La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Restauro di un portone in legno di noce Restauro di un portone in legno di noce.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Restauro di un portone in legno di noce Restauro di un portone in legno di noce."— Transcript della presentazione:

1 Restauro di un portone in legno di noce Restauro di un portone in legno di noce

2 RESTAURO DI UN PORTONE IN LEGNO DI NOCE AUTORE PASQUALE NASSO CONSULENZE TECNICHE MICHELE NASSO, FRANCESCO MAMMOLA, LUCIANO BONICCO, ALFIO BELLA, LEONARDO PAOLINI COLLABORAZIONE TECNICO-DIDATTICA LAURA BLUA, SERGIO BRERO, PAOLO GERBALDO, DAVIDE MAZZUCCO,FULVIO PASTORELLI, ELSA RABBIA, PIERANGELO SPERTINO, SERGIO VIGLIETTI SI RINGRAZIA INOLTRE CARLO ORSI PER LA CONCESSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA SI RINGRAZIA PER LA COLLABORAZIONE EDILNORD COSTRUZIONI, MONDOVÌ (CN) ITALY PER POTER VISIONARE AL MEGLIO LA PRESENTAZIONE, SEGUIRE QUESTI SUGGERIMENTI: BOLLINO ROSSO IN BASSO A DESTRA: ATTENDERE, ANIMAZIONI IN CORSO FRECCIA VERDE IN BASSO A DESTRA: SI PUÒ PASSARE ALLA DIAPOSITIVA SUCCESSIVA CON UN CLICK DEL MOUSE BUONA VISIONE FARE CLIC CON IL MOUSE

3 QUASI TUTTI I PALAZZI AVEVANO COME INGRESSO PORTONI DI NOTEVOLE DIMENSIONI, CHE CONSENTIVANO L’ACCESSO AGLI ANTICHI MEZZI DI TRASPORTO (PRINCIPALMENTE CARROZZE TRAINATE DAI CAVALLI) VARCATO IL PORTONE SI TROVA L’ANDRONE CON L’ACCESSO AI PIANI NOBILIARI. PROSEGUENDO SI ENTRA NEL CORTILE INTERNO, CON ANNESSE STALLE E ALLOGGI PER LA SERVITÙ PER LE ATTIVITÀ GIORNALIERE LA SERVITÙ UTILIZZAVA UN INGRESSO SECONDARIO (SI ENTRAVA DAL LATO OPPOSTO ATTRAVERSO UN PORTICATO CHE DÀ SUL CORTILE INTERNO) PORTONE DI INGRESSO PRINCIPALE DI UN PALAZZO PATRIZIO

4 PARTICOLARI DELLA SITUAZIONE DEL PORTONE ALONI CHE PENETRANO IN PROFONDITÀ VERNICE IN PIÙ PUNTI COMPLETAMENTE SCROSTATA O ASSENTE

5 BATTENTI INFERIORI SENZA PROTEZIONE TROPPO ESPOSTI ALL’ACQUA PIOVANA E ALLA NEVE

6 È VISIBILE IL PROLIFERARE DEL MUSCHIO E DI MICROORGANISMI DANNOSI PER IL LEGNO, LA CUI PRESENZA È DOVUTA ALL’ASSENZA DI PROTEZIONE E ALL’ESPOSIZIONE ALLE INTEMPERIE

