acuta per quantificare la fibrosi in questi pazienti La misura di ALT e LS avviene in tre momenti diversi Arena U, et al. Hepatology 2008;47:

12 12 Modifiche della LSM nellEpatite A La LS incrementa gradualmente raggiungendo il picco 8-9 giorni dopo linizio dei sintomi Allanalisi multivariata il solo fattore associato allincremento della LS è laumento della bilirubina Laumento della LS si mantiene nella fase acuta di malattia per circa 2 mesi Lepatite A come modello per valutare linfluenza dellinfiammazione sulla liver stiffness Yeon Seok S, et al. The Korean J. Hepatology. 2008;14:

13 13 Modifiche della liver Stiffness in corso di Epatite Acuta Eziologia, stadio di fibrosi e Liver stiffness al basale Sagir A, et al. Hepatology. 2008;47:

14 14 Transaminasi e LSM durante la fase acuta e dopo risoluzione

15 15 Indici biochimici e liver stiffness in corso di danno tossico da nitrofurantoina Necessarie almeno 8 settimane per definire la reale Liver stiffness, il rischio è la sovrastima della fibrosi

16 16 Effetto delle Transaminasi sulla Liver Stiffness Stadio di Fibrosi NALTIper ALT F04.7 KPa (0.88)6.3 KPa (0.76) Bridging Fibrosis 10.7 KPa (0.90)12.6 KPa (0.87) Cirrosi12.3 KPa (0.96)16.6 KPa (0.94)

17 17 Transaminasi e Liver Stiffness Stadio di FibrosiNALTIper ALT Non significativa5-6 KPa5-7.5 KPa Zona grigia6-9 KPa KPa Fibrosi a ponte9-12 KPa KPa Cirrosi> 12.0 KPa> 13.4 KPa Per capire in quale stadio di fibrosi collocare il paziente

18 18 Algoritmo clinico della Liver stiffness NALT 5 KPa 91% Sn Esclude fibrosi Rassicurare % Sn Esclude BF Osservare 6-9 Zona grigia Biopsiare % Sp Diagnosi BF Trattare > 12 KPa 95% Sp Dg Cirrosi Trattare Un approccio flessibile: la Sn per escludere la BF e la Sp per diagnosticare BF e cirrosi Chan HL-Y, et al. J. Viral Hepatitis. 2009;16:36-44.

19 19 Algoritmo clinico della Liver stiffness Chan HL-Y, et al. J. Viral Hepatitis. 2009;16:36-44.

20 20 Accuratezza della LSM nella cirrosi epatica Ganne-Carriè N, et al. Hepatology. 2006;44: Discrepanza fra LSM e istologia: 8% dei casi

21 21 DE LEDINGHEN V. J Pediatr Gastroenterol Nutr, , No. 4, Liver Stiffness Measurement in Children Using FibroScan: Feasibility Study and Comparison With Fibrotest, Aspartate Transaminase to Platelets Ratio Index, and Liver Biopsy

22 22 Analisi dei cut-off di LSM in base al campione bioptico

23 23 Liver stiffness ed epatopatia alcool correlata La steatoepatite coesistente incrementa marcatamente la LS nei pazienti con ALD indipendentemente dallo stadio di fibrosi Mueller S, et al. WJG. 2010;16 (8):

24 24 Algoritmo per la determinazione non invasiva della fibrosi nei pazienti con ALD AST > 100 U/L: la steatoepatite può falsamente incrementare la LS AST 0.94) Necessario posporre la diagnosi di cirrosi dopo astinenza da alcool

25 25 Accuratezza dellElastografia nella NASH (246 pazienti) Wong V. W-S, et al. Hepatology. 2010; 51: I cut-off KPa permettono di escludere la fibrosi severa e la cirrrosi nel % dei casi Test di screening per escludere la fibrosi avanzata

26 26 Capacità predittiva del Fibroscan di evidenziare la fibrosi avanzata nei pazienti con NAFLD Wong V. W-S, et al. Hepatology. 2010; 51: Ragionevole considerare la biopsia se LS > 7.9 kPa Tuttavia per ridurre il numero di biopsie è proponibile il seguente algoritmo diagnostico

27 27 Fibroscan nella NASH Transaminasi - necroinfiammazione Steatosi - obesità Liver stiffness non influenzata da: Discordanza fra dato elastometrico e dato bioptico Campionamento inadeguato Stadio di fibrosi lieve/moderato La lieve necroinfiammazione nella NASH non ha un grosso impatto sulla stiffness e le transaminasi riflettono maggiormente il grado di steatosi piuttosto che la necroinfiammazione.

28 28 Accuratezza diagnostica del FibroScan nelle Malattie Colestatiche croniche PBC, n = 73 PSC, n = 28 Corpechot C, et al. Hepatology. 2006; 43:

29 29 Gomez-Dominguez E, et al. Aliment. Pharmacol Ther. 2008; 27:

30 30 Leterogeneità della popolazione studiata condiziona la scelta di cut-off ottimali

31 31 Accuratezza diagnostica del Fibroscan nel paziente trapiantato Valori di Cut-off riportati in letteratura nei pazienti trapiantati: 7.9 KPa (Carrion) o 8.5 KPa (Rigamonti)

32 32 AUROC dei diversi tests non invasivi nel paziente sottoposto a OLT

33 33 Conclusione Il dato elastografico necessita di essere interpretato nel contesto del singolo paziente Valutando e prendendo in considerazione eventuali fattori interferenti Perché non sempre la stiffness corrisponde solo alla fibrosi che vogliamo definire


Scaricare ppt "Interpretazione dei dati COSIMO COLLETTA EPATOLOGIA OSPEDALE MADONNA DEL POPOLO OMEGNA Torino, 27 aprile 2010 Corso di Elastografia Epatica."

Presentazioni simili


Annunci Google