La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Comunità di Pratica Buone Prassi Agricole Programma di Azione AIPO ai sensi del Reg. CE 867/2008 modificato dal Reg. UE 1220/2011 Sciacca 17/10/2013 Campagna.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Comunità di Pratica Buone Prassi Agricole Programma di Azione AIPO ai sensi del Reg. CE 867/2008 modificato dal Reg. UE 1220/2011 Sciacca 17/10/2013 Campagna."— Transcript della presentazione:

1 Comunità di Pratica Buone Prassi Agricole Programma di Azione AIPO ai sensi del Reg. CE 867/2008 modificato dal Reg. UE 1220/2011 Sciacca 17/10/2013 Campagna finanziata dall’Unione Europea

2 La Mission Le finalità istituzionali dell’AIPO sono la tutela e la valorizzazione della produzione, la promozione e la commercializzazione delle olive e dell’olio prodotto dai propri soci attraverso: L’individuazione di tecniche produttive razionali Il miglioramento qualitativo e quantitativo del prodotto La concentrazione e lo stoccaggio dell’offerta La commercializzazione in ambito nazionale e internazionale L’assistenza e il coordinamento delle attività delle associazioni periferiche ad essa aderenti Per la valorizzazione delle produzioni AIPO ha presentato un programma di attività successivamente approvato nell’ambito delle misure previste dal Reg.UE 1220/11 che ha modificato il Reg.CE 867/08.

3 Le azioni previste dal Programma Attività 1) Monitoraggio e gestione amministrativa del mercato nel settore dell’olio di oliva e delle olive da tavola. Attività 2) Miglioramento dell’impatto ambientale dell’olivicoltura.  Azione 2.a) Operazioni collettive di mantenimento degli oliveti ad alto valore ambientale e/o a rischio di abbandono  Azione 2.b) Elaborazioni di buone pratiche agricole basate su criteri ambientali adatti alle condizioni locali  Azione 2.d) Dimostrazione pratica di tecniche olivicole finalizzate alla protezione dell'ambiente e al mantenimento del paesaggio: attività dirette al recupero ovvero al riutilizzo dei sottoprodotti dell’industria olearia. Attività 3) Miglioramento della qualità della produzione di olio di oliva e di olive da tavola. Attività 4) Tracciabilità, certificazione, sotto l’autorità delle amministrazioni nazionali, della qualità dell’olio di oliva e delle olive da tavola mediante il controllo della qualità degli oli di oliva venduti al consumatore finale. Attività 5) Diffusione di informazioni sulle attività svolte dalle organizzazioni di operatori ai fini del miglioramento della qualità dell’olio di oliva e delle olive da tavola.

4 Le Buone Prassi Agricole AIPO sono un sistema volontario contenente raccomandazioni in merito a tutti gli aspetti, colturali e non, dell’olivicoltura: NORMATIVA COGENTE: l’applicazione delle buone prassi garantisce la conformità alle normative applicabili alle aziende olivicole: Condizionalità, Utilizzo dei fitofarmaci, Sicurezza sul lavoro, Gestione dei rifiuti QUALITÀ DEL PRODOTTO: la prevenzione delle malattie della pianta, il corretto impiego dei prodotti fitosanitari, la prevenzione di qualsiasi forma di contaminazione delle olive e dell’olio QUALITÀ DELL’AMBIENTE: la riproduzione della fertilità del terreno, l’uso razionale dell’acqua, un corretto impiego dei prodotti fitosanitari, la salvaguardia degli elementi caratteristici del paesaggio SICUREZZA SUL LAVORO: valutazione dei rischi, formazione e informazione, attrezzature a norma, utilizzo appropriato dei macchinari SERVIZI: Azione 2.b) - Elaborazione di buone pratiche agricole per l’olivicoltura in base a criteri ambientali adeguati alle condizioni locali, loro diffusione presso gli olivicoltori e monitoraggio della loro applicazione pratica Attività 2) Miglioramento dell’impatto ambientale dell’olivicoltura

5 Azione 2.b) – I servizi alle aziende Supporto e assistenza continuativa dei tecnici delle Associazioni alle aziende Personalizzazione del manuale delle Buone Prassi in funzione delle caratteristiche delle aziende e degli areali produttivi Gestione del quaderno di campagna Conformità dell’azienda al manuale Buone Prassi attraverso la verifica della check-list Corsi multimediali attraverso un sistema di e-learning Realizzazione di una Comunità di pratica Realizzazione di incontri di formazione con tecnici ed aziende

6 Comunità di Pratica – Cos’è Una Comunità di Pratica (Community of Practice, CoP) è una web community per la condivisione di conoscenze, esperienze e buone pratiche, cioè una piattaforma per la gestione di formazione multicanale e partecipata, per la condivisione delle diverse esperienze di applicazione di buone prassi e loro trasferibilità. In una CoP si condividono le esigenze e le soluzioni ed attraverso il contributo di tecnici ed altre aziende e la pluralità dei punti di vista si costruisce un insieme di conoscenze e risorse condivise (ad es. linee guida, manuali) OBIETTIVI: la condivisione delle proprie esperienze le soluzioni alle proprie esigenze pratiche sentirsi parte di una comunità