7 GUANTI PROTETTIVI PRODOTTO SVERNICIANTE APPLICATO A PENNELLO

8 RIMOZIONE DELLA VERNICE DISTACCATA MEDIANTE PICCOLI STRUMENTI MECCANICI: MESTICA E LANA D’ACCIAIO

9 SCANALATURE INTAGLIATE A MANO RILIEVO A VELA INTAGLIATO A MANO PORZIONE SUPERIORE GIÀ PULITA

10 LEGNO IN FASE DI ASCIUGATURA DOPO IL PRIMO TRATTAMENTO SVERNICIANTE

11 PER RESTAURARE IL PORTONE SAREBBE STATO OPPORTUNO RIMUOVERLO E SPOSTARLO IN UN LABORATORIO. MA I CARDINI SONO STATI REALIZZATI IN MODO TALE CHE NON SI POTESSE SCARDINARE IL PORTONE. L’UNICA SOLUZIONE, DUNQUE, SAREBBE STATA LA RIMOZIONE DELLE STAFFE DAL MURO. CON UN INTERVENTO DEL GENERE, PERÒ, SI SAREBBE COMPROMESSA IN MODO SIGNIFICATIVO UNA PARTE IMPORTANTE DI AFFRESCO ALL’ALTEZZA DEI CARDINI SUPERIORI. DOPO UNA ATTENTA VALUTAZIONE SI È PERTANTO DECISO DI RESTAURARE IL PORTONE SUL POSTO PORZIONE DI PORTONE GIÀ PULITA

12 PORZIONE INFERIORE DA PULIRE DALLA VERNICE DISTACCATA CON LO SVERNICIATORE SGORBIE LANA D’ACCIAIO TELO PROTETTIVO IN POLIETILENE

13 COME SI PUO NOTARE GLI INTARSI SONO STATI SCOLPITI A MANO SU UNA SINGOLA TAVOLA IN LEGNO DI NOCE, ASSEMBLATI AL PORTONE IN UN SECONDO TEMPO E FISSATI CON LA CORNICE. IDENTICO METODO DI LAVORAZIONE È STATO UTILIZZATO PER LA LAVORAZIONE DELLE BUGNE PIRAMIDALI CORNICE RILIEVO A VELA PORZIONI MANCANTI DA REINTEGRARE BUGNE PIRAMIDALI

14 PORTALE IN PIETRA ARENARIA SCOLPITA A MANO PAVIMENTAZIONE DELLA BALCONATA IN PIETRA DI LUSERNA IN PIEMONTE LA LUSERNA È STATA UTILIZZATA FIN DALL’ANTICHITÀ. LA SI TROVA ANCHE COME PAVIMENTAZIONE STRADALE E ARREDO URBANO, USATA PER LA REALIZZAZIONE DI GRADINI E IN MOLTE RIFINITURE ALL’INTERNO E ALL’ESTERNO DI CASE D’EPOCA E MODERNE

15 LAVORI DI SVERNICIATURA SULL’ALTRA ANTA DEL PORTONE ANTA CON DOPPIA SERRATURA UTILIZZATA COME ACCESSO QUOTIDIANO PER NON DOVER APRIRE TUTTE LE ANTE DEL PORTONE

16 APPLICAZIONE DI PRODOTTO PER ESPELLERE DAI PORI DEL LEGNO LE IMPURITÀ CHE SI TROVANO ALL’INTERNO

17 BUGNE RIMOSSE PER ESSERE SVERNICIATE E RIPRISTINATE IL PROSIEGUO DEL RESTAURO EVIDENZIA NEL LEGNO DEL PORTONE UN BUON STATO DI CONSERVAZIONE (NONOSTANTE I QUASI 200 ANNI)

18

19 LE STAFFE DEI CARDINI SONO STATE PULITE DALLA RUGGINE E TRATTATE CON PRODOTTI ANTIRUGGINE CARDINE SMONTATO

20 LAVORI DI RESTAURO INTERNO DEL PORTONE

21 APPLICAZIONE DI IMPREGNANTE NEUTRO PROTETTIVO PER ESTERNO STESA DEL PRODOTTO MEDIANTE PENNELLO

22 APPLICAZIONE DI IMPREGNANTE ULTIMATA PORZIONI REINTEGRATE ELEMENTI INFERIORI RIMOSSI IN QUANTO MOLTO DANNEGIATI

23 INNESTI LIGNEI

24 NUOVI BATTENTI IN LEGNO FISSATI CON VITI AUTOFILETTANTI TRAPANO ELETTRICO PISTOLA A SILICONE

25 NUOVA PROTEZIONE IN LAMINA DI OTTONE

26 SCALA IN LEGNO EPOCA 1800 SCALA MODERNA IN ALLUMINIO

27 PRIMADOPO FINE PRESENTAZIONE


Scaricare ppt "Restauro di un portone in legno di noce Restauro di un portone in legno di noce."

Presentazioni simili


Annunci Google