La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Francesco Cipriani U.O di Epidemiologia Asl di Prato Auditorium Banca Toscana, Firenze – 16 dicembre 2005 I programmi di screening della Regione Toscana.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Francesco Cipriani U.O di Epidemiologia Asl di Prato Auditorium Banca Toscana, Firenze – 16 dicembre 2005 I programmi di screening della Regione Toscana."— Transcript della presentazione:

1 Francesco Cipriani U.O di Epidemiologia Asl di Prato Auditorium Banca Toscana, Firenze – 16 dicembre 2005 I programmi di screening della Regione Toscana 6° rapporto annuale Lo screening Cervicale dal al

2 Massa Carrara ,6- Lucca ,781,7 Pistoia ,467,6 Prato ,478,1 Pisa ,784,6 Livorno ,276,9 Siena ,3104,2 Arezzo ,258,6 Grosseto ,0114,0 Firenze ,7114,0 Empoli ,0120,8 Versilia ,464,0 Regione Toscana ,182,7 Popolazione Bersaglio/anno Estensione 2004 % N° Invitate Estensione 2003 % Estensione aggiustata N° inviti/(pop. bersaglio – escluse prima dellinvito) Azienda USL

3

4 % adesione allinvito SC per Asl corretta per esclusioni dopo linvito e inviti inesitati

5 % adesione allinvito per Asl

6 AslKHSILLSILASCUS AGUS NEGInade guati Totale Massa Lucca Pistoia Prato Pisa Livorno Siena Arezzo Grosseto Firenze Empoli Versilia TOSCANA Screening del carcinoma cervicale Distribuzione dei risultati citologici (N) – Anno 2004

7 AslKHSILLSILASCUS AGUS NEGInade guati Totale Massa 0,001,13,24,083,48,2100,0 Lucca 0,000,30,71,097,60,5100,0 Pistoia 0,010,40,62,594,32,2100,0 Prato 0,010,10,31,098,30,4100,0 Pisa 0,000,20,81,094,73,4100,0 Livorno 0,000,2 1,396,12,3100,0 Siena 0,030,10,7 96,71,9100,0 Arezzo 0,000,20,31,896,41,4100,0 Grosseto 0,000,21,70,595,71,8100,0 Firenze 0,010,20,31,896,21,5100,0 Empoli 0,000,10,61,694,73,0100,0 Versilia 0,000,31,21,196,21,2100,0 TOSCANA0,010,20,61,595,72,0100,0 Screening del carcinoma cervicale Distribuzione dei risultati citologici (%) – Anno 2004

8 Controllo di qualità – Compliance (%) alla ripetizione del test

9 Percentuale di invio in colposcopia per classe citologica- Toscana CONTROLLO DI QUALITA NELLO SCREENING

10 % invio in colposcopia per tutte le classi citologiche sul totale delle donne screenate ANNO 2004 n.p.

11 Compliance alla Colposcopia per tutte ASCUS+ ANNO 2004 CONTROLLO DI QUALITA NELLO SCREENING STANDARD ACCETTABILE>=80% STANDARD DESIDERABILE>=90%

12 DR grezza di lesioni CIN2+ (*1000)-anno 2004 CONTROLLO DI QUALITA NELLO SCREENING

13 VPP (%) per lesioni istologiche CIN2+ PER CITOLOGIA ASCUS + - Anno 2004 CONTROLLO DI QUALITA NELLO SCREENING SURVEY TOSCANA 2003 VPP 18.8

14 AslIntervallo test/referto negativo % < = 30 gg< = 45 gg Massa60,0100,0 Lucca100,0 Pistoia45,482,8 Prato82,096,0 Pisa46,868,5 Livorno86,288,9 Siena95,0100,0 Arezzo86,997,2 Grosseto99,9100,0 Firenze36,362,3 Empoli70,0100,0 Versilia100,0 TOSCANA75,791,3 Tempi di attesa - Anno 2004

15 Indicatori % Estensione aggiustata61,268,976,876,782,798,1 % Adesione allinvito corretta27,534,034,738,741,344,4 % Citologie inadeguate3,72,22,73,22,12,0 % Invio in Colposcopia1,61,72,41,81,51,6 % Compliance alla Colposcopia ASCUS+75,977,883,7 % Compliance alla Colposcopia HSIL+72,680,772,675,083,988,4 % Compliance alla Colposcopia Ascus/Agus e LSIL 54,663,563,272,974,583,0 DR grezzo (*1000) per lesioni istologiche CIN2+2,01,92,12,02,13,0 DR grezzo (*1000) per lesioni istologiche CIN12,22,53,32,43,0 VPP (%) del pap-test per istologia CIN2+ fra le donne che hanno eseguito la colposcopia per ASCUS+ 17,518,822,9 VPP (%) delle citologie HSIL+ per istologia CIN2+ fra le donne che hanno eseguito la colposcopia 56,871,669,581, ,7 Principali Indicatori di Performance dei Programmi di Screening Cervicale della Regione Toscana- Confronto fra lattività degli anni 1999, 2000, 2001, 2002, 2003 e 2004 CONTROLLO DI QUALITA NELLO SCREENING

16 Trend % estensione aggiustata * Estensione grezza

17 Trend % citologie inadeguate

18 Trend % compliance alla colposcopia

19 Trend % colposcopie ASCUS/AGUS e LSIL

20 Trend Detection Rate grezzo (x 1.000) per lesioni CIN2 +

21 Trend Detection Rate grezzo (x 1.000) per lesioni CIN1

22 Trend % VPP del Pap test per istologia CIN2+ fra le donne che hanno eseguito la colposcopia per ASCUS+

23 Trend % VPP del Pap test per istologia CIN2+ fra le donne che hanno eseguito la colposcopia per HSIL+

24 CONCLUSIONI Lo screening Cervicale- Regione Toscana anno 2004 TREND POSITIVO DEI PRINCIPALI INDICATORI PRIMO ANNO DI ATTIVAZIONE REGIONALE COMPLETA DIFFICOLTA GESTIONE SCREENING SPONTANEO VARIABILE EQUITA DI ACCESSO DIFFICOLTA DEI SISTEMI INFORMATIVI PER IL 2° LIVELLO


Scaricare ppt "Francesco Cipriani U.O di Epidemiologia Asl di Prato Auditorium Banca Toscana, Firenze – 16 dicembre 2005 I programmi di screening della Regione Toscana."

Presentazioni simili


Annunci Google