7 Comunità di Pratica – Chi partecipa CoP TecniciAziende Staff AIPO Altri Operatori

8 Comunità di Pratica – Homepage

9 Comunità di Pratica – Come si usa Iscrizione Gruppi di lavoro Suddivisione dei contenuti per argomenti (categorie) Post e attività recenti Documenti e segnalazioni di link di interesse Galleria di immagini e video didattici Ricerca per parole chiave Profili tecnici ed aziende Notifiche via mail di ogni nuovo contributo Newsletter settimanale

10 Comunità di Pratica – Iscrizione Accesso con indirizzo e password Selezionare la tipologia di utente dal menù a tendina

11 Comunità di Pratica – Come si usa Iscrizione Gruppi di lavoro Suddivisione dei contenuti per argomenti (categorie) Post e attività recenti Documenti e segnalazioni di link di interesse Galleria di immagini e video didattici Ricerca per parole chiave Profili tecnici ed aziende Notifiche via mail di ogni nuovo contributo Newsletter settimanale

12 Comunità di Pratica – Gruppi e categorie

13 Comunità di Pratica – Come si usa Iscrizione Gruppi di lavoro Suddivisione dei contenuti per argomenti (categorie) Post e attività recenti Documenti e segnalazioni di link di interesse Galleria di immagini e video didattici Ricerca per parole chiave Profili tecnici ed aziende Notifiche via mail di ogni nuovo contributo Newsletter settimanale

14 Comunità di Pratica – Inserimento post Inserire titolo e testo E’ possibile: Inserire il post all’interno di una specifica categoria Indirizzare il post agli utenti di una o più Regioni Rendere l’argomento visibile a tutti o solo ai tecnici e allo staff AIPO

15 Comunità di Pratica – Attività recenti Nelle Attività recenti si trova l’elenco degli ultimi post pubblicati. Cliccando un post si visualizza l’intero messaggio, le risposte e i commenti. Cliccando le categorie verranno visualizzati solo i post relativi a quell’argomento

16 Comunità di Pratica – Come si usa Iscrizione Gruppi di lavoro Suddivisione dei contenuti per argomenti (categorie) Post e attività recenti Documenti e segnalazioni di link di interesse Galleria di immagini e video didattici Ricerca per parole chiave Profili tecnici ed aziende Notifiche via mail di ogni nuovo contributo Newsletter settimanale

17 Comunità di Pratica – Documenti E’ possibile: Caricare qualsiasi tipo di file (documento di testo, foglio excel, pdf, foto, video, ecc.) Attribuire un titolo ed inserire una descrizione Inserire il documento all’interno di una specifica categoria o renderlo visibile a tutti o solo ai tecnici e allo staff AIPO

18 Comunità di Pratica – Come si usa Iscrizione Gruppi di lavoro Suddivisione dei contenuti per argomenti (categorie) Post e attività recenti Documenti e segnalazioni di link di interesse Galleria di immagini e video didattici Ricerca per parole chiave Profili tecnici ed aziende Notifiche via mail di ogni nuovo contributo Newsletter settimanale

19 Comunità di Pratica – Ricerca per parola chiave

20 Comunità di Pratica – Come si usa Iscrizione Gruppi di lavoro Suddivisione dei contenuti per argomenti (categorie) Post e attività recenti Documenti e segnalazioni di link di interesse Galleria di immagini e video didattici Ricerca per parole chiave Profili tecnici ed aziende Notifiche via mail di ogni nuovo contributo Newsletter settimanale

21 Comunità di Pratica – Profilo utenti E’ possibile: Personalizzare il proprio profilo inserendo argomenti di interesse Inserire una foto o un’immagine Modificare la password e il nome utente

22 Comunità di Pratica – Come si usa Iscrizione Gruppi di lavoro Suddivisione dei contenuti per argomenti (categorie) Post e attività recenti Documenti e segnalazioni di link di interesse Galleria di immagini e video didattici Ricerca per parole chiave Profili tecnici ed aziende Notifiche via mail di ogni nuovo contributo Newsletter settimanale

23 Comunità di Pratica – Notifiche Raffaele scrive un nuovo post … … gli iscritti alla CoP ricevono una mail con il post di Raffaele Martino commenta il post di Raffaele … … Raffele e gli altri iscritti alla CoP ricevono una mail con il commento

24 AIPO UN SCaRL Associazione Italiana Produttori Olivicoli - Unione Nazionale ROMA - via delle Conce, 20 tel. (+39) fax (+39) Lunedì - Giovedì 8: :30 / 14: :30 Venerdì 8: :30 Campagna finanziata dall’Unione Europea


Scaricare ppt "Comunità di Pratica Buone Prassi Agricole Programma di Azione AIPO ai sensi del Reg. CE 867/2008 modificato dal Reg. UE 1220/2011 Sciacca 17/10/2013 Campagna."

Presentazioni simili


Annunci Google