La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Piano di semplificazione dei procedimenti per le imprese Nucleo per la Semplificazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Piano di semplificazione dei procedimenti per le imprese Nucleo per la Semplificazione."— Transcript della presentazione:

1 Piano di semplificazione dei procedimenti per le imprese Nucleo per la Semplificazione

2 I problemi affrontati Le imprese, nel nostro Paese, si lamentano della complessità, della numerosità e della non uniformità delle procedure e della relativa modulistica: un vero e proprio ostacolo allo sviluppo economico. Nell'ultima annualità antecedente il progetto, il Comune di Ravenna ha gestito circa istanze/comunicazioni, che hanno originato oltre numeri di Protocollo Generale negli ambiti del commercio, artigianato, interventi su suolo pubblico, strutture ricettive, stabilimenti balneari, procedimenti dello Sportello Unico Per le Imprese. Una tale proliferazione non può che essere disorientante e compromette la qualità dell'informazione preventiva rivolta all'utenza. La ricezione della documentazione nella sola forma cartacea ricevuta allo sportello obbliga gli operatori alla digitazione manuale dei dati nei diversi sistemi di back office.

3 Le soluzioni adottate E nato il gruppo di progetto interfunzionale NUS (Nucleo per la Semplificazione), con il compito di stimolare e coordinare la razionalizzazione e la semplificazione dei procedimenti del Comune Sono stati coinvolti i Dirigenti ed il personale responsabili dei procedimenti da esaminare sotto il profilo della modulistica, dei dati e degli allegati richiesti, della normativa di riferimento e del flusso del procedimento Si è proceduto allevoluzione, sviluppo ed estensione della soluzione di concessioni & autorizzazioni del progetto PEOPLE, ed alla sua integrazione con i sistemi di protocollo e di back office, per: la generazione della modulistica standardizzata; la fornitura agli stakeholders (imprese, Associazioni di categoria) di una piattaforma per la consultazione, la compilazione e l'invio on-line della modulistica; la consultazione dello stato della pratica. Sono state coinvolte le Associazioni di categoria con le quali si mantiene costante il contatto attraverso newsletter bimestrali.

4 I risultati raggiunti 265 procedimenti revisionati e on line, accessibili dal sito del Comune nellarea di RavennaSemplifica Riduzione degli allegati richiesti alle imprese e riduzione dei tempi di lavorazione interna, grazie al collegamento tra i back office Il lavoro svolto ha anticipato la realizzazione del SUAP interamente telematico, che sarà portato a compimento nel corso del 2010 Si è realizzato un cambiamento culturale e di approccio alla semplificazione e alla digitalizzazione: oggi sono un dovere amministrativo diffuso a più livelli nellente

5 I fattori di successo Il forte commitment da parte del vertice politico e della direzione, che hanno sostenuto lattività del NUS in ogni momento critico Il clima di fattiva collaborazione instauratosi fra i diversi dirigenti coinvolti La tenacia e la perseveranza del gruppo di progetto

6 Le criticità incontrate Allinterno dellente: la fisiologica resistenza al cambiamento di procedure e attività tanto collaudate da essere divenute abitudinarie Allesterno: la difficoltà di interagire con unutenza esterna non ancora pronta ad accettare gli strumenti telematici in sostituzione della carta la non sufficiente diffusione e conoscenza di strumenti tecnologici (firma digitale )

7 Per informazioni Comune di Ravenna Nucleo per la Semplificazione Responsabile di progetto: Carlo Boattini Tel – Referente di progetto: Anna Puritani Tel –


Scaricare ppt "Piano di semplificazione dei procedimenti per le imprese Nucleo per la Semplificazione."

Presentazioni simili


Annunci Google