La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto Policoro Modulo formativo nazionale 28 novembre – 1 dicembre 2007 Roma – Santuario del Divino Amore Preghiera Il Gruppo di giovani come luogo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto Policoro Modulo formativo nazionale 28 novembre – 1 dicembre 2007 Roma – Santuario del Divino Amore Preghiera Il Gruppo di giovani come luogo."— Transcript della presentazione:

1 Progetto Policoro Modulo formativo nazionale 28 novembre – 1 dicembre 2007 Roma – Santuario del Divino Amore Preghiera Il Gruppo di giovani come luogo educativo per raccontare la vita, elaborare, progettare, agire nel territorio, sperimentare una nuova cultura del lavoro, vivere unesperienza di Chiesa.

2 Obiettivo dellAgorà dei giovani italiani è favorire la realizzazione di un percorso, promuovendo un nuovo slancio della pastorale giovanile, una sempre maggiore soggettività delle nuove generazioni nella missione della Chiesa ed un crescente coinvolgimento dei giovani nel cammino della Chiesa italiana.. Il valore della missionarietà costituisce, infatti, la dimensione fondamentale della vita e dellazione di un cristiano e di una comunità.

3 Nota pastorale della CEI dopo il Convegno Ecclesiale di Verona, 26 Occorre creare nelle comunità cristiane luoghi in cui i laici possano prendere la parola, comunicare la loro esperienza di vita, le loro domande, le loro scoperte, i loro pensieri sullessere cristiani nel mondo. Solo così potremo generare una cultura diffusa, che sia attenta alle dimensioni quotidiane del vivere.

4 100 anni delle Settimane Sociali Pistoia Pisa ottobre 2007 Il Bene Comune oggi Un impegno che viene da lontano Emergenza educativa La necessità di riscoprire la vocazione formativa delle comunità cristiane deve impegnarci a dare continuità agli eventi ecclesiali che segnano la nostra storia: costruire un ponte pastoralmente e non solo culturalmente trafficabile tra Verona e Pisa è un obiettivo non secondario, per tradurre queste acquisizioni in itinerari formativi popolari e concretamente spendibili nellordinaria quotidianità. (Relazione del Prof. Alici)

5 Il gruppo per mettere la persona al centro: raccontare la vita, i fatti, i sogni.

6

7 Il gruppo come luogo di ascolto, di confronto e di elaborazione collettiva

8

9 Il gruppo per individuare piste di azione personale e collettiva

10

11 Il gruppo, piccola comunità, per fare esperienza di Chiesa con i giovani

12


Scaricare ppt "Progetto Policoro Modulo formativo nazionale 28 novembre – 1 dicembre 2007 Roma – Santuario del Divino Amore Preghiera Il Gruppo di giovani come luogo."

Presentazioni simili


Annunci Google