La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T. - 1 - LEUROPA PER LA RICERCA E LINNOVAZIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T. - 1 - LEUROPA PER LA RICERCA E LINNOVAZIONE."— Transcript della presentazione:

1 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T LEUROPA PER LA RICERCA E LINNOVAZIONE

2 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T Documenti: Legge Provinciale 14 / 2005, PAT; Piano Provinciale della Ricerca , PAT; Programma di Sviluppo provinciale XIV legislatura, PAT; Piano Nazionale della Ricerca , Bozza MIUR; UE 2020: Una strategia Europea per lo sviluppo, Com UE; Una Strategia di Legislatura per lInnovazione sui servizi abilitata dallICT, del n. 2577/2010; Needed: A new approach for research and innovation in Europe - Joint statements of 5 expert groups on research, development & innovation policy, European Research Area Board - Business Panel on Future EU Innovation Policy - Expert Group on the Role of Community Research Policy in the Knowledge Based Economy - European Technology Platforms – Expert Group – Science/Business Innovation Board.

3 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T Equilibrio: partecipazione allo sviluppo armonioso della società trentina. Apertura Internazionale: capacita di costruire reti, volano per lapertura culturale del territorio Coerenza: con le scelte programmatiche ed i grandi investimenti della Provincia Eccellenza: fattore discriminante della ricerca e strumento per obiettivi ambiziosi. Vocazione Territoriale: territorio e sua cultura come bene da preservare e promuovere Focalizzazione: scelte di natura strategica su temi a forte priorità sociale Disseminazione: contribuire alla crescita culturale del territorio divulgando i risultati della ricerca. Principi Ispiratori MODELLO Ricerca Indipendente Ricerca Strategica Sperimentazione e Innovazione

4 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T MODELLO di Finanziamento Ricerca Indipendente: Preservare la libertà della ricerca con lunico requisito delleccellenza scientifica e del riconoscimento internazionale Ricerca Strategica Contribuisce a rispondere a sfide prioritarie della società Trentina Sperimentazione e Innovazione: Favorire ladeguamento tecnologico del territorio e del mondo produttivo

5 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T Ricerca IndipendenteStrategica Sperimentazione e Innovazione Tecnologie per lInformazione e la Comunicazione (ICT) Scienza dei Materiali Biotecnologie Monitoraggio Formazione Disseminazione Ambiente e territorioSalute ed AssistenzaRisparmio energeticoEnergie rinnovabili Eccellenza eRic. Internazionale Principi ispiratori: Focalizzazione, coerenza, Eccellenza,Apertura Internazionale, Vocazione Territoriale, Equilibrio, Disseminazione Pubblica Amm.Servizi Settore Industriale Apertura Internazionale

6 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T Ricerca IndipendenteStrategica Ambiente e territorioSalute ed AssistenzaRisparmio energeticoEnergie rinnovabili Eccellenza eRic. Internazionale Linee di Indirizzo Ricerca Strategica: Affrontare sfide prioritarie Società Affiancare Sistema territoriale; Promuovere interazione Stakeholders Attuare forte Coordinamento Rafforzare Collaborazioni Internazionali Monitorare con continuità Garantire Visibilità e Trasparenza

7 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T Aree di Ricerca Salute e Assistenza Sistema sanitario davanguardia bene primario e sfida sociale. Risparmio Energetico e Energie Alternative Completare una scelta strategica per una risorsa fondamentale Ambiente e Territorio Bene duraturo non replicabile.

8 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T Formazione Permanente: fondamentale per preservare e rendere dinamico il patrimonio umano e culturale Strumenti Strategici Monitoraggio: strumento indispensabile per qualsiasi azione di valutazione, di supporto e strategica Disseminazione: La visibilità e la trasparenza dei risultati sono doverosi per motivi etici e di evoluzione culturale Apertura Internazionale: la scienza, la cultura e leconomia languono nellisolamento.

9 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T La digitalizzazione, linnovazione e la disponibilità di infrastrutture a banda larga sono le leve attraverso le quali promuovere la crescita economica del territorio, restando radicati al proprio tessuto sociale ma proiettati verso il futuro Lobiettivo principale della Provincia Autonoma è quello di trasformare il Trentino nel territorio dellinnovazione, posizionandolo come area di eccellenza nel campo dellICT In un futuro digitale le infrastrutture a banda larga costituiscono lossatura del tessuto economico del territorio, per questo motivo la Provincia ha deciso di realizzare un importante intervento che consenta ai suoi cittadini ed alle sue imprese di non rimanere esclusi dallo sviluppo economico, sociale ed occupazionale derivanti dallinnovazione nelle telecomunicazioni Si stima che ogni euro investito nel settore ICT è in grado di produrre +1,45 nel PIL della Provincia

10 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T Caratteristiche richieste ai progetti di innovazione in Trentino Innovazione per il sistema trentino Valorizzazione delle competenze e delle vocazioni locali o Reale introduzione di nuovi servizi, concreti e con vantaggi concreti e tangibili Effettiva capacità di creare un vantaggio competitivo per le aziende del territorio Identificazione e descrizione del livello e del tipo di innovazione introdotta Coerenza con i piani provinciali, nazionali ed europei Sintonia al PSP ed ai piani di sviluppo del SSIEL e SSIT Coerenza al ruolo, agli obiettivi ed allapproccio di TASLAB Aderenza alle iniziative provinciali in tema di innovazione e sviluppo del territorio (EIT, DTT, Living Labs…) Coerenza con gli investimenti ed i programmi in corso o futuri (Banda Larga, PiTre, …) Aderenza ai programmi ed ai fondi di sviluppo europei

11 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T Caratteristiche richieste ai progetti di innovazione in Trentino Interesse concreto da parte dellutente Espressa manifestazione di unesigenza o dellinteresse al progetto ed ai servizi/prodotti da esso derivanti Risposta a problemi e/o esigenze reali Riconoscimento dellutilità del progetto e dellapproccio tripolare allo stesso Co-finanziamento da parte dellutente finale o impegno alla partecipazione al progetto Condivisione sulle modalità di trasformazione dei risultati del progetto in servizi Sostenibilità del progetto, presenza di uno o più dei seguenti elementi: Chiara identificazione dei benefici attesi per gli utilizzatori finali Individuazione e concreta esistenza di canali di finanziamento (locali, nazionali, intenrnazionali) Stima plausibile delle ricadute attese (anche indirette) del progetto Concreta esistenza di ritorni economici e di immagine per il territorio Concreta possibilità di realizzare economie di scala, risparmi o profitti Consistenza del piano dei costi, industriale e del BP Competenza e credibilità del gruppo di progetto costituito

12 PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T GRAZIE


Scaricare ppt "PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento Innovazione, Ricerca e I.C.T. - 1 - LEUROPA PER LA RICERCA E LINNOVAZIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google