La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tavolo C 3 riunione – 27 febbraio 2013 Altre aree tematiche (OT) che forniscono un contributo alla missione qualità della vita e inclusione sociale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tavolo C 3 riunione – 27 febbraio 2013 Altre aree tematiche (OT) che forniscono un contributo alla missione qualità della vita e inclusione sociale."— Transcript della presentazione:

1 Tavolo C 3 riunione – 27 febbraio 2013 Altre aree tematiche (OT) che forniscono un contributo alla missione qualità della vita e inclusione sociale

2 OT caratterizzanti – 8: occupazione – 9: inclusione sociale e lotta alla povertà MA non sono gli unici campi operativi rilevanti per capire quanto e come orientata a inclusione sociale e qualità della vita sarà la programmazione

3 OT 2: tecnologie informazione e comunicazione Risultati Inclusione digitale di aree marginali e gruppi lontani da uso abilitante delle nuove tecnologie Offerta e Domanda di nuovi servizi per il cittadino Azioni Potenziamento dellinfrastruttura Dotazioni e soluzioni tecnologiche per erogatori di servizi generali (istruzione, sanità, mobilità) Alfabetizzazione digitale Riorganizzazione di flussi informativi e di servizi Open data Questioni: cè una tendenza delle tecnologie verso linclusione o verso laumento delle differenze? Aumento dellabilitazione o nuove barriere ?

4 OT 6: tutela e valorizzazione risorse ambientali (e culturali) Oltre allimportanza dei buoni servizi di gestione ambientale per la qualità della vita/della salute in generale … TEMA: è possibile e come utilizzare gli asset culturali a fini di inclusione? (non solo turisti, ma anche cittadini?) Campi operativi per le imprese sociali Campi operativi per iniziative dirette verso gruppi a rischio di esclusione sociale (non solo lavorativa) Alcune intuizioni, ma necessità di esaminare opzioni pratiche e praticabili

5 OT 7: trasporti sostenibili RISULTATI Aumento delle connessioni tra aree svantaggiate e aree core (per es. periferie a luoghi con maggiori servizi) Aumento del servizio treno a brevi percorrenze AZIONI Sviluppo del trasporto urbano e periurbano di massa Riqualificazione delle condizioni dei trasporti pubblici esistenti Questione: come la facilità di mobilità delle persone è condizione per aumentare linclusione e la coesione sociale ?

6 OT 10- Istruzione, competenze RISULTATI Riduzione della dispersione scolastica e formativa (che colpisce soprattutto soggetti con svantaggi iniziali: economici, localizzativi, culturali) Aumento alfabetizzazione e competenze di adulti in condizioni di potenziale o effettiva marginalità sociale AZIONI Progetti localizzati contro la dispersione scolastica in aree a particolare svantaggio sociale con coinvolgimento di reti del privato sociale Borse di studio e tirocini per studenti capaci appartenenti a nuclei familiari in disagio economico e sociale Potenziamento dellistruzione tecnica Istruzione e formazione per adulti In questo campo cè molta esperienza e anche nuove sperimentazioni nel Programma nazionale Istruzione e nel PAC


Scaricare ppt "Tavolo C 3 riunione – 27 febbraio 2013 Altre aree tematiche (OT) che forniscono un contributo alla missione qualità della vita e inclusione sociale."

Presentazioni simili


Annunci Google