La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

… E LE DOMANDE PIU FREQUENTI…. SAREMO ALLALTEZZA? Nessuna particolare capacità o caratteristica ma IMPEGNO E DISPONIBILITA! LA NOSTRA CASA SARA ADEGUATA?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "… E LE DOMANDE PIU FREQUENTI…. SAREMO ALLALTEZZA? Nessuna particolare capacità o caratteristica ma IMPEGNO E DISPONIBILITA! LA NOSTRA CASA SARA ADEGUATA?"— Transcript della presentazione:

1 … E LE DOMANDE PIU FREQUENTI…

2 SAREMO ALLALTEZZA? Nessuna particolare capacità o caratteristica ma IMPEGNO E DISPONIBILITA! LA NOSTRA CASA SARA ADEGUATA? Lo spazio necessario è uno SPAZIO AFFETTIVO: per dialogare, stare insieme, giocare, ricevere cure e attenzioni. SOFFRIREMO PER IL SUO RIENTRO IN FAMIGLIA? Non è detto che i rapporti si interrompano al termine dellaffido. Accogliendo e accettando un bambino e la sua storia, non sarà difficile separarsi da lui se si comprenderà che questo è IL SUO BENE.

3 E SE LA FAMIGLIA, ALLO SCADERE DEL TEMPO PREVISTO DAL PROGETTO, NON SARA ANCORA PRONTA ALLA SUA ACCOGLIENZA? Si prenderanno in considerazione le varie possibilità per linteresse del bambino, tenendo conto della DISPONIBILITA della FAMIGLIA A PROSEGUIRE LAFFIDO. POTREI DECIDERE DI ADOTTARLO? In genere NON E POSSIBILE, i percorsi sono diversi. Tuttavia in condizioni particolarissime, questo POTREBBE VERIFICARSI. NON STARA MEGLIO IN UNA COMUNITA O IN UN ISTITUTO? Levoluzione dei bambini senza stabili rapporti affettivi individuali, risulta rallentata e compromessa. La FAMIGLIA E UN LUOGO PRIVILEGIATO, per costruire lidentità e per sviluppare capacità di rapportarsi con il mondo esterno.

4 E SE AVESSIMO BISOGNO DI UN PERIODO DI PAUSA? La disponibilità di famiglie, anche se parziale o limitata, è comunque preziosa! Contare su numerose famiglie fornirà lopportunità di individuare FAMIGLIE DI SUPPORTO. SE RIFIUTIAMO UN AFFIDO, VERREMMO ANCORA CONTATTATI? Certo! È nellinteresse di tutti REALIZZARE UN BUON AFFIDAMENTO tra bambino e famiglia affidataria. E SE NON SI ADATTA ALLA NOSTRA FAMIGLIA? CONFRONTARSI con gli operatori sarà daiuto. Si valuterà se si tratta di una crisi iniziale, di un eccesso di aspettative, o della necessità di apportare modifiche al progetto iniziale.

5 E SE LA FAMIGLIA DORIGINE E INVADENTE O DISTURBANTE? Anche per questo il CONFRONTO con gli operatori è utilissimo per capire come comportarsi e fornire elementi utili per meglio aiutare la famiglia dorigine che, ad ogni modo, non ha bisogno di un atteggiamento critico, soprattutto in presenza del bambino. POSSO SGRIDARLO SE MI FA ARRABBIARE? Comportarsi con estrema NATURALEZZA: con qualche precauzione iniziale, pian piano si individueranno gli atteggiamenti migliori da tenere. IO VORREI DARE DISPONIBILITA, MA UN MIO FAMILIARE E TITUBANTE, COSA FARE? LADESIONE E COLLABORAZIONE DI TUTTI è fondamentale per un buon esito. Si potrebbe effettuare qualche colloquio informativo e di approfondimento che aiuti a mediare tra le diverse intenzioni.

6 A CHI RIVOLGERSI??? AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 10 – FABRIANO Piazza del Comune, 1 – Fabriano Tel Dottoresse Rossetti e Cascia CONSULTORIO FAMILIARE ZONA TERRITORIALE 6 – FABRIANO Via Brodolini, Fabriano Tel Assistente Sociale Boccadoro COMUNE DI FABRIANO Tel Assistente Sociale Colini COMUNI CERRETO DESI, GENGA, SASSOFERRATO, SERRA SAN QUIRICO Assistente Sociale Tinti


Scaricare ppt "… E LE DOMANDE PIU FREQUENTI…. SAREMO ALLALTEZZA? Nessuna particolare capacità o caratteristica ma IMPEGNO E DISPONIBILITA! LA NOSTRA CASA SARA ADEGUATA?"

Presentazioni simili


Annunci Google