La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pagina 1 Economia Aziendale II B I costi per le decisioni CategorieScopiOrizzonte temporale Standard Consuntivi Utilizzo al fine di verificare rispetto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pagina 1 Economia Aziendale II B I costi per le decisioni CategorieScopiOrizzonte temporale Standard Consuntivi Utilizzo al fine di verificare rispetto."— Transcript della presentazione:

1 Pagina 1 Economia Aziendale II B I costi per le decisioni CategorieScopiOrizzonte temporale Standard Consuntivi Utilizzo al fine di verificare rispetto obiettivi, controllo di gestione Breve Controllabili Non controllabili Governo dei costiQualsiasi Sorgenti Cessanti Analisi di make or buy Analisi di alternative dazione

2 Pagina 2 Economia Aziendale II B I costi per le decisioni: costi standard e consuntivi CategorieScopiOrizzonte temporale Standard Consuntivi Utilizzo al fine di verificare rispetto obiettivi, controllo di gestione Breve I costi standard sono costi che si suppone possano aversi in condizioni operative normali o di budget, sono fissanti ex ante e discendono da una valutazione che tiene conto di serie storiche, obiettivi prefissati, valutazione evoluzione futura. Di solito contengono anche una componente orientativa. In alcuni casi fungono anche da parametri obiettivo. I costi consuntivi sono i costi effettivi ex post misurati dalla contabilità generale o analitica, principalmente sulla base di scambi con terzi.

3 Pagina 3 Economia Aziendale II B I costi per le decisioni: costi controllabili e non CategorieScopiOrizzonte temporale Controllabili Non controllabili Analisi correnti Solo analisi di medio- lungo Qualsiasi I costi sono controllabili o meno in relazione ad un orizzonte temporale ed ad un attore decisionale

4 Pagina 4 Economia Aziendale II B I costi per le decisioni: costi sorgenti e cessanti CategorieScopiOrizzonte temporale Sorgenti Cessanti Analisi di make or buy Analisi di alternative dazione In caso di una decisione tra più soluzioni alternative si valutano la migliore sulla base di considerazioni quali-quantitative. Lanalisi costi sorgenti-cessanti e benefici sorgenti-cessanti prende in esame quali sono i risparmi e quali i nuovi o maggiori costi di una altrenativa rispetto ad unaltra.

5 Pagina 5 Economia Aziendale II B Le configurazioni di costo oggettoScopiOrizzonte temporale Prodotto Linea di prodotto Business unit Utilizzo al fine di verificare rispetto obiettivi, controllo di gestione Breve Centro di costo produttivo Processo/attività Reparto produttivo Stabilimento Azienda Raggruppamento di aziende Governo dei costiQualsiasi Le C. di costo sono dei raggruppamenti di costi elementari, ossia insieme dei valori attribuiti a fattori produttivi utilizzati in riferimento di un oggetto di costo

6 Pagina 6 Economia Aziendale II B Le configurazioni di costo: i costi di prodotto oggettoContenuti Costo primo variabile Materie prime, manodopera diretta, altri costi variabili Costo primo Costo primo variabile più costi fissi speciali Costo industriale o di produzione o costo pieno industriale Costo primo più costi indiretti di produzione, ossia costi comuni di produzione specializzabili Costo di fabbricazione e commercializzazione Costo pieno industriale comprensivo di costi variabili e fissi di comercializzazione

7 Pagina 7 Economia Aziendale II B Le configurazioni di costo: i costi di prodotto oggettoOrizzonte temporale utilizzi Costo primo variabile Breve Medio lungo Analisi dei margini di contribuzione Valutazioni di prodotti e linee di prodotti Costo primo Breve e medio lungoCosto primo variabile più costi fissi speciali Costo industriale o di produzione o costo pieno industriale breve e medio lungo Valutazione delle rimanenze Margine secondo livello Analisi prodotti e linee Costo di fabbricazione e commercializzazione Poco usato meglio il conto economico per linea che tenga conto dellutilizzo di tutti i costi di struttura

8 Pagina 8 Economia Aziendale II B Le configurazioni di costo: i costi di prodotto Esercitazione 1: analisi dei piani dei conti e identificazione dei costi diretti di prodotto, speciali, comuni specializzabili Az1 produce motori elettrici, Az2 produce tubi di plastica Esercitazione 2: analisi delle fatture, attribuzione ai conti classificazione ai fini della valorizzazione del prodotto Azienda che produce motori elettrici

9 Pagina 9 Economia Aziendale II B Le configurazioni di costo: i costi di prodotto Azienda produzione motori elettrici Fasi: Costruzione rotore Costruzione statore e avvolgimento Montaggio


Scaricare ppt "Pagina 1 Economia Aziendale II B I costi per le decisioni CategorieScopiOrizzonte temporale Standard Consuntivi Utilizzo al fine di verificare rispetto."

Presentazioni simili


Annunci Google